La NFL sospende il proprietario dei Miami Dolphins, spoglia la squadra di scelte al draft nel tamper della sonda e nei carri armati

L’indagine, guidata dall’ex procuratore statunitense e presidente della Securities and Exchange Commission Mary Jo White e dagli avvocati dello studio legale Debevoise, ha rilevato che Dolphins ha violato le norme antifrode in tre occasioni, Lo ha annunciato martedì la NFL in un comunicato stampa. L’indagine ha anche scoperto che la squadra non ha perso partite apposta, note come carri armati, ma ha notato che Ross aveva ripetutamente suggerito che la squadra dia la priorità alla classifica del draft rispetto alle partite vincenti durante la stagione 2019, afferma la dichiarazione.

Come penalità, i Dolphins perderanno la loro selezione per il primo turno nel draft 2023 e per il terzo round nel draft 2024. Ross è stato sospeso fino al 17 ottobre, sei partite nella stagione 2022 e una multa di $ 1,5 milioni, si legge nella nota. .

“In termini di manipolazione, mi oppongo fermamente alle conclusioni e alla punizione”, ha detto Ross in una dichiarazione pubblicata sull’account Twitter dei Miami Dolphins. “Tuttavia, accetterò il risultato perché la cosa più importante è che non ci siano distrazioni per la nostra squadra mentre iniziamo una stagione emozionante e vincente. Non permetterò a nulla di ostacolarlo”.

L’indagine ha rilevato che Dolphins aveva “contatti non autorizzati” con Brady nel 2019-20 quando era un membro dei New England Patriots e di nuovo durante e dopo la stagione 2021 quando era sotto contratto con Bucaniere di Tampa Bay, secondo la versione NFL. L’indagine ha rilevato che quelle seconde discussioni si sono concentrate sul fatto che Brady diventasse un socio accomandante dei Dolphins e forse fungeva da CEO del calcio, e includevano anche la possibilità di giocare con i Dolphins.

L’associazione ha scoperto che il vicepresidente dei Dolphins Bruce Bell ha guidato la chiamata con Brady e lo ha multato di $ 500.000. I Dolphins non hanno commentato quando gli è stato chiesto delle azioni di Bell.

Inoltre, nel gennaio 2022, i Dolphins stabilirono “contatti non autorizzati” con l’agente di Payton, che all’epoca era l’allenatore dei New Orleans Saints e da allora sono in pensione.

“Gli investigatori hanno riscontrato violazioni di frode di portata e gravità senza precedenti”, ha affermato il commissario della NFL Roger Goodell in una nota. “Non conosco nessun caso precedente di una squadra che abbia violato il divieto di manomissione sia del capo allenatore che del fuoriclasse, a spese potenziali di diversi altri club, in diversi anni. Allo stesso modo, non conosco nessun caso precedente in cui la monarchia è stata direttamente coinvolta nelle violazioni”.

L’indagine ha anche esaminato se i Dolphins hanno perso deliberatamente partite nella stagione 2019 per migliorare il posizionamento del draft, noto come carri armati. I Dolphins alla fine hanno concluso la stagione 2019 con un record di 5-11 e hanno guadagnato una quinta scelta nel Draft NFL 2020.

READ  Note sui giganti: Logan Webb domina Padres 2-1

Un’indagine della NFL ha rilevato che la squadra non ha perso le partite di proposito e nessun membro del club, incluso Ross, ha ordinato all’allora allenatore dei Dolphins Brian Flores di perdere le partite, secondo la dichiarazione. Tuttavia, l’indagine ha rilevato che Ross ha ripetutamente espresso la sua convinzione che la posizione della bozza della squadra dovrebbe avere la precedenza sul record di vittorie e sconfitte.

a febbraio, Flores ha detto alla CNN che Ross glielo ha detto apertamente Gli darà $ 100.000 per ogni partita che Flores perde. Ross ha negato le accuse all’epoca, definendo le accuse “infondate, ingiuste e degradanti”.

L’indagine ha rilevato che le persone avevano “ricordi diversi sulla formulazione, i tempi e il contesto” del presunto spettacolo, secondo il comunicato stampa della NFL.

“Qualunque sia la sua formulazione, un commento del genere non era inteso o considerato un’offerta seria, e la questione non è stata perseguita in alcun modo dal signor Ross o da chiunque altro nel club”, si legge nella dichiarazione.

Goodell ha dichiarato in una nota che la sospensione, anche se fosse uno scherzo, rischia di danneggiare l’integrità del gioco.

“Ogni squadra dovrebbe fare sforzi sinceri per vincere ogni partita”, ha detto in una nota. “L’integrità del gioco, e la fiducia del pubblico nel calcio professionistico, non richiede niente di meno. Il titolare o l’amministratore delegato deve capire il peso delle sue parole e il rischio che un commento venga preso sul serio e messo in atto, anche se non è questo l’intento o aspettative. Anche se presentati per scherzo e non destinati a essere presi sul serio, i commenti secondo cui una bozza di posizione è più importante della vittoria possono essere fraintesi e comportare potenziali rischi inutili per l’integrità del gioco”.

lodò Flores che era Lanciato all’inizio di quest’anno e citato in giudizio Dolphins, la NFL E altre squadre che denunciano la discriminazione razziale, per continuare a cercare di vincere le partite. La NFL e le sue squadre hanno negato le accuse.

“I commenti fatti da Mr. Ross non hanno influenzato l’impegno dell’allenatore Flores per la vittoria e la corsa dei Dolphins per vincere ogni partita”, ha detto Goodell. “L’allenatore Flores deve essere elogiato per non aver permesso a nessun commento sull’importanza relativa della posizione di reclutamento di influenzare il suo impegno a vincere per tutta la stagione”.

READ  Schumacher escluso dal Gran Premio dell'Arabia Saudita dopo l'incidente

Flores e gli avvocati dicono che è risultato positivo

In una dichiarazione, Flores ha espresso delusione per quella che ha detto essere un’indagine della NFL che ha minimizzato i commenti di Ross sui carri armati.

“Sono grato che l’investigatore della NFL abbia ritenuto vere le mie accuse contro Stephen Ross”, ha detto Flores. “Allo stesso tempo, sono deluso nell’apprendere che l’investigatore ha minimizzato le offerte e la pressione del signor Ross sui giochi di carri armati, specialmente quando ho scritto e inviato una lettera in quel momento ai dirigenti dei Dolphins che documentava le mie serie preoccupazioni sull’argomento mentre il l’investigatore ne era in possesso”.

I suoi avvocati, Douglas H. Wigdor e John Eleftrakis, hanno espresso un simile disappunto per la valutazione dell’indagine sui commenti di Ross.

L'ex allenatore dei Miami Dolphins Brian Flores afferma che gli sono stati offerti soldi per mantenere la calma dopo la sparatoria

“Siamo certamente delusi dal fatto che l’Inquisitore, a quanto pare l’assessore, si sia scusato per i commenti inappropriati che vanno al cuore dell’integrità del gioco riguardo ai carri armati come uno scherzo soprattutto quando c’era una lettera scritta dall’allenatore Flores in quel momento per mostrare il carisma con cui l’allenatore Flores aveva ricevuto”.

“La punizione annunciata oggi è chiaramente insufficiente e scoraggiante. Sfortunatamente, è ancora chiaro che la NFL non può trattenersi, motivo per cui non vediamo l’ora di continuare a promuovere azioni legali, confermando tutte le accuse di Brian, così come le cause di licenziamento. di dirigenti, allenatori e candidati neri e di imporre un vero cambiamento alla NFL”.

Nel frattempo, Ross ha affermato nella sua dichiarazione che l’indagine aveva ripulito i delfini dai carri armati.

“L’indagine indipendente ha assolto la nostra organizzazione da eventuali problemi con i carri armati e da tutte le altre accuse di Brian Flores”, ha detto. “Come ho sempre detto, queste accuse erano false, dannose e diffamatorie, e questo caso è finito”.

READ  Rumor Tracker della NFL: notizie, offerte, aggiornamenti, acquisti e altro di agenzie gratuite

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews