Ralph Eggleston, il premio Oscar per l’animazione, Ralph Eggleston, morto a 56 anni

a lungo Pixar Animatore Ralph Eggleston – il regista premio Oscar dietro il cortometraggio del 2000 per il bene degli uccelli che ha lavorato anche in dipartimenti artistici come Toy StoryE il Alla ricerca di Nemo E il Gli incredibili – Muori.


Eggleston è morto lunedì a San Rafael, in California, a causa di un cancro al pancreas all’età di 56 anni, secondo diverso.


La Pixar Animation Studios ha confermato la morte di Eggleston in una dichiarazione pubblicata su Twitter lunedì. “In memoria di Ralph Eggleston – animatore, regista, direttore artistico, fumettista, scrittore, scenografo e il nostro caro amico. La Pixar e il mondo intero ve ne saranno per sempre grati”, cinguettare.


Tra i suoi colleghi, Jorge R. Gutierrez, Direttore libro della vitaAnche il regista è stato premiato con lode.




Lee Celano/AFP tramite Getty

Non perdere mai una storia: iscriviti NEWSLETTER SETTIMANALE FREE PERSONE Ricevi le notizie più importanti della settimana nella tua casella di posta ogni venerdì.


“Adios Maestro Ralph Eggleston. Un vero gigante della nostra forma d’arte. Dopo mi ha contattato libro della vita Amerò per sempre le nostre conversazioni. Prima che molti sapessero che era malato, stava cercando di donare la sua meravigliosa collezione di libri d’arte alla Scuola Messicana di Animazione. Sono Ralph, Gutierrez Ha scritto.



Oltre all’Oscar, Eggleston ha ricevuto molti altri premi nel corso della sua carriera, inclusi quattro Annie Awards, che onorano l’eccellenza nell’animazione. sul suo lavoro Toy StoryE il Alla ricerca di Nemo E il dentro fuori È stato riconosciuto dall’ente premiante dell’Associazione Internazionale dei Film d’Animazione, ASIFA-Hollywood.


Rimase con la Pixar per tre decenni, a partire dal 1993, secondo bere cartone animato Articoli. È anche accreditato di aver contribuito a inventare la storia originale del 2001 Monster Corporation.


Quando Andrew Stanton ha lottato per trovare uno scenografo per il 1995 Toy StoryA causa del fatto che l’industria in quel momento stava passando alle immagini generate al computer o CGI, ha condiviso il suo sollievo quando Eggleston ha accettato la sua offerta di lavoro, secondo Cartoon Brew.


“L’unica persona tra tutte le persone che ho chiamato che ha detto subito di sì è stata Ralph Eggleston, che è diventato il nostro scenografo”, ha detto Stanton. “E grazie a Dio, perché è davvero diventata la pietra angolare del look dei nostri film”.

READ  Wordle 291 aprile 6 Suggerimenti Lottando con Wordle oggi? Tre guide per ottenere una risposta | giochi | intrattenimento

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews