Roman Abramovich: il Regno Unito bandisce l’oligarchia russa e il proprietario del Chelsea

Abramovich ha annunciato questo mese che intende vendere il Chelsea “a beneficio del club, dei tifosi, dello staff e degli sponsor e soci del club”. Ciò è avvenuto dopo aver annunciato di aver affidato la “responsabilità” del club agli amministratori fiduciari del club.

Ma le nuove sanzioni congeleranno i suoi beni e gli impediranno di “transazioni con individui e imprese del Regno Unito”, ha affermato giovedì il ministero degli esteri del Regno Unito in una dichiarazione. Il milionario dovrà anche affrontare un divieto di viaggio che gli impedirà di entrare nel Regno Unito.

Secondo il governo del Regno UnitoIl Chelsea riceverà una licenza speciale per “svolgere le sue partite e portare avanti l’attività calcistica” – inclusi i pagamenti ai giocatori e allo staff del club – ma alcune attività come l’acquisto e la vendita di nuovi giocatori non saranno consentite. Biglietti per partite oltre a quelle già vendute ai fan.

Potranno partecipare al torneo gli attuali possessori di abbonamenti e i tifosi che hanno acquistato i biglietti prima di giovedì.

Il rapporto afferma che i fan possono acquistare cibo e bevande in queste partite e, con restrizioni, i rivenditori di terze parti che hanno acquistato o prodotto articoli del club prima di giovedì potranno vendere le loro azioni attuali fino a quando non pagheranno il Chelsea.

Il Chelsea Supporters’ Trust – un fondo indipendente senza scopo di lucro istituito per “promuovere” il gruppo del club “a beneficio di tutti i tifosi” per altri scopi – ha espresso “preoccupazione” per la mossa.

“I tifosi dovrebbero essere coinvolti in qualsiasi conversazione riguardante le attuali implicazioni per il club e la sua base globale di fan”, ha affermato la fondazione. In una dichiarazione.

“Il CST esorta il governo ad accelerare il processo di riduzione dell’incertezza sul futuro del Chelsea, dando azioni d’oro a tifosi e tifosi come parte della vendita del club”.

READ  Gli Stati Uniti sono preoccupati per l'"allineamento" della Cina con la Russia, ha detto Blinken a Wang Yi

Lo sponsor della maglia del Chelsea, Three, una società di telefonia mobile e telecomunicazioni, ha annunciato giovedì che avrebbe riconsiderato il loro rapporto con il club dopo che il governo del Regno Unito ha approvato Abramovich.

“Stiamo discutendo con il Chelsea e stiamo rivedendo la nostra posizione”, hanno detto alla CNN tre portavoce.

Il deputato britannico Chris Bryant Abramovich ha precedentemente invitato il Chelsea a rinunciare alla proprietà del documento del governo del Regno Unito trapelato del 2019, citando “le sue pubbliche relazioni con il governo russo e il suo coinvolgimento in pratiche e pratiche di corruzione”. MP in un post su Twitter.

Abramovich ha un valore di £ 9,4 miliardi ($ 12,36 miliardi), secondo il governo del Regno Unito.

Il Regno Unito è “assolutamente certo” di consentire l’oligarchia russa e il ministro degli Esteri britannico Lis Truss ha affermato all’inizio di questo mese che il Regno Unito ha agito consentendo un “più elenco” di oligarchia.

“Nessuno degli alleati di Putin ha un posto dove nascondersi”, ha detto Truss.

George Ramsay e Alex Closock della CNN hanno contribuito alla segnalazione.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews