Uno sguardo a come funziona Dynamic Island in iPhone 14 Pro

Questa settimana, Apple ha annunciato ufficialmente iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max. Sebbene il design esterno assomigli molto ai precedenti iPhone, i modelli 14 Pro presentano un nuovo design dello schermo con Dynamic Island: una tacca nella parte superiore dello schermo che sostituisce la tacca con funzionalità intelligenti. Leggi mentre spieghiamo in dettaglio come funziona in pratica questa funzione.


Questa storia è alimentata da MosyleL’unica piattaforma unificata di Apple. Mosyle è l’unica soluzione che integra completamente cinque diverse app su un’unica piattaforma Apple, consentendo alle aziende e alle scuole di distribuire, gestire e proteggere facilmente e automaticamente tutti i propri dispositivi Apple. Più di 35.000 organizzazioni sfruttano le soluzioni di Mosyle per automatizzare l’implementazione, la gestione e la sicurezza di milioni di dispositivi Apple ogni giorno. Richiedi un account gratuito oggi E scopri come puoi attivare il pilota automatico della tua flotta Apple a un prezzo difficile da credere.


In termini di hardware, il display di iPhone 14 Pro ha due slot separati: uno per i sensori Face ID e uno per la fotocamera frontale. Tuttavia, Apple ha scelto di utilizzare un pannello OLED per far sembrare che quest’area sia tagliata in una singola grana per impostazione predefinita. Tuttavia, Dynamic Island può fare di più, poiché la classe passa a carte più grandi che fungono da strumenti.

Apple ha lavorato su molte app diverse per Dynamic Island e siamo stati in grado di riprodurle grazie a iPhone Simulator, uno strumento che consente agli sviluppatori di provare le app iOS direttamente su un Mac.

Come funziona Dynamic Island

L’unica cosa che è impossibile non notare è quanto siano fluide le animazioni in Dynamic Island. Quando chiudi un’app che supporta Dynamic Island, questa va direttamente ad essa. La separazione aumenta a seconda dell’azione offerta dall’applicazione. Ad esempio, quando imposti un timer, l’iPhone mostra i progressi in tempo reale nella parte superiore dello schermo.

READ  La serie Samsung Galaxy S22 riceve il più grande aggiornamento della fotocamera da mesi

Una pressione prolungata su Dynamic Island espande il widget dell’app con alcuni controlli di base. Per i timer, puoi metterli in pausa o interromperli direttamente da Dynamic Island. Lo stesso vale per app come Musica e FaceTime. Alcune azioni di sistema come abilitare la modalità di messa a fuoco o mettere l’iPhone nel caricatore attivano anche animazioni su Dynamic Island.

Uno dei comportamenti meno dettagliati di Apple che possiamo vedere ora è il modo in cui Dynamic Island gestisce i video Picture-in-Picture. Non sorprende che non sia possibile trascinare una finestra PiP su una classe. E anche quando hai una finestra PiP nella parte superiore dello schermo, l’espansione di Dynamic Island sposta automaticamente il contenuto verso il basso.

Dynamic Island può visualizzare più di un’app alla volta. L’app che hai utilizzato di recente sarà l’elemento clou, ma puoi anche estendere le azioni alternative a Dynamic Island senza dover tornare all’app. C’è anche una tonalità chiara colorata con un colore distinto per l’app che mostra l’attività dal vivo.

Dopo aver aperto un video, Dynamic Island torna al layout predefinito senza icone aggiuntive. Anche se ci clicchi sopra, non accadrà nulla. In generale, il sistema funziona bene e Apple ha creato un’API in modo che anche gli sviluppatori possano trarre vantaggio da Dynamic Island.

iPhone 14 Pro: uno sguardo approfondito al funzionamento di Dynamic Island con app, animazioni e altro ancora.

Altre storie

Altri aneddoti includono una demo dell’app Shortcuts che funziona con Dynamic Island, oltre a uno sguardo alle animazioni relative al nuovo pulsante laterale di Apple Watch Ultra.


Vale la pena notare che solo iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max dispongono di Dynamic Island, mentre iPhone 14 e iPhone 14 Plus no. Tutti i nuovi modelli continueranno Preordina venerdì9 settembre.


Dai un’occhiata a 9to5Mac su YouTube per ulteriori notizie su Apple:

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews