Jussie Smollett dice che dovrebbe essere rilasciato dal carcere per 5-75 giorni a causa del rischio di Covid

A cinque giorni dalla sua condanna a 75 giorni di reclusione, Josie Smollett ora si lamenta di essere a rischio di contrarre il COVID in prigione ed è preoccupato per la sua salute mentale, quindi dovrebbe essere rilasciato presto.

Smollett, 39 anni, è detenuto nell’unità medica della prigione della contea di Cook.

La sua famiglia dice che è detenuto in un reparto psichiatrico e che c’è un biglietto sulla porta della sua cella che dice che corre il rischio di farsi del male – e insistono sul fatto che non è vero.

Dicono che parli dell’esplosione dell’aula del tribunale a Smollett, dove ha insistito sul fatto che non aveva tendenze suicide e ha affermato che se gli è successo qualcosa in prigione, è stato per mano di qualcun altro.

Ora, la famiglia chiede di nuovo il suo rilascio. Lunedì hanno presentato una richiesta di emergenza alla Corte d’Appello, sostenendo che non avrebbe mai dovuto essere ritenuto colpevole.

Jussie Smollett è in tribunale giovedì dopo essere stato condannato a 150 giorni di carcere, metà dei quali sconterà. Ora sta implorando il suo rilascio, sostenendo di essere a rischio di COVID perché è immunocompromesso, ma non merita nemmeno di essere lì.

Josie è detenuta nell'unità medica.  La sua famiglia dice che è detenuto in un reparto psichiatrico con un cartello sulla porta che afferma che corre il rischio di farsi del male, cosa che dicono non è vera

Josie è detenuta nell’unità medica. La sua famiglia dice che è detenuto in un reparto psichiatrico con un cartello sulla porta che afferma che corre il rischio di farsi del male, cosa che dicono non è vera

Anche se un giudice non ribalta la condanna, pensano che non meriti il ​​carcere. Il giudice non le ha ancora risposto.

Smollett è stato condannato a 150 giorni dietro le sbarre la scorsa settimana per aver mentito alla polizia su un crimine di odio razziale commesso con i fratelli nigeriani Ola e Abel Osundairo.

Poiché gli è stata concessa l’idoneità per un giorno, può uscire in metà tempo, poco più di due mesi.

Dopo la sentenza di giovedì, hanno chiesto al giudice James Lane di sospendere la sentenza e poi gli hanno chiesto, pochi secondi dopo, di applicare una sospensione per evitare che Smollett debba trascorrere una notte dietro le sbarre.

Smollett nella sua foto di prenotazione giovedì

Smollett nella sua foto di prenotazione giovedì

Il giudice Lin, che era diventato più frustrato con loro, ha respinto entrambe le richieste alle 23 e ha detto: “Questo sta accadendo qui e ora”.

Nel fascicolo di lunedì davanti alla Corte d’Appello, la famiglia ha incluso anche una lettera di un medico in cui si afferma che il rischio di contrarre il COVID-19 è un ulteriore motivo per cui Smollett non dovrebbe essere in prigione.

A mio parere, la reclusione del sig. Smollett in carcere o in carcere rappresenta un rischio maggiore per la sua salute.

La pandemia di COVID-19 è una pandemia in corso… A partire da marzo 2022, la pandemia ha causato oltre 445 milioni di casi e quasi 6 milioni di morti in tutto il mondo.

“La reclusione in una prigione o in una prigione rappresenta un rischio maggiore per la salute del signor Smollett quando si tiene conto del suo stato di salute attuale, inclusa la sua immunità indebolita”.

READ  Data di uscita: quando verranno presentati in anteprima gli episodi finali?

Il medico non ha detto cosa lo rende immunocompromesso e i rappresentanti di Smollett non hanno risposto alle domande al riguardo.

Da allora, la famiglia di Smollett dice di aver ricevuto minacce su di lui.

Ne hanno ricevuto uno tramite messaggio vocale e l’hanno inviato ai media lunedì.

Il chiamante ha usato insulti razzisti e omofobi, chiamati Smollett con una parola N e “f****t”. Hanno detto che speravano che qualcuno si “prendesse cura” di lui in prigione.

La frase di Smollett è un ottavo di quella che avrebbe potuto essere.

Commentando il suo post su Instagram, Hanson ha chiesto che il caso di Smollett fosse riesaminato in modo che potesse affrontare una condanna minore.  Ho suggerito che l'attore imperiale affrontasse gli arresti domiciliari invece della reclusione

Commentando il suo post su Instagram, Hanson ha chiesto che il caso di Smollett fosse riesaminato in modo che potesse affrontare una condanna minore. Ho suggerito che l’attore imperiale affrontasse gli arresti domiciliari invece della reclusione

Commentando il suo post su Instagram, Hanson ha chiesto che il caso di Smollett fosse riesaminato in modo che potesse affrontare una condanna minore.  Ho suggerito che l'attore imperiale affrontasse gli arresti domiciliari invece della reclusione

Commentando il suo post su Instagram, Hanson ha chiesto che il caso di Smollett fosse riesaminato in modo che potesse affrontare una condanna minore. Ho suggerito che l’attore imperiale affrontasse gli arresti domiciliari invece della reclusione

Giovedì, Olabingo Osondaero ha assistito all'udienza di condanna di Jussie Smollett con l'avvocato Gloria Schmidt.  Suo fratello Abel si allena in Colorado come pugile

Giovedì, Olabingo Osondaero ha assistito all’udienza di condanna di Jussie Smollett con l’avvocato Gloria Schmidt. Suo fratello Abel si allena in Colorado come pugile

Gli è stato anche ordinato di pagare $ 120.000 di danni alla città di Chicago, il che riflette i $ 130.000 che la polizia afferma di aver speso per indagare sul suo falso crimine, meno i $ 10.000 che aveva già ceduto quando ha stretto un accordo ormai defunto con i pubblici ministeri della contea di Cook lo scorso marzo.

Smollett non è mai stato in grado di spiegare perché i fratelli Osondaero lo abbiano incastrato dicendo alla polizia che li ha pagati per picchiarli.

READ  La star di "AGT" Jane "Nightbirde" Marczewski muore a 31 anni dopo una battaglia contro il cancro

Dice che non può spiegare perché l’hanno fatto, ma onestamente credeva che la persona fosse di carnagione chiara quando la polizia ha affermato la stessa cosa.

L’attacco di odio razzista è avvenuto nel gennaio 2019. È stato arrestato il mese successivo, ma il caso è stato ritardato a causa dei cambiamenti nell’accusa.

Smollett gode ancora dell’enorme sostegno delle sue altre star, tra cui Taraji P. Henderson.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews