Un funzionario nepalese afferma che lo sherpa ha battuto ancora una volta il suo record scalando l’Everest 26 volte

(Reuters) – Uno sherpa nepalese ha scalato l’Everest per la 26a volta record, ha detto domenica un funzionario del governo, battendo il record precedente stabilito lo scorso anno.

Cami Rita Sherpa52 anni, sabato ha scalato la montagna di 8.848,86 metri (29.031,69 piedi) lungo la tradizionale via della cresta sud-est che conduce altri 10 alpinisti sherpa.

“Kami Rita ha battuto il suo stesso record e stabilito un nuovo record mondiale di arrampicata”, ha affermato Taranath Adhikari, Direttore Generale del Dipartimento del Turismo nella capitale Kathmandu.

La moglie di Kami, Rita, che ha dato il suo nome come Gangmo, ha detto di essere felice dei risultati di suo marito.

La via di arrampicata utilizzata da Kami Rita è stata sperimentata dal neozelandese Sir Edmund Hillary e dallo sherpa nepalese Tenzing Norgay nel 1953 e rimane la più popolare.

Il Nepal quest’anno ha rilasciato 316 permessi per scalare l’Everest in alta stagione, che va fino a maggio, rispetto ai 408 permessi dell’anno scorso, il numero più alto di sempre.

Il paese himalayano, che fa molto affidamento sugli alpinisti per i cambi, è stato criticato per aver consentito il sovraffollamento e la morte di molti alpinisti in montagna nel 2019.

Il monte Everest è stato scalato 10.657 volte da quando è stato scalato per la prima volta nel 1953 dai versanti nepalese e tibetano: è salito molte volte e finora 311 persone sono morte, secondo il database delle montagne dell’Himalaya.

READ  Uno sguardo più da vicino: perché l'India sta affrontando la peggiore crisi energetica degli ultimi sei anni?

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews