Robert Griffin III conferma che la sopravvivenza a Washington è stata annullata



Getty Images

Sì, Robert Griffin III Sopravvivi a Washington Libro di progetto n.

Geffen lo ha confermato in una dichiarazione rilasciata dall’agente televisivo Mark Lipsler Non spargerà la voce di tutto Per quanto riguarda il suo tempo con il franchise attualmente noto come Leaders.

“Attraverso il processo di pensiero di scrivere un libro, ho imparato che questo è un problema più grande di una persona”, ha detto Griffin. “Voglio dare spazio e sorgere a chi si è già fatto avanti, incoraggiando al contempo chi non si è ancora sentito in grado di parlare. È una cosa che le persone qualificate continuano a gestire con sensibilità e serietà, e alla fine l’ho imparato il libro non era il forum giusto per questo. Più significativo, spero di toccare la mia esperienza di prima mano. “

Lepselter ha confermato a PFT che il progetto del libro è davvero morto. Ho chiesto a Lepselter se i leader, il proprietario Daniel Snyder, la NFL e/o ESPN hanno esercitato pressioni dirette o indirette.

“In parole povere, non è così”, ha detto Lipselter. “Inequivocabilmente, la risposta è no”.

I commenti di Griffin suggeriscono che alla fine arriverà a dire la verità sul suo tempo con la squadra. Tuttavia, non accadrà all’interno della copertina anteriore e posteriore del libro.



READ  L'USMNT si qualifica per la Coppa del Mondo: non lasciarti ingannare dalla sconfitta contro il Costa Rica, il futuro è luminoso per il football americano

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews