Microsoft ha rilasciato accidentalmente Windows 11 per PC non supportati

Microsoft ha rilasciato la versione finale del suo prossimo grande software Aggiornamento di Windows 11 (22H2). I tester di Release Preview lo hanno rilasciato martedì e lo hanno reso accidentalmente disponibile per PC che non sono ufficialmente supportati. Ops.

Twitter E il rosso Utenti (tramite Newwen) si è affrettato a individuare l’errore, poiché centinaia di addetti ai lavori di Windows sono stati in grado di aggiornare i propri dispositivi Windows 10 su CPU meno recenti. Microsoft ha requisiti hardware minimi rigorosi per Windows 11, Lasciando milioni di computerquindi l’errore farà ancora una volta luce sulla controversa politica di promozione dell’azienda.

Un PC non supportato viene offerto con Windows 11.
Foto: AceRimmer412 (rosso)

Windows 11 richiede ufficialmente CPU Intel Coffee Lake di ottava generazione o Zen 2 e versioni successive, con pochissime eccezioni. Mentre ci sono modi semplici per Installa Windows 11 su CPU non supportateMicrosoft non consente nemmeno ai suoi addetti ai lavori di Windows di installare build beta ufficiali del sistema operativo su PC non supportati, quindi questa build con bug è un po’ insolita.

Microsoft è a conoscenza dell’errore e dice che sta indagando. “È un bug e il team giusto lo sta indagando”, afferma il funzionario. Account Twitter di Windows Insider. Se sei riuscito a installare Windows 11 su un computer non supportato e ti aspetti solo aggiornamenti dell’anteprima di rilascio per Windows 10, dovresti essere in grado di annullare l’aggiornamento imprevisto nella sezione Impostazioni di Windows 11.

READ  Storie di Instagram Bug di visualizzazione ripetuta forzata iOS, può essere corretto tramite aggiornamento

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews