Luna piena di agosto: quando vedere la luna dello storione gigante

Il suo nome è di Tribù di nativi americani Algonquin Dopo lo storione catturato più facilmente nei Grandi Laghi e in altri specchi d’acqua durante questo periodo dell’anno, la luna dello storione pone fine alla serie di quattro superlune del 2022, iniziata a maggio, secondo il antico calendario contadino. Dopo il tramonto, guarda verso sud-est per osservare il sorgere di questa luna gigante. Raggiungerà il picco di illuminazione alle 21:36 ET giovedì.

“In certi periodi dell’anno, la luna è nel punto più vicino alla Terra e questi sono chiamati superlune”, ha detto via e-mail Mike Hankey, direttore delle operazioni dell’American Meteor Society. “È solo un punto normale nell’orbita della Luna. A ciascuna estremità, la Luna è un po’ più grande o un po’ più piccola (al punto più lontano), ma non fa molta differenza”.

Questa vicinanza più vicina è chiamata perielio e dista solo circa 226.000 miglia (363.300 km) dalla Terra, secondo Nasa. Ecco perché anche la superluna appare più luminosa della luna normale. La distanza della luna dalla Terra cambia nel corso del mese perché la sua orbita non è un cerchio perfetto, secondo il vecchio calendario contadino.
Se scatti una splendida foto della superluna, puoi condividerla sui social media con l’hashtag #NASAMoonSnap, la frase usata dalla NASA per tracciare i contenuti di ispirazione lunare fino al lancio di fine estate di Artemis I, il primo volo di prova del razzo e veicoli spaziali che invieranno futuri astronauti sulla luna, secondo Tumblr della NASA. L’agenzia ha condiviso a Una guida per fotografare la lunaCondividerà il contenuto di alcuni utenti sulle sue piattaforme di social media durante la trasmissione di lancio.

La luna dello storione ruberà i riflettori dalla pioggia di meteoriti delle Perseidi che raggiunge il picco da giovedì a sabato.

READ  Cosa serve per diventare un astronauta alla NASA

“Le fasi lunari luminose sono dannose per gli sciami meteorici perché rimuovono le deboli meteore”, ha detto Hanke. “Una luna piena o quasi domina una parte del cielo, il che rende questa parte indesiderabile per le osservazioni meteoriche. Anche la luna piena dura tutta la notte e non lascia ore di completa oscurità, che è preferibile”.

Lo sciame meteorico delle Perseidi dura dal 14 luglio al 1 settembre e il picco di quest’anno si verificherà a malapena alle 23:00 ET di venerdì (3:00 UTC di sabato), secondo il Cielo Terra. Negli anni precedenti, le Perseidi erano una pioggia molto attesa nell’emisfero settentrionale, dove di solito sono più visibili. Ma questo è solo quando la luna non è in una fase che domina il cielo.

Quest’anno, le Perseidi, che crescono di numero dalla tarda sera all’alba, sono state più visibili all’inizio di agosto, quando la luna sembrava più piccola e più debole. Negli anni precedenti era più visibile in un cielo quasi senza luna.

I frammenti della doccia provengono dalla cometa 109P/Swift-Tuttle, che impiega 133 anni per orbitare attorno al sole solo una volta, secondo Nasa. L’ultima volta che una cometa è entrata nel sistema solare interno è stato nel 1992.

Gli eventi spaziali rimanenti nel 2022

Altre quattro lune piene si verificheranno quest’anno, secondo antico calendario contadino:
  • 10 settembre: Luna del raccolto
  • 9 ottobre: ​​Luna del cacciatore
  • 8 novembre: Luna di castoro
  • 7 dicembre: luna fredda
Altre tribù di nativi americani hanno nomi diversi per la luna piena, come la “luna dell’erba secca” della tribù Cheyenne per la quale si verifica a settembre, e gli “alberi pop” per la tribù degli Arapahoe per la luna piena che si verifica a dicembre.
Scopri il picco degli eventi di pioggia di meteoriti in arrivo entro la fine dell’anno, secondo EarthSky Guida alla pioggia di meteoriti 2022:
E ci sarà un’altra eclissi lunare totale e un’eclissi solare parziale nel 2022, secondo antico calendario contadino. Un’eclissi solare parziale il 25 ottobre sarà visibile alle persone in Groenlandia, Islanda, Europa, Africa nord-orientale, Medio Oriente, Asia occidentale, India e Cina occidentale.
Una guida per principianti alle stelle (immagine gentilmente concessa dalla CNN sottolineata)

L’eclissi lunare totale dell’8 novembre può essere vista in Asia, Australia, Pacifico, Sud America e Nord America tra le 3:01 ET e le 8:58 ET. Ma per le persone nel Nord America orientale, la luna tramonterà durante quel periodo.

Indossa gli occhiali appropriati per l’eclissi per visualizzare un’eclissi solare in sicurezza, poiché la luce solare può danneggiare gli occhi.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews