L’ex catena di ristoranti McDonald’s in Russia svela un nuovo logo dopo il ritiro degli Archi d’Oro

La catena di fast food russa precedentemente nota come McDonald’s ha svelato un nuovo logo mentre si prepara a riaprire sotto una nuova proprietà.

Il marchio comprende un cerchio e due linee su sfondo verde, che si dice rappresentino un hamburger e due patatine fritte.

Il rilancio è previsto per domenica, che è anche la Giornata della Russia, a Posizione di McDonald’s in piazza Pushkin, Mosca Ha riaperto nel 1990. La riapertura coprirà inizialmente 15 località lì e nell’area circostante.

I famosi “archi d’oro” sono stati rimossi dai siti della capitale russa e di San Pietroburgo.

Un hamburger e due patatine appaiono sul logo di una nuova catena di ristoranti, dopo che McDonald’s ha deciso di vendere i suoi ristoranti in Russia a un licenziatario locale che li rinominerà con un nuovo nome, in questa foto pubblicata. (Pubblicato tramite Reuters/Reuters)

McDonald’s per vendere affari russi

Il Il nome del nuovo ristorante Deve ancora essere rivelato e il quotidiano RBC riferisce che il cambio di nome dell’app McDonald’s in “My Burger” è stato solo temporaneo.

nastro protezione altro cambiano cambiano %
MCD McDonald’s Corporation. 237.38 -4.78 -1,97%

Sistema PBO, che gestisce la catena, ha detto giovedì ai punti vendita statali TASS che diversi nomi sono allo studio.

Dopo più di tre decenni, il colosso occidentale del fast food ha dichiarato a maggio che avrebbe venduto la sua attività in Russia.

McDonald's Russia

I lavoratori usano una gru per smantellare gli archi dorati di McDonald’s rimuovendo i cartelli con il logo da un ristorante McDonald’s nella città di Kingessep nella regione di Leningrado, Russia, 8 giugno 2022. (Reuters/Anton Vaganov/Reuters)

L’annuncio è arrivato dopo che McDonald’s ha interrotto le sue operazioni di mercato e chiuso brevemente i ristoranti durante la guerra in Ucraina.

“La crisi umanitaria causata dalla guerra in Ucraina e il contesto economico accelerato e imprevedibile hanno portato McDonald’s a concludere che Proprietà d’impresa in Russia “Non è più difendibile e non è d’accordo con i valori di McDonald’s”, ha detto McDonald’s all’epoca, in una dichiarazione.

Porta la tua attività FOX in movimento facendo clic qui

La catena ha venduto i suoi ristoranti a un acquirente locale, Alexandre Gauveur, che prevede di espandere il nuovo marchio entro pochi mesi.

“In base a questo accordo, Gofour acquisirà l’intero portafoglio di ristoranti McDonald’s e gestirà ristoranti con il nuovo marchio. Dal 2015, Gofour ha lavorato come licenziatario per McDonald’s e ha gestito 25 ristoranti in Siberia”, ha affermato la società in un dichiarazione.

Il contratto di compravendita prevede il mantenimento di oltre 62.000 dipendenti per almeno due anni a condizioni equivalenti.

McDonald’s, che ha circa 850 ristoranti in Russia, ha detto che manterrà i suoi marchi lì.

Oleg Baruev, McDonald’s RussiaHa detto che altri franchisee avrebbero la possibilità di operare con il nuovo marchio, ma che il tradizionale marchio McDonald’s lascerebbe il paese.

CLICCA QUI PER LEGGERE DI PIÙ SU FOX BUSINESS

TASS ha affermato che McDonald’s rimarrà aperto negli aeroporti e nelle stazioni ferroviarie di Mosca e San Pietroburgo fino al 2023, citando una fonte vicina agli affiliati Rostiner.

Daniel Wallace, Lucas Manfredi e Reuters di Fox Business hanno contribuito a questo rapporto.

READ  Gli amministratori delegati della tecnologia mi dicono che sono stufi dei dipendenti viziati della Silicon Valley

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews