Microsoft Satya Nadella è “molto ottimista” in Asia, Cina e India

Satya Nadella, CEO di Microsoft Corporation, durante l’evento Ignite Spotlight dell’azienda a Seoul, Corea del Sud, martedì 15 novembre 2022. Nadella ha tenuto un discorso di apertura a un evento ospitato dall’unità coreana dell’azienda. Fotografo: SeongJoon Cho/Bloomberg tramite Getty Images

Seung Joon Cho | fioreberg | Immagini Getty

Amministratore delegato Microsoft Dice di essere ottimista sull’Asia, in particolare su Cina e India, poiché Microsoft prevede di costruire più data center in tutto il mondo.

Siamo molto ottimisti su ciò che sta accadendo in Asia”, ha detto giovedì il presidente e CEO di Microsoft Satya Nadella a Tanvir Gill della CNBC in un’intervista, aggiungendo che Microsoft sta investendo in almeno 11 regioni.

“Siamo pienamente impegnati in tutti questi paesi e anche in Cina. Oggi lavoriamo principalmente per supportare le multinazionali che operano in Cina e le multinazionali al di fuori della Cina”.

Ha anche aggiunto che l’India è diventata un “mercato in forte crescita” dopo essere uscita dalla pandemia.

“La presenza di Microsoft in India riguardava principalmente le società multinazionali che facevano affari in India. Ma ora è completamente cambiata”, ha affermato.

“È il contrario dove queste aziende che stanno innovando in India, che si tratti dei grandi conglomerati o delle nuove startup, stanno usando [artificial intelligence] Tecnologia cloud per poter innovare e creare servizi che sono ovviamente popolari in India e altrove”.

Microsoft ha detto in precedenza ai media indiani Economic Times C’è un’enorme richiesta di sviluppo di nuove applicazioni cloud native in India.

Licenziamenti tecnici

A ottobre, Microsoft ha annunciato una serie di licenziamenti che interessano meno dell’1% dei suoi dipendenti.

Alla domanda se ci saranno altri tagli di posti di lavoro man mano che la crescita continua a rallentare, il CEO ha dichiarato: “Siamo molto impegnati a garantire che le nostre spese operative e la crescita dei ricavi siano in linea, perché dopo tutto, siamo i azienda che va gestita bene.” Estremamente”.

I giganti della tecnologia americana hanno licenziato in massa i lavoratori, Ma Nadella ha sottolineato di essere ottimista sul mercato del lavoro lì.

Meta sta licenziando 11.000 lavoratori, Snap sta licenziando più di 1.000 persone, mentre Twitter ha tagliato circa la metà della sua forza lavoro il mese scorso dopo che Elon Musk ha preso il controllo del gigante dei social media.

“Gli attuali mercati del lavoro sono molto più flessibili”, ha affermato Nadella, aggiungendo che la maggior parte delle aziende, dalle società energetiche alle banche e ai rivenditori, ha bisogno di ingegneri del software.

Ha aggiunto che nessun settore è immune da questioni macroeconomiche. “Quindi tutti dovrebbero gestire correttamente i costi e la domanda”, ha affermato.

“Una delle grandi cose degli Stati Uniti è la quantità di capitale che viene investito”, ha affermato, aggiungendo che sono in costruzione nuove infrastrutture industriali come impianti di produzione, centrali elettriche e impianti di batterie.

“Sono più concentrato a guardare cosa sta succedendo in termini di nuova crescita negli Stati Uniti. Quindi sono molto, molto ottimista riguardo agli Stati Uniti e al mondo”.

Nadella ha sostituito il miliardario Steve Ballmer come CEO di Microsoft nel 2014. In precedenza, Nadella è stato Executive Vice President del Cloud and Enterprise Group di Microsoft.

Le azioni Microsoft erano a $ 241,73 nelle negoziazioni fuori orario. Le azioni sono in calo del 27,8% da inizio anno.

– Questa è una storia in via di sviluppo. . Si prega di ricontrollare per gli aggiornamenti

READ  Stiamo testando una Mercedes elettrica che può percorrere 747 miglia con una singola carica

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews