Il proprietario del Chelsea Roman Abramovich aiuterà Ucraina e Russia nei colloqui di pace

L’uomo d’affari miliardario russo Roman Abramovich, proprietario del club della Premier League inglese Chelsea, ha accettato una richiesta ucraina di aiuto per negoziare la cessazione del La guerra in UcrainaHa detto il suo portavoce.

La notizia della partecipazione di Abramovich ai colloqui, sulla scia dell’invasione russa dell’Ucraina, è arrivata prima da “Jewish News”, che diceva che Kiev aveva contattato i contatti ebraici per chiedere il suo aiuto.

“Posso confermare che la parte ucraina ha contattato Roman Abramovich per supportarlo nel raggiungimento di una soluzione pacifica e da allora ha cercato di aiutare”, ha detto un portavoce di Abramovich.

“Dato la posta in gioco, chiediamo di capire perché non abbiamo commentato o condiviso la situazione di per sé”.

Non ci sono stati commenti immediati da parte del governo ucraino.

Abramovich, che è ebreo e detiene la cittadinanza israeliana, è stato uno dei più potenti uomini d’affari che hanno fatto fortuna dopo lo scioglimento dell’Unione Sovietica nel 1991. Forbes ha classificato il suo patrimonio netto a $ 13,3 miliardi.

Commerciante di materie prime che ha prosperato negli anni ’90 sotto il presidente Boris Eltsin, Abramovich ha acquisito partecipazioni nella compagnia petrolifera Sibneft, Rusal Aluminium, e la compagnia aerea Aeroflot successivamente venduta.

Sotto il presidente russo Vladimir Putin, Abramovich è stato governatore della remota regione artica di Chukotka, nell’estremo oriente russo.

Non è stato immediatamente chiaro quale ruolo avrebbe giocato Abramovich, se del caso, nei colloqui tra funzionari russi e ucraini iniziati lunedì al confine bielorusso.

In precedenza, l’ufficio del presidente ucraino ha affermato che l’obiettivo dell’Ucraina nei colloqui era un cessate il fuoco immediato e il ritiro delle forze russe dall’Ucraina. Il Cremlino non ha dichiarato esplicitamente quale fosse lo scopo dei colloqui.

READ  Karl-Anthony Towns of Minnesota Timberwolves recupera in gara 4 vittoria sui Memphis Grizzlies

Abramovich, 55 anni, ha detto sabato che avrebbe affidato agli amministratori del Chelsea la guida del club.

Nei giorni scorsi due miliardari russi, Mikhail Fridman e Oleg Deripaska, hanno chiesto la fine della guerra.

Putin ha usato il suo discorso alla nazione la mattina presto del 24 febbraio per ordinare una “operazione militare speciale” contro l’Ucraina solo tre giorni dopo aver riconosciuto due regioni ribelli sostenute dalla Russia in Ucraina.

Putin ha detto di aver ordinato l’operazione militare per proteggere le persone, compresi i cittadini russi, dal “genocidio” – un’accusa che l’Ucraina e l’Occidente respingono come propaganda infondata.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews