Xbox Head afferma che le esclusive non sono in futuro dove la società le acquista

Il capo di Xbox Phil Spencer parla sul palco.

immagine: Kevork Djansisian / Kotaku (Getty Images)

Phil Spencer, capo di Xbox, ha recentemente descritto il progresso dell’acquisizione di Activision Blizzard da parte di Microsoft come una direzione “positiva”, poiché la società attende l’approvazione normativa per l’accordo che la vedrebbe possedere franchise popolari come Call of Duty unDott mondo delle lattine. Pensa anche che probabilmente vedremo le esclusive svolgere un ruolo “sempre meno” nello spazio delle console andando avanti. I commenti arrivano dopo che Xbox ha recentemente acquisito Bethesda Softworks, rendendo i giochi in arrivo molto attesi come starfield E il Il sesto manoscritto dello sceicco Esclusiva Xbox – e cerca di porre fine all’accordo Activision menzionato sopra.

in Anteprima dell’intervista insieme a BloombergEmily Chang andrà in onda stasera Aggiornamento Bloomberg Studio 1.0.2 Alle 21:00 ET, Phil Spencer ha toccato una varietà di argomenti, comprese le recenti mosse dell’azienda in Acquisizione di Activision Blizzardprova La cultura documentata delle molestie sessuali di ActivisionIl sforzi sindacali guardando Azionee come pensa che il concetto stesso di esclusive sia destinato a seguire la strada del dinosauro.

Commentando l’acquisizione di Activision Blizzard da parte di Xbox, Spencer ha affermato che, sebbene non abbia mai siglato un “accordo da 70 miliardi di dollari”, è ottimista sul fatto che tutto stia andando secondo i piani. Il Team Green ha recentemente fatto spese folli, acquistando Bethesda, la società che ha prodotto titoli leggendari come Manoscritti dello sceicco Serial e parlare Gocce Continua, prima di mettere gli occhi su merluzzo editore. Spencer crede anche che l’esperienza dei giocatori non sia stata in grado di giocare insieme gli stessi giochi online perché “hanno comprato il pezzo di plastica sbagliato da consegnare”. [the] “Televisione” è un concetto antiquato Ho promesso di mantenerlo Call of Duty Come titolo multipiattaforma Almeno per un po’, affermando nella nuova intervista:

“Ci piace davvero essere in grado di coinvolgere più giocatori per ridurre l’attrito, far sentire le persone al sicuro durante il gioco, consentire loro di trovare i loro amici e giocare con i loro amici, indipendentemente dal dispositivo – penso che a lungo termine sia positivo per l’industria.”

Parlando delle persone che si sentono al sicuro, Spencer ha anche affermato di ritenere che Activision Blizzard sia “impegnata” a migliorare la miserabile reputazione dell’azienda per molestie sessuali. indicando che conosce “bene” alcuni dei “leader di studio” di Activision Blizzard e che “alcuni di loro [are] Ex membri di Xbox”, hanno commentato di essere impegnati nel “viaggio” di affrontare le questioni sistemiche relative alle aggressioni sessuali e alle molestie sul posto di lavoro.

L’intervista completa è programmata per la messa in onda più tardi stasera, il che potrebbe fornire un contesto aggiuntivo per i commenti di Spencer, incluso il desiderio di più contenuti per Xbox.

READ  Il tuo telefono potrebbe presto sostituire molte delle tue password - Krebs on Security

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews