MBTA ha affermato che sta valutando la possibilità di chiudere la linea arancione per 30 giorni per manutenzione

L’MBTA non ha risposto a una richiesta di commento martedì. Il direttore generale Steve Bufftak dovrebbe fare un annuncio sugli “Aggiornamenti accelerati delle infrastrutture per l’MBTA” mercoledì pomeriggio alla stazione di Wellington insieme al governatore Charlie Baker e al segretario ai trasporti Jamie Tesler, secondo il programma pubblico del governatore.

Il consiglio di MBTA ha programmato una riunione dell’ultimo minuto mercoledì mattina per rivedere il contratto con A. Yankee Line Corporation, a La compagnia che fornisce spesso un servizio di bus navetta per MBTA quando chiudono parti delle sue linee della metropolitana.

L’ex segretario ai trasporti del Massachusetts Jim Alwessi ha affermato che se T chiudesse l’intera linea arancione per 30 giorni, sarebbe probabilmente la prima.

“Potrebbe esserci un piccolo precedente, ma niente di questa scala”, ha detto Alwessi. “Questo è un passo drastico”.

Le 20 stazioni di Orange Line servono come opzione di trasporto principale per intere comunità. Il numero medio giornaliero di viaggi sulla linea arancione a ottobre 2021 era di 104.000, secondo una presentazione MBTA all’inizio di quest’anno. In confronto, il numero medio di viaggi giornalieri sulla linea blu è stato di 41.000, la linea verde 94.000 e la linea rossa 125.000.

Il piano per chiudere la linea arancione arriva dopo un anno di orribili incidenti di sicurezza sull’MBTA.

Da quando la linea verde si è scontrata nel luglio 2021, poco più di un anno fa, T ha avuto problemi: una scala mobile alla stazione di Back Bay ha funzionato male provocando un mucchio di sangue e ferendo nove persone, un treno di pendolari ha ucciso una donna nella sua auto dopo un segnale di transito a Wilmington ha fallito e si è schiantato. Altre due linee verdi sono deragliate, ferendone quattro, e un uomo è stato trascinato a morte da un treno della linea rossa a Broadway dopo che il suo braccio è rimasto bloccato nella porta della metropolitana.

READ  I timori di recessione sono ovunque, ad eccezione della Casa Bianca

La morte è stata oggetto di un intenso controllo da parte delle autorità di regolamentazione della sicurezza dei trasporti federali che a metà aprile hanno avviato un’ispezione quasi senza precedenti del sistema della metropolitana MBTA. L’Amministrazione federale dei trasporti dovrebbe pubblicare il suo rapporto finale su T questo mese.

A giugno lo era L’ALS ha affermato di aver riscontrato che l’MBTA Non aveva abbastanza spedizionieri per gestire la metropolitana in sicurezza, quindi l’agenzia ha interrotto il servizio sulle linee arancione, blu e rossa di oltre il 20%. Gli ispettori federali hanno anche affermato che la T ha bisogno di riparare e aggiornare ampi tratti dei suoi binari della metropolitana.

L’FTA ha rilevato che circa il 10 percento dei binari della metropolitana di MBTA sono soggetti a limitazioni di velocità a causa di guasti, inclusa una zona con anni di rallentamento sui binari della linea Orange tra il Tufts Medical Center e le stazioni di Back Bay. L’FTA ha affermato che le squadre di manutenzione dei binari utilizzano una finestra di due ore per completare le riparazioni durante la notte, non abbastanza tempo.

L’agenzia ha detto ai membri del consiglio il mese scorso che l’MBTA aveva già compiuto progressi nella riparazione di parte dei binari difettosi della linea arancione che avevano rallentato la regione per anni.

Non è solo il problema delle tracce. Le vecchie auto della linea Orange, entrate in servizio dal 1979 al 1981, non hanno mai subito riparazioni di mezza età. Il mese scorso, una vecchia auto ha preso fuoco quando un pannello laterale è caduto e ha toccato il terzo binario elettrificato, facendo fuggire freneticamente i passeggeri.

READ  L'ultimo trattamento di Cinnabon non contiene cannella

Nel 2014, l’MBTA ha selezionato un’azienda cinese con una concorrenza di gran lunga inferiore ai propri concorrenti per costruire uno stabilimento di assemblaggio a Springfield e consegnare centinaia di nuove auto Orange e Red Line a MBTA.

A partire dal mese scorso, la T aveva ricevuto 78 delle 152 nuove auto della linea Orange e solo 12 delle 252 nuove auto della linea rossa, ha detto il 22 luglio il portavoce della MBTA Joe Pesaturo. T prevede che tutte le nuove auto della linea Orange saranno consegnate entro l’estate 2023 e Psatoro ha affermato che tutte le nuove auto della linea rossa saranno consegnate entro l’estate 2025.

La società, CRRC MA, ha affermato che la pandemia di COVID-19 e i problemi della catena di approvvigionamento causare ritardo.

Il sindaco di Boston Michelle Wu ha chiesto un approccio più aggressivo per riparare le vecchie infrastrutture di T durante un’intervista radiofonica la scorsa settimana.

“È ora di parlare di strappare la benda e intraprendere un’azione drastica”, ha aggiunto durante un’intervista del 25 luglio alla stazione radiofonica di Boston WBUR. Ha suggerito di chiudere sezioni della linea arancione e ha detto che Boston sarebbe disposta ad allocare spazio sulla strada per i bus navetta.

Ha ribadito quell’impegno martedì sera.

“Siamo arrivati ​​a un punto con una T che non possiamo più continuare a prendere a calci la lattina per strada”, ha detto ai giornalisti in un evento non correlato. “Lavoreremo a stretto contatto con l’agenzia per assicurarci che Boston sia pronta a supportare eventuali alternative aggiuntive e per assicurarci che il lavoro abbia effettivamente luogo durante questo periodo per avere un impatto reale fino a quando non vedremo il miglioramento del servizio”.

READ  Twitter si prepara ad accettare l'offerta di 43 miliardi di dollari di Musk

Taylor Dolven può essere contattato all’indirizzo taylor.dolven@globe.com. Seguila su Twitter Incorpora il tweet.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews