Russell Wilson ha accettato un’estensione del contratto da 245 milioni di dollari con i Broncos

Commento

Giovedì Russell Wilson e i Denver Broncos hanno raddoppiato la loro nuova partnership, aggiungendosi a una serie di mega accordi per i quarterback della NFL negoziati quest’anno.

Wilson fu ceduto ai Seattle Seahawks ai Broncos a marzo, ha accettato un’estensione del contratto di cinque anni con la sua nuova squadra. L’accordo vale $ 245 milioni, inclusi $ 165 milioni in denaro garantito, secondo una persona che ha familiarità con l’accordo. Wilson aveva due anni e 51 milioni di dollari rimasti sul suo precedente contratto e ora è sotto contratto con i Broncos per le prossime sette stagioni a 296 milioni di dollari. Wilson compie 34 anni a novembre.

Il nuovo gruppo di proprietà dei Broncos, guidato dall’erede di Walmart Rob Walton, comprato i diritti $ 4,65 miliardi dalla Pat Bowlen Foundation, un prezzo di vendita record per una squadra della NFL. Le squadre proprietarie del campionato debitamente approvato la vendita Lo scorso mese.

L’estensione di Wilson con i Broncos durerà per tutta la stagione 2028, quando compirà 40 anni. È stato selezionato per nove volte nel Pro Bowl in 10 stagioni con i Seahawks, aiutandoli a vincere il titolo del Super Bowl nella stagione 2013. I Broncos sperano che il suo arrivo rovesci le sorti di una squadra che ha saltato i playoff per sei stagioni consecutive.

I Broncos hanno scambiato un pacchetto di scelte al draft che includeva il quarterback Drew Lock, il tight end Noah Fant, l’estremità difensiva Shelby Harris e un paio di scelte del primo round e un paio di second round con i Seahawks e una scelta del quarto round per Wilson. .

READ  "Sono pronto per i colloqui" con Putin, ma se falliscono, potrebbe significare "terza guerra mondiale".

Prima dello scambio, si ipotizzava che i Broncos avrebbero perseguito un accordo per il quarterback dei Green Bay Packers Aaron Rodgers. Invece, Rodgers rimase a Green Bay. Concordato a marzo a un’estensione del contratto di tre anni per un valore di oltre $ 150 milioni.

Questo è il primo di una serie di nuovi contratti per i quarterback chiave della lega. Deshaun Watson ha firmato un contratto quinquennale con i Cleveland Browns Scambiato per lui a marzo230 milioni di dollari garantiti. A luglio Kyler Murray Concordato per una proroga di cinque anni, $ 230,5 milioni 160 milioni di dollari garantiti con gli Arizona Cardinals.

I Cardinals non si fidano di Kyler Murray, quindi come può Murray fidarsi dei Cardinals?

Il prossimo potrebbe essere l’ex MVP della lega Lamar Jackson, che sta negoziando un’estensione con i Baltimore Ravens. Joe Burrow dei Cincinnati Bengals e Justin Herbert dei Los Angeles Chargers, selezionati nel Draft NFL 2020, possono beneficiare di un’estensione del contratto dopo la stagione 2022 secondo le regole della NFL.

Watson ha firmato il suo contratto quando si è confrontato Accuse di cattiva condotta sessuale Più di due dozzine di cause civili sono state intentate da donne. Watson ha negato le accuse Non addebitato. Ma lo è Serve una squalifica di 11 partite In base a un accordo raggiunto tra la lega e la NFL Players Association per aver violato la politica di condotta personale della NFL. Alcuni proprietari di squadre della NFL erano sconvolti dal fatto che i Browns avessero offerto a Watson un contratto completamente garantito, specialmente in tali circostanze, hanno detto negli ultimi mesi diverse persone che hanno familiarità con il funzionamento interno della lega.

READ  Manchester United vs Arsenal - Rapporto sulla partita di calcio - 4 settembre 2022

Ma se Jackson, che è senza un agente e si rappresenta nelle trattative con i Ravens, vuole un contratto completamente garantito come Watson, ora deve affrontare il precedente di due dei più grandi affari di quarterback da allora – Murray e Wilson – che non sono stati completamente impegnati. Garantito.

Jackson sta entrando nell’ultima stagione del suo contratto ei Ravens hanno esercitato l’opzione del quinto anno sul suo contratto da rookie originale. È idoneo per la libera agenzia illimitata in primavera, sebbene Baltimora possa utilizzare il suo tag di giocatore in franchising. Ha lasciato intendere che interromperà i colloqui di estensione quando la stagione regolare inizierà l’11 settembre.

“Penso che l’intera nave contrattuale garantita sia andata (almeno per ora)”, ha detto l’esperto di tetto salariale Joel Corey, un ex agente. ha scritto su Twitter giovedì. “Se i Broncos non prendono Russell Wilson dopo aver rinunciato a tanti giocatori [and] Molte scelte al primo turno per lui con un nuovo proprietario che è facilmente il più ricco nella storia della NFL e buona fortuna a tutti gli altri”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews