Lo sviluppatore Forspoken afferma che i carichi di gioco di 1 secondo sono ora una realtà temporanea su PC

Lunedì scorso, Microsoft ha annunciato che DirectStorage Entrerai in “una nuova era di tempi di caricamento rapidi e mondi dettagliati dei giochi per computer”. E mentre ora sembra un po ‘grandioso, è lo sviluppatore del prossimo gioco di spettacolo tecnologico libro di prua Ora afferma che i tempi di caricamento di 1 secondo sono legittimamente a portata di mano.

parlare Alla GDC 2022. Mostra A proposito della tecnologia inclusa nella versione PC del gioco, il direttore tecnico di Luminous Productions Teppei Ono afferma che il titolo Square Enix caricherà effettivamente alcune scene in un solo secondo piatto, a condizione che il tuo PC Windows 11 abbia un SSD NVMe capace di più di 5000 MB / sec legge.

Un secondo tempo di caricamento non è il caso per ogni scena, e in realtà non ci ha mostrato scene di caricamento in quel lasso di tempo, invece abbiamo visto esempi di scene e gameplay in cui libro di prua Ci sono voluti 1,9 secondi, 1,7 secondi e 2,2 secondi per arrivarci, grazie Il modo in cui DirectStorage scarica il flusso di risorse grafiche dalla CPU alla GPU.

Per favore, perdona la scarsa qualità di questo filmato della trasmissione GDC.
Screenshot di Sean Hollister / The Verge

Ti starai chiedendo se questo è molto più veloce rispetto ai giochi senza Archiviazione direttaE il Ono ammette che la risposta è in realtà no, non ancora: mentre vedrai sicuramente un enorme aumento di velocità da un SSD sui piatti rotanti magnetici del disco rigido e da un SSD NVMe su un’unità SATA più lenta, DirectStorage è implementato in libro di prua Rimuove solo uno dei grandi colli di bottiglia di I/O, gli altri sono sulla CPU.

E se speri che DirectStorage fornisca prestazioni migliori con dischi rigidi ciclici, la risposta non è ancora: “Gli HDD non forniscono il risultato atteso a causa dei limiti delle prestazioni hardware”, afferma Ono.

I tempi sono più o meno gli stessi per un disco rigido con o senza DirectStorage.
Screenshot di Sean Hollister / The Verge

Tempi di caricamento incredibili sia su SATA che M.2, ma non c’è molta differenza.
Screenshot di Sean Hollister / The Verge

Ma, afferma Ono, “l’I/O non è più un collo di bottiglia per i tempi di caricamento”: le velocità di trasferimento dei dati DirectStorage sono chiaramente più elevate per gli SSD e potrebbero migliorarlo in futuro se rilevano altri colli di bottiglia nella CPU e ne traggono pieno vantaggio di decodifica della compressione delle risorse GPU.

Guarda quell’enorme salto nell’I/O; È un peccato che non abbiamo ancora visto molto nel gioco.
Screenshot di Sean Hollister / The Verge

In generale, dice, la maggior parte dei giochi per PC non sfrutta un veloce SSD NVMe come fanno libro di prua, sostenendo che i tempi di caricamento per la maggior parte dei giochi superano i 10 secondi. Nella mia esperienza, i tempi di caricamento più veloci che abbia mai visto erano accesi Final Fantasy VII Intergrade Remake su PS5, che possono richiedere solo 10 secondi dal momento in cui esci dalla schermata principale di PS5 al momento in cui puoi spostare il tuo personaggio, da quattro a cinque volte più velocemente di PS4. Non è chiaro se libro di prua Dipende dall’avvio dell’applicazione alla riproduzione riproducibile o meno.

Insieme a libro di pruaOno dice che usano anche altre tecniche per accelerare i tempi di caricamento, come caricare il gioco in anticipo mentre sei nella schermata del titolo.

Come è stato rivelato oggi AMD colui il quale libro di prua Supporterà FidelityFX Super Resolution 2.0 Aumentare il livello temporale per risoluzioni efficaci più elevate o frame più veloci, cosa che secondo il team ha richiesto meno di una settimana per integrarsi nel gioco.

READ  Post di leaker Silent Hill Images Konami non vuole che tu veda

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews