L’allungamento di RJ Barrett fa molto per i Knicks, i fan

C’è molto da apprezzare sull’estensione quadriennale di 120 milioni di dollari che Nicks e RJ Barrett hanno quasi raggiunto l’accordo.

C’è lo stesso Barrett, ovviamente. Qualche mese fa, all’inizio di un ballo dei Knicks Jazz su Donovan Mitchell, suggerii in una rubrica che anche se ci voleva Sacrifica Barrett per fare Mitchell NickQuesto doveva essere fatto, soprattutto perché avrebbe probabilmente ridotto le distanze di resistenza richieste da Danny Inge.

E… beh, mettila in questo modo: se avessi suggerito agli Yankees di cedere semplicemente Aaron Judge, non sono sicuro che il contraccolpo sarebbe stato così impressionato. Commercio Barrett? I fan dei Knicks erano disposti a mentire sulla pista se avessero caricato Barrett su un aereo per Salt Lake City. I fan dei Knicks amano molto Barrett e raramente i fan dei Knicks hanno amato qualcosa negli ultimi due decenni.

Quindi c’è quello. Questo è importante.

Quindi fa questo: Barrett ovviamente vuole essere qui. Ora, guarda, 30 milioni di dollari all’anno non sono esattamente il salario minimo, ma i Knicks avrebbero potuto aggiungere un anno in più e 73 milioni di dollari in più per addolcire l’accordo e non l’hanno fatto. Barrett è ancora pronto a firmare per altri quattro anni. Quando i tuoi migliori giocatori mostrano una tale affinità con la loro situazione, è un ottimo segno.

Ecco fatto: i Knicks ovviamente vogliono Barrett. Vogliono che faccia parte del nucleo che va avanti insieme a Julius Randle e Jalen Bronson – e forse Mitchell. tacche Pensano ancora di poter portare a termine l’affare Mitchell Anche senza includere Barrett. E firmandolo, lo rimuoverebbero come opzione, almeno per ora. Le squadre migliorano bloccando i buoni giocatori. Finora, tutto bene per i Knicks.

READ  Gemelli, Byron Paxton ha realizzato il primo triple-play 8-5 nella storia della MLB contro i White Sox

C’è molto di cui emozionarsi. Barrett è stata la scelta numero 3 nel draft 2019 e, se non ha mostrato l’entusiasmo fuori dal campo di Zion Williamson o lo stile di Ja Morant sul campo, ha abbracciato la reputazione di uno dei più operai della NBA .

22/04/06 - RJ Barrett #9 dei New York Knicks va a canestro
Un prolungamento del contratto di RJ Barrett con i Knicks sarebbe positivo solo per entrambe le squadre.
Jason Szenes per il New York Post

“Alcuni uomini lavorano così duramente perché sanno che qualcuno li sta guardando”, ha detto Tom Tibodo lo scorso inverno. “RJ lavora sodo perché è lui, perché ama il basket, perché vuole continuare a migliorare. E puoi vedere quali sono i risultati”.

Barrett è migliorato, a passi da gigante, sia nel secondo che nel terzo anno. È difficile sapere esattamente quale sia il suo massimale come giocatore, ma puoi star certo che lo raggiungerà e proverà a ripristinarlo. C’è una preoccupazione che sia ancora un po’ un tweener: gli piace fonderlo all’interno ma è solo 6 piedi e 6; È a suo agio nel prenderli tutti e tre ma può essere un tiratore sudato (infatti, è sceso dal 40,1 percento al 34,2 da dietro l’arco dal secondo al terzo anno, l’unica area del suo gioco che è scivolata).

Ma non è difficile credere che passasse ogni giorno d’estate a sparare qualche centinaio di scatti al giorno. Questo è solo chi è. Questo è ciò che lo rende un giocatore intelligente che cerca di costruire qualcosa intorno a lui. Non c’è dubbio che gli importi. Se suona come uno standard mediocre, beh… dai un’occhiata all’NBA.

“Onestamente, è bello che molti dei miei numeri siano aumentati quest’anno”, ha detto Barrett a febbraio. “Ma niente di tutto ciò ha importanza se non vinci e noi non vinciamo. Giochi a questo gioco per vincere trofei. Questa è l’unica cosa che dovrebbe importare”.

READ  Leader del campionato PGA 2022: copertura in diretta, risultati del golf oggi al Round 4 a Southern Hills

Naturalmente, il passo successivo è il più difficile. Barrett ha ancora solo 22 anni e giocherà tutto l’anno all’età di 22 anni (a meno che i Knicks non finiscano nelle finali). È ancora notevole quanto sia giovane. Ma ad un certo punto, questi sono solo numeri sul certificato di nascita. Ad un certo punto, forse immediatamente, la valutazione di Barrett dipenderà dalle specifiche. lui è Giocatore da 30 milioni di dollari l’anno ora. Non è più un titolo futures.

Ora, questo non dovrebbe infastidire Barrett, perché nulla sembra infastidirlo. Ma è rimasto con i Knicks, e i Knicks sono rimasti con lui, ed è diventato, a 22 anni, il più famoso e per nulla insignificante dei Knicks. va tutto bene. Tutto può essere fantastico. Davvero, ora dipende tutto da RJ Barrett.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews