Zelensky afferma che Biden ha bisogno di consegnare aerei e missili in Ucraina

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha detto venerdì di essere fiducioso che il presidente Joe Biden volesse aiutare a respingere l’invasione russa, ma ha avvertito che il leader mondiale libero non potrebbe dimostrarlo senza di lui. Consegna urgente di aerei da combattimento e missili.

Durante un’intervista con Fox News, a Zelensky è stato chiesto se pensava che Biden “volesse che l’Ucraina vincesse” o temeva come avrebbe reagito il presidente russo Vladimir Putin se le sue forze fossero state sconfitte.

“Ho fede che il presidente Biden, come ogni vero americano, crede e vuole la verità – e la verità è dalla parte dell’Ucraina”, ha detto Zelensky attraverso un interprete.

Penso che vogliano conquistare i valori che avvicinano il nostro Paese. Questa è libertà. Questa è democrazia. libertà di espressione. libertà di scelta. La libertà di scegliere la tua vita dignitosa, il lavoro, con chi vivi, chi ami e quanti figli avrai”.

Ma nelle osservazioni rivolte alla Casa Bianca, Zelensky ha affermato che l’Ucraina aveva un disperato bisogno della flotta di MiG-29 di progettazione sovietica utilizzati dalla Polonia. Offerto il mese scorso – Che Biden ha rifiutato di trasferire dalla Germania per paura di lui L’inizio della terza guerra mondiale.

“Non vogliamo ottenere un milione di giubbotti antiproiettile di alta qualità, o alcuni caschi di marca privata”, ha detto Zelensky.

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky crede ancora che il presidente Biden sostenga la guerra del suo paese contro la Russia.
Foto di AP / Patrick Simansky

“Dacci solo missili. Dacci aerei. Non puoi darci F-18 o F-19 o qualunque cosa tu abbia – dacci vecchi aerei sovietici. Questo è tutto. Dammeli in mano. Dammi qualcosa per difendere il mio paese insieme a.”

Zelensky – che indossava una camicia militare color oliva scuro per il look inverosimile – ha anche detto che pensava che “il popolo degli Stati Uniti lo volesse”.

READ  BA.2.12.1 è pronto a diventare dominante negli Stati Uniti, sollevando preoccupazioni sui futuri vaccini

“Ma se questo processo continua a ritardare, e continua a ritardare, e se possiamo vedere che il processo di spostamento di quelle armi rallenta, allora la gente comincerà a chiedersi: è davvero vero? Forse c’è qualche gioco dietro questo”, ha detto disse.

Una foto non datata rilasciata dallo Stato maggiore delle forze armate ucraine lunedì 14 febbraio 2022 mostra soldati ucraini dell'81a Brigata aerea separata che testano sistemi di lancio di missili anticarro.
Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky preferirebbe fornire alle sue forze armi missilistiche anticarro piuttosto che “un milione di giubbotti antiproiettile di alta qualità”.
EyePress News / shutterstock

“Non voglio credere che alcuni – alcuni dei nostri partner stiano giocando. Vogliamo un po’ di pace per la nostra nazione”.

Zelensky ha continuato: “Non so se il presidente Biden teme il presidente Putin. Io no – penso che non lo faccia. Voglio credere che non lo faccia. Perché è il leader di una grande nazione, una grande nazione .”

Quindi il leader ucraino ha indicato con entrambe le mani, dicendo: “Ti tengo il pugno. Questa è la nostra tradizione. Non so se lo capisci”.

Due aerei dell'aeronautica militare polacca russa fanno volare un MiG-29 sopra e sotto due aerei dell'aeronautica militare polacca-americana costruiti jet da combattimento F-16 durante lo spettacolo aereo a Radom, in Polonia, il 27 agosto 2011.
Il presidente Joe Biden è stato riluttante a fornire alle forze ucraine aerei dell’era sovietica per paura di ritorsioni russe.
Foto AP / Alik Keplicz, File

Ha detto: “Tengo il pugno o le dita in modo che ciò non accada mai, in modo che qualsiasi presidente degli Stati Uniti abbia paura della Russia, perché per noi l’America è sempre stata un simbolo di democrazia”.

“E sono sicuro che ora lo è anche l’Ucraina”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews