Rishi Sunak incontra Volodymyr Zelensky in una visita a sorpresa in Ucraina | Rishi Sunak

Sabato Rishi Sunak ha fatto una visita a sorpresa a Kiev per incontrare il presidente dell’Ucraina, Volodymyr Zelensky, nella sua prima visita nel paese da quando è entrato in carica.

Zelensky ha pubblicato sabato un video che mostra il suo incontro con Sunak nella capitale. “Durante l’incontro di oggi, abbiamo discusso delle questioni più importanti sia per i nostri Paesi che per la sicurezza globale”, ha scritto sull’app di messaggistica Telegram.

Sunak ha twittato:

Un portavoce di No 10 ha detto: “Il Primo Ministro è qui Ucraina Oggi nella sua prima visita a Kiev per incontrare il presidente Zelensky e riaffermare il continuo sostegno del Regno Unito”.

Seguendo le orme di Boris Johnson e Liz Truss, Sunak ha promesso che il sostegno del Regno Unito all’Ucraina nella lotta contro la Russia rimarrà incrollabile.

Il primo ministro, che ha parlato con Zelensky in più di un’occasione da quando è entrato a Downing Street, ha approfittato della sua apparizione al G20 questa settimana per unirsi agli alleati e ad altri leader occidentali per condannare l’invasione di Vladimir Putin.

una cartina

L’arrivo di Sunak ha coinciso con l’annuncio di un pacchetto di aiuti alla difesa da 50 milioni di sterline composto da 125 cannoni antiaerei e tecnologia per aiutare l’Ucraina a contrastare i droni forniti dall’Iran, inclusi radar e tecnologia anti-drone.

Sunak ha deposto fiori in un memoriale ai caduti in guerra a Kiev e ha acceso una candela in un memoriale alle vittime della carestia dell’Holodomor, prima di incontrare il personale di emergenza in una stazione dei vigili del fuoco.

Essere a Kiev, ha detto, è stata “una cosa molto umiliante”. Ha detto: “Sono qui oggi per dire che il Regno Unito e i nostri alleati continueranno a sostenere l’Ucraina, mentre combatte per porre fine a questa guerra barbara e raggiungere una pace giusta”.

Mentre le forze armate ucraine riescono a respingere le forze russe a terra, i civili vengono brutalmente bombardati dal cielo. Oggi stiamo introducendo una nuova difesa aerea, compresi cannoni antiaerei, radar e attrezzature anti-drone, e un maggiore supporto umanitario per il freddo e rigido inverno.

“È una cosa molto umiliante essere a Kiev oggi e avere l’opportunità di incontrare coloro che fanno così tanto e pagano così caro”.

La visita arriva mentre Kiev e molte altre regioni dell’Ucraina stanno vivendo una carenza di energia elettrica a seguito degli implacabili attacchi russi alle infrastrutture critiche.

Sabato il capo della più grande compagnia energetica privata dell’Ucraina ha esortato gli ucraini a prendere in considerazione l’idea di lasciare il proprio paese per aiutare a risparmiare energia.

Mosca, nel tentativo di costringere l’Ucraina a negoziare una pace inaccettabile per Kiev, ha cercato di distruggere il sistema energetico del Paese con una serie di attacchi di massa alle infrastrutture energetiche e termiche. Nessun sistema energetico ha mai sperimentato attacchi aerei così potenti che minacciano periodi di blackout così lunghi.

Con le temperature che scendono sotto lo zero e la prima neve della stagione che ha colpito le strade di Kiev questa settimana, le persone in tutta l’Ucraina stanno iniziando a preoccuparsi di come riscaldare le loro case a causa delle interruzioni di corrente causate dai bombardamenti russi mentre i funzionari lottano per ripristinare la corrente in tutto il paese .

In un’intervista alla BBC, Maksym Timchenko, CEO della società energetica DTEK, ha affermato che il sistema elettrico ucraino stava diventando meno affidabile a ogni attacco russo.

Timchenko ha suggerito che ridurre il consumo di elettricità fosse la chiave per mantenerlo in funzione.

“Se gli ucraini riescono a trovare un posto alternativo dove stare per altri tre o quattro mesi, sarà molto vantaggioso per il regime”, ha detto, suggerendo che le persone dovrebbero considerare l’abbandono del paese come un modo per aiutare a vincere la guerra contro la Russia.

“Se consumi meno, allora gli ospedali con soldati feriti garantiranno l’approvvigionamento energetico”, ha aggiunto Timchenko. «Così si spiega che consumando meno o andando via contribuiscono anche ad aiutare gli altri».

Circa 10 milioni di persone sono state tagliate fuori dall’elettricità, ha detto Zelensky, descrivendo la situazione dell’elettricità in più di una dozzina di regioni come “molto difficile”.

“La situazione dell’approvvigionamento energetico è difficile in 17 regioni e nella capitale”, ha affermato. “Le cose sono molto difficili nella regione di Kiev, nella città di Kiev, nella regione di Odessa, così come a Vinnytsia e Ternopil [areas in western Ukraine]. ”

Zelenskyj sa che il freddo è uno dei maggiori ostacoli in questa guerra. La conosce da mesi. Anche alla fine di agosto, ha avvertito i residenti di “tempi difficili che si prospettano”.

Due giorni fa, Zelensky era più visibile. “Se sopravviviamo a questo inverno, e lo faremo, l’Ucraina vincerà sicuramente questa guerra”, ha detto.

L’ufficio del presidente ucraino ha affermato che i combattimenti infuriano ancora nella regione sud-orientale di Zaporizhia, mentre le forze russe hanno scatenato un vasto arsenale, tra cui droni, missili, artiglieria pesante e aerei da guerra che hanno ucciso almeno sei civili e ne hanno feriti altri sei.

Il bilancio delle vittime di un attacco missilistico russo contro un edificio residenziale nella città di Vilnyansk, nella regione di Zaporizhia, giovedì è salito a 10, tra cui tre bambini.

L’ufficio del procuratore generale ucraino ha dichiarato sabato che almeno 437 bambini ucraini sono stati uccisi e più di 837 feriti a causa dell’invasione russa.

L’ufficio del procuratore ha affermato che la regione orientale di Donetsk è stata la più colpita, con 423 bambini uccisi o feriti.

I funzionari hanno affermato che i numeri “non sono definitivi” perché stanno ancora controllando le informazioni dalle aree di combattimento attivo, dalle aree liberate e dal territorio ancora occupato dalle forze russe.

AFP, The Associated Press e Reuters hanno contribuito a questo rapporto

READ  Il presidente tedesco Steinmeier visita Kiev - DW - 25/10/2022

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews