Sony prevede di vendere annunci nei giochi PlayStation

  • Sony sta creando un programma per consentire agli inserzionisti di acquistare annunci pubblicitari nei giochi PlayStation.
  • Sta testando con partner di tecnologia pubblicitaria per inserire annunci all’interno del gioco, in modo simile all’iniziativa del suo concorrente Microsoft.
  • Il programma dovrebbe iniziare entro la fine dell’anno.

Sony sta lavorando a un piano per inserire annunci pubblicitari Stazione di gioco Giochi, hanno detto le fonti, simili a una mossa precedente Microsoft per pubblicare annunci su Xbox.

Tre persone coinvolte nei piani hanno affermato che Sony sta testando con partner adtech per aiutare gli sviluppatori di giochi a innovare Annunci in-game Attraverso un programma di sviluppo software. L’idea è incoraggiare gli sviluppatori a continuare a creare giochi gratuiti, che sono aumentati alla luce della pandemia, dando loro un modo per monetizzarli, hanno affermato.

Fonti hanno affermato che l’attuale inventario pubblicitario di PlayStation è limitato all’elenco di annunci come editori di giochi che promuovono i propri titoli sullo store della console. PlayStation mostra anche gli annunci


fluire

Video di persone in streaming attraverso le loro console tramite app come


vuoto

.

Le fonti hanno affermato che il nuovo sforzo, che dovrebbe essere lanciato entro la fine del 2022, pubblicherà annunci pubblicitari all’interno degli stessi giochi PlayStation, da vendere tramite un mercato privato. L’obiettivo è che gli annunci appaiano come se facessero parte del gioco, come i cartelloni pubblicitari digitali negli stadi sportivi. I formati possono includere annunci che premiano gli spettatori per aver guardato annunci e promozioni per elementi di gioco come gli avatar.

Fonti hanno affermato che Sony non ha deciso se richiederà un taglio delle entrate; Uno ha affermato che stava anche valutando la possibilità di addebitare a sviluppatori ed editori i dati sull’attività dei consumatori su PlayStation.

READ  Google porta Chrome OS su PC e Mac

Sony non ha risposto alle richieste di commento.

Fonti hanno affermato che Sony ha iniziato a parlare della creazione di software pubblicitario per PlayStation circa 18 mesi fa dopo aver rilasciato la sua console PS5 di ultima generazione. Uno ha affermato che è rigoroso selezionare le società di tecnologia pubblicitaria ed escludere la raccolta di informazioni personali come e-mail o nomi.

Gli inserzionisti potrebbero essere incuriositi dall’idea di mettere annunci di fronte ai giocatori, che sono difficili da raggiungere con gli annunci tradizionali, ha affermato Dario Rassetti, amministratore delegato di Zero Code, il braccio di gioco ed eSport di Omnicom. Ma ha anche espresso dubbi sul fatto che i programmi pubblicitari per PlayStation e Xbox, come descritto da Insider, sarebbero in grado di tracciare i giocatori e misurare le azioni che hanno intrapreso dopo aver visualizzato un annuncio. Ha affermato che sarebbe difficile per le società di tecnologia pubblicitaria convincere gli sviluppatori a consentire loro di inserire annunci in giochi popolari, mentre molti inserzionisti vorrebbero evitare di apparire in giochi con contenuti maturi o violenti.

“È qualcosa di nuovo, proprio come il metaverso, e tutti si stanno affrettando a provarlo, ma per le persone che hanno giocato e capiscono il pubblico dei giochi, applicheremo un approccio attendista”, ha detto Rachiti.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews