Melissa Villasinor, Alex Moffat e Aristotele Archie

stagione di cambiamento.

Le star di “Saturday Night Live” Melissa Villasenor, Alex Moffat e Aristotele Atari non torneranno al Late Night Show questo autunno, ma Secondo più porte.

Villaseñor e Moffat si sono entrambi uniti allo spettacolo della NBC nel 2016 prima di essere promossi nel cast principale due anni dopo.

Villasinor è meglio conosciuta per i suoi ruoli come rappresentante Alexandria Ocasio-Cortez e Lady Gaga, mentre Moffat ha interpretato diversi membri della famiglia Trump.

Il "Sabato sera in diretta" eiaculare.
Melissa Villasinor, Alex Moffat e Aristotele Athari salutano “Saturday Night Live”.
Banca fotografica NBCU tramite Getty Images

Athari, d’altra parte, si è unito al cast come comico in primo piano l’anno scorso prima di annunciare la sua rapida uscita.

Questa notizia arriva appena due mesi dopo Pete Davidson, Eddie Bryant, Kate McKinnon e Kyle Money detto addio Durante il finale della stagione 47.

Melissa Villasinor e Alex Moffat.
Villaseñor e Moffat sono nello show da quasi sei anni.
Banca fotografica NBCU tramite Getty Images

McKinnon, 38 anni di recente apertura Sulla sua decisione di lasciare lo spettacolo dopo un decennio.

“Tutto quello che volevo fare per tutta la mia vita era Saturday Night Live”, ha detto durante un episodio di Live With Kelly e Ryan.

“Quindi, l’ho fatto, l’ho adorato, ho avuto il miglior contratto, e poi ho pensato, ‘Il mio corpo era stanco e mi sentivo come se fosse giunto il momento.'”

Aristotele Archeologico
Athari ha trascorso un breve periodo nello spettacolo comico.
Banca fotografica NBCU tramite Getty Images

La star di “Ghostbusters” si è unita allo spettacolo nel 2012 e ora detiene il record di membro del cast femminile più alto nella storia dello spettacolo.

La lunga lista di partenze non è stata uno shock per il creatore dello show, Lorne Michaels, che ha detto che la prossima stagione sarebbe stata “un anno di cambiamenti”.

READ  Muore a 61 anni Marie Mara, attrice di ER, Dexter e Nash Bridges
Pete Davidson e Alex Moffat.
Pete Davidson ha annunciato la sua partenza dallo spettacolo a maggio.
Banca fotografica NBCU tramite Getty Images

Anche le ex star di “SNL”, come Rob Schneider, non sono state sorprese dalla notizia.

Schneider, apparso nello show dal 1990 al 1994, ha affermato che il motivo del basso pubblico negli ultimi anni era dovuto al commento politico della serie.

lancio "Sabato sera in diretta."
Il cast di SNL avrà un aspetto molto diverso questo autunno.
Banca fotografica NBCU tramite Getty Images

Sabato, il 58enne Critica il famigerato spettacolo dopo le elezioni del 2016 McKinnon ha eseguito “Hallelujah” vestito da Hillary Clinton.

Il simpaticone ricorda di aver visto il momento dal vivo e di “pregare” ci sarà una battuta alla fine. Quando non c’era, ricordava di essersi detto: “È finita. È finita. Non tornerà”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews