Il team legale intenta un’azione legale collettiva per conto del gruppo di difesa ei coloni volano a Martha’s Vineyard.



CNN

Lawyers for Civil Rights, un gruppo di difesa degli immigrati senza scopo di lucro Circa 30 dei 50 coloni sono volati a Martha’s VineyardAlianza ha intentato un’azione legale collettiva per conto delle Americhe e di altri immigrati, A comunicato stampa Dal sistema.

Due aerei che trasportavano quasi 50 migranti, per lo più dal Venezuela, sono arrivati ​​a Martha’s Vineyard dal Texas lo scorso mercoledì sera. Organizzato dal governatore della Florida Ron DeSantis. faceva parte dell’azione Una serie di sforzi dei governatori repubblicani trasferire i migranti in città liberali per protestare contro quello che hanno descritto come il fallimento del governo federale nel proteggere il confine meridionale.

La causa è stata intentata contro DeSantis, il segretario del Dipartimento dei trasporti della Florida Jared Perdue, lo stato della Florida e il Dipartimento dei trasporti statale, secondo il rilascio e la causa. La causa sostiene, in parte, che gli imputati hanno frodato immigrati vulnerabili per presentare un motivo politico per il noleggio di due aerei che trasportavano immigrati dal Texas a Martha’s Vineyard.

“Nessun uomo dovrebbe essere usato come una pedina politica nel dibattito più polarizzato della nazione sull’immigrazione”, ha affermato Ivan Espinoza-Madrigal, direttore esecutivo di Lawyers for Civil Rights.

La causa sostiene che una donna ha radunato dozzine di immigrati per “firmare un documento per ricevere una carta regalo McDonald’s da $ 10” e non ha spiegato cosa diceva il documento, e che non era stato tradotto completamente in spagnolo: l’intero passaggio su responsabilità e trasporto era non tradotto, e dal Texas al Massachusetts.Anche la lingua che indica che il viaggio sarà intrapreso non è tradotta.

A uno dei querelanti nel caso è stato detto da persone non identificate “quando si sono incontrati per la prima volta che lasciando il Texas gli sarebbe stato offerto un alloggio permanente, un lavoro stabile e un aiuto con il suo processo di immigrazione”, secondo i documenti del tribunale.

Oscar Sacon, direttore esecutivo di Allianz Americas, ha definito i voli di DeSantis per Martha’s Vineyard “moralmente ripugnanti”. Alianza Americas è una rete di organizzazioni guidate da immigrati che supportano gli immigrati negli Stati Uniti.

“Ecco perché abbiamo agito per contestare legalmente ciò che riteniamo moralmente riprovevole, ma ciò che riteniamo illegale”, ha affermato Saccone in una nota. “Vogliamo fare tutto il possibile per prevenire ulteriori abusi contro gli immigrati appena arrivati, in particolare i richiedenti asilo e i loro cari nei loro paesi d’origine, che meritano un riconoscimento per l’enorme contributo che danno all’America in termini di sostegno, protezione e protezione. ”

In risposta alla causa, l’ufficio di DeSantis ha ripetuto ciò che aveva affermato in precedenza: il trasporto di immigrati dal Texas a Martha’s Vineyard “è stato fatto su base volontaria”.

“Gli immigrati erano senzatetto, affamati, abbandonati – a questi attivisti non importava allora. Il programma della Florida ha dato loro un nuovo inizio in uno stato santuario e queste persone hanno scelto di approfittare dei voli charter per il Massachusetts”, afferma il rapporto.

L’ufficio di DeSantis ha rilasciato una copia del modulo “Consenso ufficiale ai trasporti”, che include una firma oscurata di qualcuno che credono sia l’immigrato che ha accettato di volare a Martha’s Vineyard.

Bexar County, Texas, lo sceriffo Javier Salazar ha detto ai giornalisti lunedì sera che la sua agenzia avvierà un’indagine sul trasporto di 48 immigrati venezuelani dallo stato a Martha’s Vineyard.

Salazar, un democratico, ha detto lunedì di aver capito che un immigrato venezuelano è stato pagato mercoledì scorso per reclutare 50 immigrati da un centro di risorse a San Antonio, un capoluogo della contea di Bexar. In quanto tale, Salazar ha affermato di ritenere che le leggi siano state violate non solo a livello locale, ma anche federale.

Gli immigrati sono stati trasportati in Florida e poi a Martha’s Vineyard con “false pretese”.

Lo sceriffo ha detto che sono stati “portati a Martha’s Vineyard per un servizio fotografico e sono rimasti bloccati”. Crede che i migranti siano stati “sfruttati e ingannati” per fare il viaggio per una posizione politica. Lo sceriffo, insieme a un avvocato che rappresenta alcuni dei migranti, sta parlando con i resoconti di prima mano di quanto accaduto, ha detto Salazar ai giornalisti.

Ha detto che le accuse che aveva sentito finora erano “disgustose e una violazione dei diritti umani”. Salazar ha detto che crede che ci dovrebbe essere responsabilità per quello che è successo.

DeSantis, che si è preso il merito di aver organizzato il volo dei migranti, lunedì sera ha detto a Fox News che i migranti non sono stati fuorviati.

“Hanno firmato tutti i moduli di consenso per andare, e poi il venditore che stava facendo questo per la Florida ha dato loro un pacchetto con una mappa di Martha’s Vineyard, che aveva i numeri per vari servizi su Martha’s Vineyard”, ha detto DeSantis.

“Perché non avrebbero voluto vedere dove si trovavano? Erano davvero in pessime condizioni e avevano bisogno di essere ripuliti, tutto, trattati bene”, ha detto.

Il Dipartimento dei trasporti della Florida ha pagato 1.565 milioni di dollari alla compagnia aerea Verdol Systems con sede a Destin come parte di un programma statale per ricollocare gli immigrati, secondo i registri del bilancio statale.

I record di bilancio mostrano che $ 615.000 sono stati pagati l’8 settembre e $ 950.000 sono stati pagati dallo stato il 16 settembre.

I record di budget non specificano che tipo di “servizi a contratto” sono stati forniti al dipartimento di Verdol e non è chiaro se i due pagamenti fossero diretti a due voli per Martha’s Vineyard, operati da una compagnia di jet privati ​​separata chiamata Ultimate Jet Charters in Ohio .

Rapporti e piani di volo suggerivano che fosse stato noleggiato un aereo per portare i migranti a Martha’s Vineyard. Per portare un gruppo di immigrati nel Delawarespingendo i funzionari statali e i volontari a fare i preparativi martedì.

Le produzioni sono arrivate dopo che i siti di localizzazione dei voli durante la notte hanno mostrato un piano di volo depositato presso la Pianificazione commerciale e la Federal Aviation Administration che coinvolgeva uno degli aerei charter Ultimate Jet utilizzati sui voli Martha’s Vineyard e simili all’aereo. I siti elencavano un percorso da Kelly Field a San Antonio con una breve sosta a Crestview, in Florida, e poi a Georgetown, nel Delaware.

Lo sceriffo Salazar in Texas ha detto mercoledì che gli è stato detto di aspettarsi un altro volo martedì, ma i piani sono stati cambiati.

“Questa mattina abbiamo ricevuto la notizia che un volo sarebbe arrivato a San Antonio e sarebbe partito per il Delaware con gli immigrati”, ha detto martedì ad Alisyn Camerota della CNN. “La mia comprensione è che all’ultimo minuto, abbiamo saputo che il volo era in ritardo”.

Salazar ha detto che non è stato fornito alcun motivo per il ritardo del volo.

Jill Fredel, portavoce del Dipartimento della salute e dei servizi umani del Delaware, ha dichiarato martedì in una conferenza stampa che non ci sono notizie di immigrati in arrivo in questo momento. Ha detto che l’ufficio del governatore non aveva ricevuto alcuna informazione dalla Florida o dal Texas, ma ha notato che lo stato stava prendendo accordi per ogni evenienza.

Anche l’ufficio del governatore John Carney ha sentito parlare dei rapporti e ha affermato che i funzionari stanno lavorando per prepararsi nel caso in cui gli immigrati arrivino senza preavviso, ha affermato Emily David Hershman, portavoce del governatore.

“Ci stiamo coordinando con le autorità federali e siamo pronti ad accogliere queste famiglie in modo ordinato mentre continuano a chiedere asilo”, ha affermato.

READ  I militanti ucraini sono in balia di ciò che Putin afferma di aver vinto a Mariupol

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews