Le azioni di Wall Street e i rendimenti dei Treasury salgono tra i commenti aggressivi della Federal Reserve

  • I titoli statunitensi sono rimbalzati, guidati dai titoli tecnologici
  • I rendimenti dei Treasury a 10 anni hanno raggiunto il livello più alto dal 2019
  • Il petrolio è in calo dopo il rally di lunedì
  • L’oro scende, bitcoin sale

BOSTON (Reuters) – I rendimenti dei Treasury sono saliti alle stelle martedì, portando con sé le azioni statunitensi, mentre gli investitori hanno digerito la crescente possibilità di un rapido aumento dei tassi di interesse dopo i commenti aggressivi della Federal Reserve statunitense.

Nasdaq (diciannovesimo) I principali indici di Wall Street hanno guidato al rialzo, salendo di quasi il 2%, poiché gli investitori hanno acquistato il calo dei titoli tecnologici, tra cui Apple Inc. (AAPL.O)Microsoft Corporation (MSFT.O)Amazon.com Inc (AMZN.O)Meta Platforms Inc (FB.O) e Alphabet Inc (GOOGL.O). Per saperne di più

Media industriale del Dow Jones (.DJI) L’indice è salito di 254,87 punti, o dello 0,74%, a 34807,86 punti, e lo Standard & Poor’s 500 (.SPX) È aumentato di 50,63 punti, o dell’1,13%, a 4.511,81 punti.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Il presidente della Federal Reserve Jerome Powell ha dichiarato lunedì che la banca centrale potrebbe agire “in modo più aggressivo” per aumentare i tassi di interesse per combattere l’inflazione, possibilmente aumentando di oltre 25 punti base in uno o più incontri di quest’anno. Per saperne di più

Il mercato sta ponendo una probabilità del 72,2% che la Federal Reserve aumenterà il tasso sui fondi federali di 50 punti base quando i responsabili politici si incontreranno a maggio, rispetto a una probabilità di poco più del 50% di lunedì.

Intorno alle 2000 GMT, o 16:00 ET, il rendimento del Tesoro USA a 10 anni era al 2,38%, dopo aver raggiunto il livello più alto dal 2019. Anche le banconote a due anni erano più alte, raggiungendo il 2,16% dal 2,13%.

READ  Bitcoin sale a 36.000, secondo l'analisi dopo aver avvertito che le azioni globali "sembrano troppo costose"

“Il grado di difficoltà per la Federal Reserve Bank di Jerome Powell nel sostenere un atterraggio regolare per l’economia è più o meno lo stesso di quello dell’atterraggio di emergenza del capitano Sullenberger sul fiume Hudson”, ha affermato Aaron Clark, portfolio manager di GW&K Investment Management a Boston . 2009 Un aereo dell’American Airlines atterra dopo che i suoi motori si sono guastati.

“Il mercato continua a essere in un tiro alla fune tra un errore politico che ha causato la recessione e un’economia resiliente con un forte settore dei consumatori e delle imprese”, ha scritto Clark in una e-mail.

Anche le azioni in Europa sono aumentate. Stoke 600 (.stoxx) È in rialzo dello 0,85% dopo essere salito nelle ultime sessioni per raggiungere il massimo di un mese. Indice FTSE 100 a Londra (.FTSE) Utile di circa lo 0,5%. Per saperne di più

L’MSCI World Stock Index, che replica le azioni di 50 paesi, è in rialzo di quasi l’1,1% (.MIWD00000PUS).

La ripresa delle azioni potrebbe essere un caso per gli investitori che acquistano al ribasso, ma le azioni in crescita soffrirebbero se il rendimento a 10 anni degli Stati Uniti si avvicinasse al 2,5%, ha affermato Matthias Schipper, responsabile globale della gestione del portafoglio multi-asset presso Allspring Global Investments a Londra.

“Ieri abbiamo assistito a un forte aumento dei rendimenti e vediamo che continuerà oggi a lungo termine, quindi probabilmente metterà sotto pressione le azioni… sarà difficile per le azioni avere una performance positiva”.

JPMorgan ha una visione diversa e ha affermato che l’80% dei suoi clienti prevede di aumentare l’esposizione azionaria, una cifra record.

READ  Tesla accelera a 70 mph e si schianta contro il Greater Columbus Convention Center in Ohio

“Con il posizionamento leggero, il sentimento debole e i rischi geopolitici che potrebbero diminuire nel tempo, riteniamo che i rischi siano inclinati al rialzo”, hanno scritto gli strateghi di JPMorgan in una nota ai clienti.

“Riteniamo che gli investitori dovrebbero aggiungere rischi in aree che hanno superato i ribassi come innovazione, tecnologia, biotecnologia, mercati emergenti/Cina e piccole azioni. Questi settori stanno scontando una grave recessione globale che, a nostro avviso, non si concretizzerà. “

Il conflitto in Ucraina ha continuato a influenzare il sentimento. Martedì, Russia, Stati Uniti e Gran Bretagna hanno scambiato accuse alle Nazioni Unite per un possibile attacco con armi chimiche in Ucraina, ma nessuna ha fornito prove a sostegno delle loro preoccupazioni. Per saperne di più

Martedì i prezzi del petrolio sono scesi di meno dell’1% quando il dollaro è salito e l’Unione Europea sembrava improbabile che continuasse a imporre un divieto al petrolio russo, un giorno dopo che i prezzi sono aumentati del 7% e sono anche aumentati all’inizio della sessione. Per saperne di più

Martedì il dollaro è sceso quando il supporto dei commenti di Powell è svanito e i mercati azionari sono aumentati, contribuendo a rafforzare il sentimento di rischio. Per saperne di più

L’oro spot è sceso dello 0,7% a 1.921,73 dollari l’oncia, sotto la pressione dei tassi di interesse più elevati. Per saperne di più

La criptovaluta bitcoin è aumentata di circa il 3,25% a circa $ 42.376, estendendo i guadagni dal suo minimo intraday di $ 34.324 il 24 febbraio, quando la Russia ha invaso l’Ucraina. Per saperne di più

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

READ  I prelievi della stablecoin Tether (USDT) superano i 10 miliardi di dollari

Rapporti aggiuntivi di Lawrence Delevingne a Boston e Elizabeth Hawcroft a Londra; Montaggio di Jonathan Otis, Matthew Lewis e Leslie Adler

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews