Le speranze dei Democratici danneggiate dalle gare alla Casa di New York da parte di New District Maps

Lunedì i tribunali di New York hanno rilasciato una lista di contee del Congresso che allenterebbe i seggi chiave della Camera dei Democratici e renderebbe più facile per i repubblicani candidarsi alle elezioni di medio termine di quest’anno.

Il Carta geograficaIl sorteggio di un maestro speciale nominato dal tribunale accusato di aver rovesciato un discriminante Jerome, ha indubbiamente fornito un terreno di gioco meno favorevole per i democratici Approvato per la prima volta dalla legislatura dello Stato democratico E più recentemente Non valido come Jerrymonder discriminatorio A cura della Suprema Corte di Stato.

Questa alternativa ristrutturerebbe drammaticamente i forti distretti democratici di Manhattan e Brooklyn, trasferendo alcuni operatori storici di lunga data e trascinandone altri nello stesso distretto, opponendosi l’uno all’altro o costringendone uno al ritiro.

Ad esempio, i rappresentanti democratici di lunga data Gerald Nadler e Caroline Maloney, potenti leader di gruppi a Washington, sono stati trascinati in un distretto diffuso in tutta Manhattan.

Ad Hakeem Jeffries, il rappresentante del quinto Hakeem Jeffries, Mr. La mappa ha creato una brutta situazione tagliando il quartiere di Jeffries dal distretto. Può ancora rappresentare il distretto; Requisiti di residenza Sig. Jeffries insiste solo per vivere nello Stato di New York.

La nuova mappa rimuoverebbe le aree favorevoli ai democratici che il legislatore ha aggiunto ai seggi repubblicani a Staten Island e Long Island, riportandole ai distretti oscillanti di Marquee piuttosto che alle opportunità favorevoli ai democratici.

Il maestro speciale Jonathan Cervas, nominato dalla corte, ha detto che la sua mappa avrebbe creato otto case in competizione, aggiungendo che ha stimato che la mappa democratica sarebbe stata fruttuosa rispetto alle sole tre località in competizione.

Il giudice della corte suprema della contea di Stephen Patrick F., che sta supervisionando il caso. McAllister dovrebbe approvare le tasse del Congresso e del Senato statale aggiuntive entro venerdì. La sua approvazione porrà formalmente fine a una lunga e imbarazzante storia legale che si trascina per mesi e mesi.

READ  Clippers contro. Punteggio pellicani, takeaway: Brandon Ingram guida New Orleans al numero 8 nei playoff NBA

I comitati per il benessere hanno celebrato la decisione. Riducendo le mappe democratiche a incostituzionali, i tribunali hanno finalmente dimostrato la volontà dell’elettorato di New York, che nel 2014 ha adottato un emendamento costituzionale volto a rimuovere i motivi politici discriminatori dal processo di creazione delle mappe.

I democratici sono arrabbiati per l’impatto delle nuove mappe sulla lotta di quest’anno per il controllo della Camera dei rappresentanti.

I leader del partito ad Albany e Washington hanno fatto affidamento su New York per utilizzare il processo di ridefinizione di quest’anno per ottenere guadagni significativi e compensare i repubblicani. La mappa, approvata dal legislatore e firmata a febbraio, avrebbe dato ai Democratici un netto vantaggio in 22 dei 26 seggi.

Gli analisti politici prevedono lunedì che le alternative elaborate dalla nuova corte consentiranno ai democratici di mantenere i 19 seggi che attualmente detengono nell’attuale clima politico e ai repubblicani di aggiungere il loro vantaggio complessivo alla Camera a livello nazionale.

I risultati finali promettevano di trasformare New York in un disordine in un paese composto in gran parte dagli stati di Jerome. Diversi stati hanno utilizzato la ridefinizione quest’anno Per rafforzare il predominio di un partitoEppure New York – uno dei più grandi stati a guida democratica del paese – dovrebbe ora assicurarsi e aggiungere seggi in competizione.

I repubblicani non hanno esitato a germogliare negli stati che controllavano. Il Congresso e il Senato dello stato hanno prima contestato la legittimità delle mappe A febbraio, dopo aver firmato in legge.

Corte d’Appello dello Stato di New York, Corte Suprema dello Stato, Governato a fine aprile Le mappe sono incostituzionali per due motivi.

In primo luogo, i Democratici nella legislatura hanno stabilito che l’emendamento costituzionale del 2014 violava il processo di creazione delle mappe e non era necessario presentare nuove mappe dopo che la ridefinizione indipendente dello stato non era riuscita a garantire il potere. La corte ha anche ritenuto che la mappa del Congresso violasse le disposizioni esplicite della Costituzione.

I democratici hanno contestato con forza entrambe le accuse, sostenendo in tribunale che le tasse del Congresso e del senato statale che hanno creato erano legittime e avrebbero cambiato la popolazione di New York. Tuttavia, la decisione della Corte d’Appello è definitiva.

giudici sig. A Cervas fu subito ordinato di creare delle alternative. Il giudice McAllister ha quindi aggiornato le primarie del Congresso e del Senato statale da giugno ad agosto per consentire modifiche.

READ  La Russia ha annunciato che lascerà la Stazione Spaziale Internazionale dopo il 2024

I legislatori democratici si sono lamentati amaramente del fatto che non era loro permesso provare a riparare le mappe da soli e non hanno ricevuto molto input nel rapido processo di sostituzione.

Il giudice McAllister ha consentito un solo processo in un’aula di tribunale a Bath, NY, a cinque ore da New York City. Sig. Cerva, A. Carnegie è uno studente laureato alla Mellon University Consigliere della legislatura della Pennsylvania per disegnare nuove mappe quest’anno, ha lavorato rapidamente e ha consegnato nuove mappe in poche settimane.

Sig. La mappa di Cervas mostra che un seggio alla Camera è stato completamente rimosso dallo stato di New York, riducendo la delegazione dello stato da 27 a 26 membri. Il sedile deve essere lasciato cadere La sua popolazione continua la sua tendenza decennale dopo non essere riuscita a tenere il passo con la crescita in altri stati nel censimento del 2020.

Significativamente, il signor Cervas ha annullato uno dei cambiamenti più drammatici attuati dai Democratici prima che i tribunali invalidassero la loro mappa. Era in legislatura Pista dell’Ultra Liberal Park annessa al distretto storicamente radicato di Staten Island, Repubblicana Rep. Nicole Malliotakis sta trasformando il New York City Swing District, che attualmente detiene, in un’importante opportunità di ritiro democratico. Sig. Le tasse proposte da Cervas porterebbero comunque il distretto nel sud di Brooklyn, ma aggiungerebbero un territorio meno liberale.

I tribunali non hanno mai fermato le nuove tasse distrettuali legislative, che sono state adottate dal legislatore con il sostegno di entrambe le parti.

La scorsa settimana, il giudice McAllister ha respinto un tentativo di diversi politici di intervenire nell’attuale battaglia legale per invalidare anche quelle mappe. Lunedì i politici hanno intentato una nuova causa presso il tribunale statale di Manhattan, cercando di ripetere le loro argomentazioni altrove, ma non è chiaro se riceveranno un’udienza più comprensiva.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews