La Banca Mondiale afferma che l’economia ucraina potrebbe quasi dimezzarsi quest’anno

In un rapporto pubblicato domenica, la banca ha stimato che il prodotto interno lordo del Paese potrebbe diminuire del 45,1% quest’anno, anche se ha osservato che “l’entità della contrazione dipenderà dalla durata e dalla gravità della guerra”.

Dall’inizio dell’incursione, Vaste aree delle infrastrutture dell’Ucraina sono state distrutte, con molti ponti e quartieri danneggiati distrutto. Alcune aree, compresi i porti, lo erano colpire b l’assediomentre terreni agricoli in tutto il paese trasformato in campi di battaglia.
L’Ucraina è stata una delle principali fonti di Olio di frumento e girasole Prima della guerra, i combattimenti hanno interrotto la stagione della semina di quest’anno. Gli agricoltori hanno anche difficoltà ad accedere a macchinari e altri prodotti essenziali che di solito arrivano attraverso i porti del Mar Nero.

L’economia russa è già entrata in recessione, con la produzione economica prevista in calo dell’11,2% quest’anno, secondo le stime della Banca Mondiale.

Si prevede che anche i mercati emergenti dell’Europa orientale e dell’Asia centrale saranno colpiti duramente, con paesi come la Bielorussia, la Moldova e il Tagikistan che cadranno in recessione quest’anno.

Lo ha detto in una nota Anna Bayerdi, vicepresidente della Banca mondiale per l’Europa e l’Asia centrale.

“L’Ucraina ha bisogno immediatamente di un massiccio sostegno finanziario poiché lotta per far andare avanti la sua economia e il governo sta lavorando per sostenere i cittadini ucraini che stanno lottando e affrontando una situazione difficile”.

Obbligazioni di guerra, NFT e criptovalute: come l'Ucraina finanzia la sua difesa

Il ministro delle finanze ucraino Serhiy Marchenko ha confermato che il governo sta ancora lavorando, nonostante la guerra.

Ma di recente ColloquioJulia Chatterley ha detto alla Galileus Web che circa un terzo dell’economia del suo paese non funziona più poiché le atrocità continuano e milioni di persone sono fuggite come rifugiati nei paesi vicini.

Marchenko ha aggiunto che alla fine di marzo quasi 3 milioni di persone hanno perso il lavoro e le stime iniziali indicano che l’economia potrebbe aver già perso quasi 565 miliardi di dollari, citando la massiccia distruzione delle infrastrutture dell’Ucraina.

Per mantenere a galla l’economia, il governo ha Piegarsi Obbligazioni di guerra, così come strade meno tradizionali, come la raccolta di fondi in criptovalute e la vendita di token non fungibili (NFT).

“Penso che i numeri reali [of total economic loss] Non sarà chiaro fino a dopo la guerra”.

READ  FOTO AP: 10 settimane in Ucraina, il che rende difficile dimenticare le foto

“Il [best] Lo scenario è quello di porre fine alla guerra il più rapidamente possibile”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews