La Russia invade l’Ucraina e continuano gli scioperi di Mariupol

(AFP)

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha chiesto in un video un discorso per porre fine ai “crimini di guerra” della Russia.

Il suo titolo è arrivato dopo Ci sono state notizie secondo cui decine di corpi erano stati trovati nelle strade E le fosse comuni nella città ucraina di Bucha.

Il mondo ha già assistito a molti crimini di guerra. in tempi diversi. in diversi continenti. Ma è tempo di fare tutto il possibile per rendere i crimini di guerra commessi dall’esercito russo l’ultima manifestazione di un tale male sulla terra”, ha affermato Zelensky.

Zelensky ha invitato i leader russi a ritenerli responsabili delle azioni dell’esercito della nazione.

“Voglio che tutti i leader della Federazione Russa vedano come vengono eseguiti i loro ordini. Tali ordini. Tale lealtà. E responsabilità congiunta. Per questi omicidi, torture e queste armi increspate da esplosioni nelle strade. Per i proiettili nella schiena del capo del popolo legato. Ecco come sarà ora visto lo stato russo. “Questa è la tua foto”, disse Zelensky.

Nel suo discorso, Zelensky ha annunciato che sarebbe stato creato un “meccanismo di giustizia” per indagare sui crimini commessi dai soldati russi sul suolo ucraino. Ha detto che il meccanismo sarà supportato dal Ministero degli Affari Esteri, dalla Procura Generale, dalla Polizia Nazionale, dal Servizio di Sicurezza e Intelligence e da altri rami del governo.

“Questo meccanismo aiuterà l’Ucraina e il mondo ad assicurare alla giustizia coloro che hanno scatenato o partecipato in qualsiasi modo a questa terribile guerra contro il popolo ucraino e ai crimini contro il nostro popolo”, ha affermato.

Zelensky ha detto che avrebbe fornito maggiori informazioni sullo stato delle terre ucraine occupate dalle forze russe.

“Tutti i partner dell’Ucraina saranno informati in dettaglio su ciò che è accaduto nei territori temporaneamente occupati del nostro stato. Martedì, il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite prenderà in considerazione i crimini di guerra a Bucha e in altre città durante l’occupazione russa”.

Ha anche preso atto degli sforzi in corso per ripristinare l’elettricità e l’acqua a Bucha, nonché il ripristino delle istituzioni e delle infrastrutture mediche.

READ  L'Ucraina ordina più sistemi missilistici; Lavrov avverte di scioperi in Russia

Zelensky ha invocato ancora una volta la necessità di sanzioni più forti contro la Russia.

Ci sarà sicuramente un nuovo pacchetto di sanzioni contro la Russia. Ma sono sicuro che questo non è abbastanza. Servono più conclusioni. Non solo sulla Russia, ma anche sul comportamento politico che ha già permesso a questo male di raggiungere la nostra terra”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews