Un nuovo tipo di dinosauro corazzato è stato trovato nel sud-ovest della Cina

Gli scienziati hanno originariamente trovato i resti di un dinosauro corazzato, che hanno chiamato Yuxisaurus kopchicki, nel 2017 nel distretto di Yuxi nella provincia dello Yunnan, un’area che è stata un punto caldo per le scoperte di dinosauri. La ricerca sui campioni è iniziata nel 2019, secondo l’autore dello studio Chondong Pei, professore all’Indiana University of Pennsylvania.

L’autore dello studio Paul Barrett, un ricercatore meritorio al Natural History Museum di Londra, ha affermato che l’antica creatura apparteneva al gruppo dei terofori, come il suo lontano cugino Stegosauro.

Probabilmente visse da 192 milioni a 174 milioni di anni fa ed è il primo tireoforo di quel periodo ad essere identificato nell’area, secondo lo studio.

“Questo è il primo dinosauro corazzato ad essere nominato dall’intero continente asiatico e aiuta a mostrare come il gruppo si sia diffuso in tutto il mondo subito dopo la sua comparsa alcuni milioni di anni fa”, ha detto Barrett via e-mail.

Yuxisaurus kopchicki probabilmente si estendeva da 6,6 a 9,8 piedi (da 2 a 3 metri) di lunghezza e mangiava piante a bassa crescita come felci e sica.

Un gruppo di vari fossili

Barrett ha detto che una serie di placche ossee coprivano l’animale, coprendo il collo, la schiena e gli arti, con grandi spine sparse sullo scudo.

Ha spiegato che le punte servono a molteplici scopi: distrarre le mascelle e i denti della maggior parte dei predatori, mentre potenzialmente servono anche come strumento per mettere in mostra altri membri della loro specie durante i conflitti territoriali o di partner.

Bee ha detto che due animali moderni che si comportano in modo simile sono i porcospini e i ricci.

Più di 120 depositi ossei sono stati recuperati dal sito di perforazione, ha affermato, fornendo ai ricercatori materiale sufficiente per confermare una nuova specie.

READ  La meteora Perseide è in arrivo, ma c'è un grosso problema

I resti includevano più frammenti di un singolo scheletro, comprese parti di armature, arti, mascelle e un teschio. Bee ha detto che la corporatura pesante e l’armatura distintiva del dinosauro suggerivano che i ricercatori avevano una nuova specie tra le mani.

Inoltre, i risultati mostrano quanto fosse vario il gruppo dei dinosauri e quanto velocemente si siano diffusi nell’emisfero settentrionale, ha affermato.

Barrett ha detto che i parenti più stretti dei dinosauri corazzati erano gli erbivori Scelidosaurus ed Emausaurus, entrambi originari dell’Europa durante il periodo giurassico.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews