La polizia afferma che il corpo di Naomi Irene, scomparsa in Nevada due settimane fa, è stato trovato.

Secondo un comunicato stampa dell’ufficio dello sceriffo della contea di Churchill e dell’ufficio dello sceriffo della contea di Lione, martedì gli investigatori sono stati chiamati in una zona remota della contea di Churchill dopo aver ricevuto una soffiata sulla scomparsa di Irene.

“Le loro attività investigative li hanno portati a una possibile tomba e l’ufficio dello sceriffo della contea di Washoe ha risposto contattando il team dei servizi di intelligence forense per aiutare a elaborare il filmato”, hanno affermato gli uffici in una nota.

Un corpo è stato recuperato e portato all’ufficio di esame medico del distretto di Washoe per l’autopsia. Il corpo di un ragazzo di 18 anni scomparso è stato confermato mercoledì.

“Vorremmo esprimere la nostra solidarietà e condoglianze alla famiglia Irene e ringraziare tutti i volontari che hanno cercato di trovare Naomi e chiudere la famiglia”, si legge nella nota. “L’ufficio dello sceriffo della contea di Churchill e l’ufficio dello sceriffo della contea di Lione continueranno a lavorare a stretto contatto su questi casi”.

Troy Driver, un uomo del Nevada di 41 anni, è stato arrestato venerdì con l’accusa di rapimento in relazione alla scomparsa di Irene.

Irian è stato visto l’ultima volta il 12 marzo

In un’udienza mercoledì, il giudice Lori Mathews ha stabilito le condizioni per la cauzione del conducente, che in precedenza era stata fissata a $ 750.000.

Mathews ha detto che se al sospetto viene concessa la libertà su cauzione, non sarà rilasciato dalla custodia fino a quando non sarà installato un dispositivo di sorveglianza GPS. Altre condizioni per il suo rilascio includono una maggiore supervisione e nessun contatto con la famiglia della vittima.

READ  L'ultima trovata di Elon Musk: chiama la SEC per indagare sui numeri degli utenti di Twitter

La famiglia di Irene si è presentata in tribunale ma non ha rilasciato alcuna dichiarazione.

Alle 16:20 ET, l’autista era ancora in custodia presso il centro di detenzione della contea di Lione.

L’udienza preliminare per il conducente è fissata per il 5 aprile e l’udienza preliminare per il 12 aprile.

La CNN non ha potuto accedere al consulente legale del conducente.

Irian è stato visto l’ultima volta È stato rapito il 12 marzo alle 5 del mattino in un parcheggio Walmart a Fernley, in Nevada, secondo l’FBI.

Il video di sorveglianza mostra un uomo che indossa una camicia bianca velata grigia, pantaloni scuri o jeans e scarpe da tennis scure che si avvicina all’auto di Irene alle 17:24.

Circa un minuto dopo, il suo veicolo ha lasciato il parcheggio con l’autista, ha detto il detective Eric Guzmers dell’ufficio dello sceriffo della contea di Lione.

Tre giorni dopo il veicolo di Irene è stato trovato vicino a Walmart.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews