Mario Batali: chef famoso assolto per aver toccato una donna in un ristorante di Boston

Il giudice James Stanton ha osservato che il comportamento di Batali era “sconveniente per una persona pubblica della sua statura” quella notte di cinque anni fa, ma ha affermato che l’imputata aveva “problemi di credibilità significativi” a sostegno dell’affermazione dell’imputata secondo cui il suo motivo era un guadagno finanziario.

Batali, che indossava una tuta da ginnastica, ha sorriso dopo la pronuncia del verdetto e ha ringraziato il suo avvocato.

Il verdetto è arrivato il giorno dopo che Natalie Tenney si è presentata davanti al processo penale di Batali a Boston e ha testimoniato di averla toccata durante una sessione improvvisata di selfie nel 2017.

Tinny ha detto di aver posato per le foto con Batali mentre, fuori dall’inquadratura, il cliente tempestato di star ha picchiettato mentre era in piedi vicino a lui per scattare foto.

“La sua mano destra copre tutto il mio seno, sulla parte posteriore, ed è tutto tra le mie gambe”, ha detto Tine. “Non sono mai stato trattenuto in questo modo prima… premo e tiro dentro la mia vagina. Come se questo fosse un modo naturale per attirare qualcuno.”

Può Batali Accusato con aggressione indecente e percosse, secondo l’ufficio del procuratore distrettuale della contea di Suffolk.

Ha negato queste accuse e si è dichiarato non colpevole. “Le immagini e i video non supportano la sua testimonianza”, ha detto lunedì l’avvocato difensore Anthony Fuller durante la sua dichiarazione di apertura.

Batali ha rinunciato al suo diritto a un processo con giuria a favore di un processo in tribunale, cosa che il giudice ha accettato. È stato incriminato nel 2019 e affronta A causa civile sullo stesso incidente.
Molteplici accuse contro Batali – uno chef e ristoratore che è apparso in programmi di cucina TV per più di due decenni – sono emerse nel 2017 dopo il sito di notizie sui ristoranti Eater. Ho citato quattro account delle donne che hanno affermato che Batali “le ha toccate in modo inappropriato in un modello di comportamento che sembra abbracciare almeno due decenni”.
Batali è rimasto lontano dall’opinione pubblica sulla scia delle accuse e gruppo di ristoranti Tagliare i legami con lui nel 2018.
Il NYPD ha esaminato le accuse di cattiva condotta sessuale contro Batali, ma Indagini chiuse nel 2019 senza spese.

Teni testimonia di essere “nervosa, scioccata e terrorizzata”

Tinny ha testimoniato lunedì, quando ha incontrato un’amica verso le 21:00 del 31 marzo 2017, al Towne Stove and Spirits, un ristorante di Boston che la coppia visita spesso.

READ  Kim Kardashian e Pete Davidson insieme al Met Gala del 2022

Tinny ha riconosciuto Batali mentre era seduta vicino a lei al bar intorno a mezzanotte, ha detto. Ha testimoniato che Batali era a pochi posti di distanza quando ha cercato di fotografarlo di nascosto sul suo telefono.

Tinny ha detto che la sua amica le ha detto che Patali l’aveva sorpresa a intrufolarsi nella foto e voleva che venisse, possibilmente per eliminare la foto. Tinny si è avvicinato e si è scusato con Batali, ha detto, e ha promesso di eliminare la foto se lo avesse voluto.

Tinny ha testimoniato: “Ha detto: ‘No, è andato tutto bene, non preoccuparti, facciamo invece dei selfie.

Teni ha fatto circa 10 selfie con il suo telefono verso le 00:37, ha detto, e le loro teste, volti, spalle e tutto ciò che poteva entrare nell’inquadratura era visibile.

“La sua faccia premette contro la mia mentre attirava il mio corpo vicino a sé”, ha detto.

“Mi sta baciando il lato della faccia. Ha l’altro braccio dietro di me”, ha detto Tenney mentre mostrava le foto in tribunale. Ha notato che hanno scattato alcune foto, dicendo che non erano molto buone perché non stavano guardando la fotocamera.

Il procuratore generale di New York ha aperto un'indagine sul caso Mario Batali

“Le sue mani erano in aree sensibili e mi ha toccato e toccato il mio corpo”, ha detto. “Era come un selfie, ma succedevano altre cose contemporaneamente… La sua altra mano che non si vedeva toccava il mio corpo in aree sensibili”.

Batali ha continuato a chiedere più selfie e si può sentire chiedere “Funziona” in una delle foto dal vivo, ha detto.

“È successo tutto così in fretta e succedeva tutto il tempo, in parti diverse”, ha detto Tinny, raccontando i modi in cui Batali l’avrebbe presa. “Sono un po’ paralizzata ad essere onesta”, ha detto. “Faccio un sorriso per calmare la situazione. Un po’ nervosa, scioccata, ansiosa”.

READ  Riepilogo e feedback di WWE SmackDown (18 febbraio 2022): vai già a casa

Tinny ha notato che gli occhi di Batali non erano aperti in alcune delle foto e che odoravano di alcol, ha detto. “Questo ragazzo si è perso, per mancanza di un termine migliore”, ha detto Tenney.

Batali avrebbe poi chiesto a Tini di venire nella sua stanza d’albergo e avrebbe testimoniato di aver avuto la pelle d’oca quando lui glielo aveva chiesto.

“Qualcosa del genere, terrorizzato, disgustoso”, ha detto Tenney. “Quella sensazione che non fosse giusto. In generale, era molto scomodo.”

Tinny se ne andò e tornò a casa. Più tardi, ha raccontato alla sua amica del presunto attacco e ha detto che la coppia aveva accettato di non mangiare mai più a Eataly, un mercato alimentare italiano di proprietà di Batali all’epoca.

Tinny in seguito ha detto di aver parlato con un giornalista di Eater, descrivendo in dettaglio il suo racconto dopo che il giornalista aveva scritto una storia su altre donne che sarebbero state catturate da Batali.

Tene ha assunto un rappresentante legale e ha intentato una causa civile, ha detto, ma dice che non sta cercando i soldi.

“Questo è successo a me e questa è la mia vita e voglio prendere il controllo di quello che è successo, farmi avanti e dire il mio articolo”, ha detto Tinny.

Domande difensive, motivazioni e immagini

L’avvocato difensore Fuller ha interrogato e interrogato Tenney riguardo alla notte della presunta aggressione e alle sue successive motivazioni.

Fuller ha esaminato tutte le foto che Tenny ha scattato a lei e Batali e si è concentrato su una foto che mostrava uno spazio tra loro, evidenziando che le piastrelle del pavimento erano visibili nella foto tra i due.

“Ti stava tenendo, ti teneva stretto, giusto?” ha chiesto Fuller, che ha detto che c’erano circa otto pollici di spazio tra i due.

“Certo che lo era”, rispose Tenney.

“Non sembra così in questa foto”, ha detto Fuller.

READ  Johnny Depp non esce con il suo avvocato, nonostante le speculazioni sui social media

“Mi sta prendendo per il culo”, ha detto Tinny.

Mario Batali vende una partecipazione nel suo gruppo di ristoranti

Fuller ha evidenziato un intervallo di tempo tra il primo batch di foto e il secondo batch, tre minuti dopo. Fuller ha sostenuto che il divario di tempo ha mostrato che non era in pericolo. Ha anche sfidato Tenny alla sua espressione facciale nelle foto, dicendo che non era una smorfia mentre era stata testimone, ma un sorriso.

Tenny è stata anche interrogata sul mangiare nei ristoranti di proprietà di Batali, anche se ha detto agli investigatori in uno dei depositi che l’idea di mangiare in quei ristoranti era disgustosa. Fuller ha mostrato i suoi estratti conto rivelando che ha mangiato in Italia con un amico che era a conoscenza del presunto attacco.

Fuller ha anche mostrato le foto del tribunale scattate nello stesso pub, Towne Stove and Spirits, dove ha avuto luogo il presunto attacco, la notte prima che Eater pubblicasse una storia con le sue accuse.

Quando le è stato chiesto perché non fosse stata provocata dal fatto di trovarsi nello stesso posto e tornare più volte dopo il presunto attacco, Tinny ha risposto: “La città non era il posto spaventoso, era il ragazzo spaventoso. Mi trovavo molto a mio agio lì”.

Tenney ha anche contestato la linea di domande di Fuller sui motivi finanziari e la nomina di un consulente legale.

“Non sto cercando nulla, non sto cercando un importo particolare”, ha detto Tenney. “Che altro modo c’è per correggere questa situazione? Non sono mai stato in una situazione come questa prima.”

Fuller ha trascorso il resto del suo interrogatorio cercando di stabilire incongruenze nella storia di Tenny, parlando dei suoi presunti tentativi di sottrarsi al dovere di giuria e sostenendo che aveva ridicolizzato l’incidente per aver mandato un messaggio ai suoi amici.

I pubblici ministeri hanno in programma di chiamare martedì mattina un testimone che afferma di aver sentito la storia completa da Tenny circa una settimana dopo il presunto incidente di molestie.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews