Tre commissioni addebitate nel primo schema di mance di criptovaluta insider | USAO-SDNY

Damian Williams, procuratore degli Stati Uniti per il distretto meridionale di New York, e Michael Driscoll, direttore associato responsabile dell’ufficio sul campo di New York dell’FBI, hanno annunciato oggi l’apertura del sigillo di un atto d’accusa che accusa Ishan Wahey, ex Product Manager presso Coinbase Global, Inc. (“Coinbase”), NIKHIL WAHI e SAMEER RAMANI, con una frode telematica e una cospirazione per frode telematica in relazione a uno schema per commettere insider trading di criptovalute utilizzando informazioni riservate di Coinbase sulle criptovalute programmate per essere quotate sugli scambi Coinbase. Ishan Wahi e Neil Wahi sono stati arrestati questa mattina a Seattle, Washington, e compariranno oggi presso il tribunale distrettuale degli Stati Uniti per il distretto occidentale di Washington. Anche Sameer Ramani è stato spedito oggi ed è ancora latitante.

Il procuratore degli Stati Uniti Damian Williams ha dichiarato: “Le accuse di oggi sono un altro promemoria del fatto che Web3 non è un territorio senza legge. Proprio il mese scorso, ha annunciato il primo caso di insider trading che coinvolge NFT e oggi ha annunciato il primo caso di insider trading in assoluto che coinvolge i mercati delle criptovalute. Il nostro messaggio con queste accuse è chiaro: la frode è una frode, che avvenga sulla blockchain o su Wall Street. Il distretto meridionale di New York continuerà a lavorare senza sosta per assicurare i truffatori alla giustizia, ovunque li troviamo”.

“Sebbene le accuse in questo caso si riferiscano a transazioni su uno scambio di criptovalute – non un mercato finanziario tradizionale – costituiscono comunque insider trading”, ha affermato l’assistente del direttore dell’FBI Michael J. Driscoll. Sono legali in almeno 25 diverse criptovalute e hanno generato guadagni illeciti per un totale di quasi 1,5 milioni di dollari. L’azione di oggi dovrebbe dimostrare l’impegno dell’FBI a proteggere l’integrità di tutti i mercati finanziari, vecchi e nuovi”.

Come affermato nell’atto d’accusa aperto alla corte federale di Manhattan[1]:

sfondo

In tutti i momenti rilevanti, Coinbase è stato uno dei più grandi scambi di criptovalute al mondo. Gli utenti di Coinbase possono ottenere, scambiare e vendere diverse risorse crittografiche tramite account utente online con Coinbase. Periodicamente, Coinbase ha aggiunto nuove risorse crittografiche a quelle che possono essere scambiate tramite lo scambio e la capitalizzazione di mercato delle risorse crittografiche è aumentata notevolmente dopo che Coinbase ha annunciato che avrebbe elencato una specifica risorsa crittografica. Di conseguenza, Coinbase ha mantenuto queste informazioni strettamente riservate e ha proibito ai suoi dipendenti di condividere tali informazioni con altri, anche fornendo “consigli” a chiunque possa fare trading sulla base di tali informazioni.

READ  Wall Street ha chiuso in ribasso per le azioni Apple e le azioni bancarie

A partire da ottobre 2020, ISHAN WAHI ha lavorato presso Coinbase come Product Manager nominato per il team Coinbase Asset List. In questo ruolo, ISHAN WAHI è stato coinvolto in un processo top-secret di quotazione di criptovalute sugli scambi Coinbase e aveva una conoscenza dettagliata e avanzata delle criptovalute che Coinbase prevede di elencare e dei tempi degli annunci pubblici sugli elenchi di criptovalute. A partire almeno da agosto 2021 e fino a maggio 2022, ISHAN WAHI è stato membro di un canale di messaggistica privato Coinbase riservato a un piccolo numero di dipendenti Coinbase con coinvolgimento diretto nel processo di quotazione degli asset di Coinbase. Il canale privato è stato utilizzato per discutere, tra le altre cose, delle “date esatte di annuncio/lancio + tempistiche” che Coinbase non vuole condividere con tutti i suoi dipendenti.

Sistema di insider trading

In almeno 14 occasioni a partire almeno da giugno 2021 e fino ad aprile 2022, ISHAN WAHI ha appreso in anticipo che Coinbase prevede di elencare determinate risorse crittografiche, i tempi degli annunci pubblici di Coinbase a tali elenchi di risorse e l’appropriazione indebita di informazioni riservate di Coinbase tramite mance. O suo fratello, NIKHIL WAHI, o l’amico e partner di ISHAN WAHI, Sameer Ramani, in modo che possano concludere affari redditizi in queste risorse crittografiche prima degli annunci di quotazione pubblica di Coinbase.

Dopo aver ricevuto consigli da ISHAN WAHI, NIKHIL WAHI e RAMANI hanno utilizzato portafogli blockchain anonimi di Ethereum per acquisire asset crittografici poco prima che Coinbase annunciasse pubblicamente che stava quotando o considerando di quotare questi asset crittografici sui suoi scambi. A seguito degli annunci di quotazione pubblica di Coinbase, NIKHIL WAHI e RAMANI hanno venduto risorse crittografiche a scopo di lucro. Sulla base delle informazioni riservate fornite collettivamente da ISHAN WAHI, NIKHIL WAHI e RAMANI, almeno 14 annunci separati sono stati scambiati dalla quotazione pubblica di Coinbase su almeno 25 diverse criptovalute. Come risultato dello schema di insider trading, NIKHIL WAHI e RAMANI hanno generato collettivamente guadagni realizzati e non realizzati per un totale di almeno $ 1,5 milioni.

READ  Il consumo di energia in Texas stabilisce un record con l'aumento delle temperature

Per nascondere i loro acquisti di criptovalute prima degli annunci di Coinbase, NIKHIL WAHI e RAMANI hanno utilizzato account su scambi centrali tenuti a nome di altri e trasferito fondi, criptovalute e proventi del loro schema attraverso più portafogli blockchain anonimi di Ethereum. NIKHIL WAHI e RAMANI creano e utilizzano regolarmente anche nuovi portafogli blockchain di Ethereum senza alcuna precedente cronologia delle transazioni per mascherare la loro partecipazione allo schema.

Il tentativo di fuga di Ishaan Wahi dagli Stati Uniti

L’11 aprile 2022, Coinbase ha annunciato che stava studiando la possibilità di quotare dozzine di criptovalute sui suoi scambi. Sulla base delle informazioni riservate di Coinbase fornite da ISHAN WAHI, RAMANI ha fatto sì che diversi portafogli blockchain anonimi di Ethereum acquistassero grandi quantità di almeno sei risorse crittografiche che avrebbero dovuto essere incluse nell’annuncio di quotazione di Coinbase l’11 aprile 2022.

Poco dopo aver scambiato RAMANI prima dell’annuncio della quotazione di Coinbase l’11 aprile 2022, un account Twitter molto noto nella comunità delle criptovalute ha twittato in merito al portafoglio blockchain di Ethereum “acquistando centinaia di migliaia di dollari di token esclusivamente in un post di quotazione di risorse di Coinbase prima 24 Circa un’ora dopo la pubblicazione. L’attività di trading a cui si fa riferimento nel tweet del 12 aprile è il trading causato da RAMANI. Coinbase ha quindi risposto pubblicamente su Twitter rilevando di aver già avviato un’indagine sulla questione e poche settimane dopo ha dichiarato in un post pubblico sul blog che qualsiasi dipendente Coinbase che avesse divulgato informazioni riservate sull’azienda sarebbe stato “immediatamente licenziato e deferito alle autorità competenti (potenzialmente procedimento penale)” ).”

L’11 maggio 2022, il Direttore delle operazioni di sicurezza di Coinbase ha inviato un’e-mail a ISHAN WAHI informandolo che avrebbe dovuto partecipare a un incontro di persona relativo all’elenco delle attività di Coinbase presso l’ufficio di Coinbase a Seattle, Washington, lunedì 16 maggio 2022. Ishan Wahi ha confermato che avrebbe partecipato alla riunione.

La sera di domenica 15 maggio 2022, ISHAN WAHI ha acquistato un volo di andata e ritorno per l’India che doveva partire il giorno successivo poco prima che Ishan WAHI fosse intervistato da Coinbase. Prima di salire sull’aereo, ISHAN WAHI ha detto falsamente ai dipendenti di Coinbase che era già partito per l’India quando non lo aveva fatto. Nelle ore tra la prenotazione del volo e la sua partenza programmata, Ishan Wahi ha chiamato e inviato un messaggio a NIKHIL WAHI e RAMANI in merito all’indagine su Coinbase, ciascuno con una foto dei messaggi ricevuti l’11 maggio 2022 dal Direttore delle operazioni di sicurezza di Coinbase. . Prima di imbarcarsi su un volo per l’India del 16 maggio 2022, Ishaan Wahi è stato fermato dalle forze dell’ordine e gli è stato impedito di lasciare il Paese.

READ  Il volume dei mutui crolla a causa dell'aumento dei tassi di interesse: cosa significa per le future vendite di case e la spesa dei consumatori

* * *

Ishan Wahey, 32 anni, di Seattle, Washington, è accusato di due capi di imputazione per frode telematica e due capi di frode elettronica, ciascuno con una pena massima di 20 anni.

Nakhal Wahi, 26 anni, di Seattle, Washington, è accusato di un conteggio di cospirazione per frode telematica e un conteggio di frode su Internet, ciascuno con una pena massima di 20 anni.

Sameer Ramani, 33 anni, di Houston, Texas, è accusato di un conteggio di cospirazione per frode telematica e un conteggio di frode telematica, ciascuno con una pena massima di 20 anni.

Le disposizioni statutarie massime sono stabilite dal Congresso e sono qui fornite solo a scopo informativo, poiché qualsiasi condanna dell’imputato sarà determinata dal giudice.

Il signor Williams ha elogiato il lavoro investigativo dell’FBI. Ha anche riconosciuto l’assistenza del National Crypto Enforcement Team del Dipartimento di Giustizia, nonché della Securities and Exchange Commission, che oggi ha avviato separatamente procedimenti civili contro gli imputati. Il signor Williams ha anche ringraziato Coinbase Global, Inc. per la sua collaborazione alle indagini.

Questo caso è gestito dalla task force antifrode di titoli e merci dell’Ufficio di presidenza. I procuratori aggiunti degli Stati Uniti Noah Solovicic e Nicholas Ross sono responsabili dell’accusa.

Le accuse nell’atto di accusa sono mere accuse e gli accusati sono presunti innocenti a meno che e fino a prova contraria.


[1] Come indica la dichiarazione introduttiva, l’intero testo dell’atto d’accusa e la descrizione dell’atto d’accusa qui riportati, costituiscono solo allegazioni e ogni fatto descritto deve essere trattato come un’accusa.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews