Nike interrompe la relazione con Kyrie Irving; Kyrie 8 lanciato

WASHINGTON — Nike ha sospeso la sua relazione con la star dei Brooklyn Nets Kyrie Irving L’agenzia ha fatto l’annuncio venerdì sera a seguito delle polemiche che circondano il suo post sui social media sul libro e sul film contenente tropi antisemiti.

Nike ha anche affermato che non rilascerà più la nuova scarpa di Irving, la Kyrie 8. L’ottava scarpa di Irving con l’azienda uscirà l’8 novembre.

“In Nike, crediamo che non ci sia spazio per l’incitamento all’odio e condanniamo qualsiasi forma di antisemitismo”, ha affermato Nike in una dichiarazione preparata. “Siamo profondamente rattristati e delusi dalla situazione e dal suo impatto su tutti”.

Il contratto di Irving con Nike doveva originariamente scadere il 1 ottobre 2023. La sua linea distintiva con Nike dal 2014 è stata una delle serie di giocatori attuali più redditizie di Nike negli ultimi anni. LeBron JamesSerie di firme. Anche le scarpe di Irving erano molto consumate in tutto il campionato.

Irving, 30 anni, è stato sospeso dai Nets senza paga per almeno cinque partite giovedì sera dopo non essersi scusato formalmente per il suo incarico e aver chiarito se avesse convinzioni antisemite.

Irving si è scusato in un post su Instagram più tardi quella notte, scrivendo in parte: “A tutte le famiglie e comunità ebree che sono state ferite e colpite dal mio post, sono profondamente dispiaciuto per il dolore che ti ho causato e mi scuso”.

Venerdì sera, diversi giocatori hanno indossato scarpe con il marchio Kyrie. Andando avanti, resta da vedere se Nike richiederà agli atleti attuali di smettere completamente di indossare le sneakers Kyrie nei giochi.

READ  I futures sulle azioni statunitensi sono crollati dopo una brutta settimana a Wall Street da gennaio

Nick DePaula di ESPN ha contribuito a questo rapporto.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews