Inondazioni a Seoul: pioggia record di almeno 9 vittime nella capitale della Corea del Sud a causa dell’allagamento degli edifici e dell’allagamento delle auto

I meteorologi hanno avvertito di una diminuzione delle forti piogge mercoledì, anche se le aree già allagate potrebbero vedere altri 300 mm (11,8 pollici) di pioggia fino a giovedì, il che potrebbe portare a più inondazioni e smottamenti di fango.

Il Ministero dell’Interno e della Sicurezza della Corea del Sud ha affermato che tre dei morti sono rimasti intrappolati in un seminterrato sommerso. Il ministero ha detto che circa altri 17 sono rimasti feriti e almeno sette erano ancora dispersi.

Martedì il ministero degli Esteri cinese ha confermato l’uccisione di due cittadini cinesi. Uno è morto in una frana in un dormitorio a Hwaseong, a sud di Seoul, mentre l’altro è rimasto folgorato durante i lavori di costruzione all’aperto durante la tempesta.

Più di 500 persone sono state evacuate da quando le piogge torrenziali hanno colpito Seoul lunedì notte e il ministero ha fornito tende, coperte e altri aiuti. Nel frattempo, le autorità hanno avviato servizi di pulizia e soccorso, con i vigili del fuoco che hanno soccorso 145 persone a partire da mercoledì.

Circa 2.800 strutture sono state distrutte, comprese case, negozi, muri di sostegno e altre parti delle infrastrutture, anche se la maggior parte è stata riparata mercoledì mattina, secondo il Dipartimento della sicurezza.

A partire da martedì notte, parti di Seoul avevano visto fino a 497 mm (19,6 pollici) di pioggia. A un certo punto, la città ha registrato 141,5 millimetri (5,6 pollici) di pioggia all’ora, il tasso più alto da quando le autorità hanno iniziato a tenere i registri nel 1907.

Le immagini da tutta la città durante le inondazioni improvvise di lunedì mostrano persone che guadano le strade fino alle cosce nell’acqua.

Un veicolo ha subito danni sul marciapiede dopo essere stato schiacciato sotto una forte pioggia a Seoul, in Corea del Sud, il 9 agosto.

In alcune parti di Seoul, ha rafforzato gli scarichi e inviato acqua alle strade e alle stazioni della metropolitana, secondo Seoul Metro. Alcune stazioni sono state chiuse a causa di allagamenti, con linee temporaneamente sospese lunedì notte.

READ  Un lavoratore scompare dopo aver ricevuto accidentalmente 300 volte il suo stipendio

Le immagini dopo il relitto mostrano detriti sparsi per le strade, proprietari di negozi che cercano di salvare le loro merci, sezioni di marciapiedi fatiscenti e veicoli danneggiati spazzati via dalle inondazioni.

I detriti si accumulano davanti ai negozi colpiti dalle inondazioni al mercato di Namsung Sagi a Seoul, in Corea del Sud, il 10 agosto.

Diverse aree a sud del fiume Han sono state le più colpite, incluso il moderno e ricco distretto di Gangnam, dove alcuni edifici e negozi sono stati allagati e l’elettricità è stata persa.

Il presidente sudcoreano Yoon Suk Yeol Martedì ha inviato le sue condoglianze alle vittime, dicendo che avrebbe condotto un’ispezione sul campo e lavorerà per prevenire ulteriori danni.

Ha anche notato la necessità di rivedere il sistema di gestione dei disastri del paese, poiché si prevede che le condizioni meteorologiche estreme diventeranno sempre più comuni a causa della crisi climatica.

I pedoni attraversano una strada allagata a Gimpo, Seoul, il 9 agosto.

Diversi paesi dell’Asia orientale stanno ora assistendo a piogge giornaliere più intense, poiché i monsoni estivi dovrebbero diventare più forti e imprevedibili con il riscaldamento della Terra, secondo il Gruppo intergovernativo sui cambiamenti climatici.

Altri periodi di forti piogge continueranno fino a giovedì mattina prima di terminare giovedì pomeriggio, hanno detto i meteorologi alla CNN.

Le precipitazioni a Seoul di solito hanno una media di 348 mm (13,7 pollici) ad agosto, il mese più piovoso dell’anno lì. Diverse località hanno registrato così tanta pioggia in un solo giorno.

parti di Giappone Ha anche visto piogge torrenziali lunedì notte, con alcune aree di Hokkaido che hanno riportato inondazioni, ma martedì non ci sono state vittime. Le autorità hanno avvertito dei pericoli di inondazioni e smottamenti.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews