Note sui giganti: Logan Webb domina Padres 2-1

San Francisco – Dopo una giornata di fuochi d’artificio, una discussione tra allenatori e Conversazioni su “regole non scritte”, The Giants e San Diego Padres hanno giocato una partita molto migliore per questa rivalità. Il risultato finale è stato 2-1.

I Giants sono usciti in testa, vincendo il dominio di Logan Webb con una serie di vittorie consecutive e un 4-2 in casa. Webb ha lanciato otto inning di alto livello, superando il suo record precedente, una gemma di 7 2/3 inning in Gara 1 dell’NLDS lo scorso ottobre.

distanza Martedì è stranoLe squadre erano tornate nel baseball e per i Giants questo significava una sensazione molto familiare. Ora hanno vinto 15 partite consecutive nella stagione regolare quando Webb è il giocatore principale.

L’unica vera azione in questo dramma è arrivata alle nove, quando Camilo Duvall ha calpestato Eric Hosmer e poi ha scavato Gorekson Provar per caricare le basi. Duvall ha colpito il battitore Matt Petty, ponendo fine a una partita che è durata solo 2 ore e 11 minuti.

Stessa vecchia rete

Padres ha avuto una corsa nel primo tempo, ma è stato contro Webb, che è diventato il primo giocatore di bocce della MLB in questa stagione a rompere otto round. Webb l’ha fatto solo in 96 lanci, ma è ancora pronto, quindi non ha avuto la possibilità di inseguire quella che avrebbe potuto essere la sua prima partita completa.

Webb è migliorato man mano che andava, finendo la partita con solo quattro colpi e non gli è permesso camminare. Hit sette e continua ad essere il tema per i principianti in questa stagione. In due partenze in questa casa, Webb ha concesso solo due vittorie in 14 run, ne ha cancellate 10 e ha emesso solo una passeggiata.

READ  Celtics vs Heat: Boston batte Miami in gara 7 per raggiungere le finali NBA per la prima volta in 12 anni

I Giants hanno vinto entrambe le partite e Webb ha ampliato la sua serie di vittorie consecutive a 24 partenze all’Oracle Park senza perdere. Webb ha stabilito il record di franchising il giorno dell’inaugurazione.

partito di capitale

Heliot Ramos e Bart sono amici intimi e quando Ramos è arrivato nel fine settimana, ha trovato il suo guardaroba accanto all’armadietto di Bart. Mercoledì, erano insieme per la prima volta in una formazione di big league e Gabe Kapler non era timido. Ramos ha raggiunto il punto di pulizia all’inizio della sua seconda carriera e ha colpito Bart sesto come battitore designato.

Ramos è stato determinante nel portare i Giants in vantaggio. Dopo un primo tempo dominante di Shawn Manya, Ramos ha guidato il secondo tempo con una passeggiata. I singoli di Mauricio Dupont e Williams hanno raddoppiato portando i Giants in vantaggio.

Ramos ha fatto una breve pausa sulla sua prossima scommessa e poi ha giocato un doppio con due al sesto posto. Bart ha recitato in tutte e tre le sue apparizioni ai piatti.

Luke fu il primo a conoscerli

Williams ha fatto la sua seconda partenza in terza base e ha avuto un impatto immediato. Il rivestimento ha portato a sinistra in coppia e ha dato a Webb tutto il supporto di cui aveva bisogno, e Williams ha mostrato il suo istinto difensivo nell’aiutare Webb a limitare i danni nel primo.

Con un corridore al terzo e uno, Luke Voight si è scontrato con un allenatore alla destra della Williams. Kapler gioca in prima base durante le prove di battuta ogni giorno, e ha detto che l’unica cosa che spicca di Williams è la precisione dei suoi tiri, e questo era evidente in un tiro perfetto sul tabellone.

READ  Risultati UFC 276, highlights: Alex Pereira colpisce furiosamente Shawn Strickland al primo round

Jake Kronworth non aveva tirato e Padres non avrebbe segnato di nuovo.

Scarica e segui il podcast di Giants Talk

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews