Il prequel di Game Of Thrones House Of The Dragon sarà presentato in anteprima su HBO ad agosto

La tanto attesa serie prequel di Game Of Thrones House Of The Dragon ha ricevuto una data di anteprima ufficiale.

HBO ha annunciato mercoledì che la serie sarà presentata in anteprima sulla rete ad agosto su HBO e HBO Max.

Insieme all’immagine del logo del programma, l’account Twitter ufficiale di House Of The Dragon ha scritto: “21 agosto #HouseoftheDragon”

Diverse nuove immagini con il cast e la troupe della serie sono state rilasciate insieme alla notizia della data della prima.

Rivelato: HBO ha annunciato mercoledì che il prequel di Game Of Thrones House Of The Dragon sarà presentato in anteprima sulla rete questo agosto su HBO e HBO Max. Insieme all’immagine del logo del programma, l’account Twitter ufficiale di House Of The Dragon ha scritto: “21 agosto #HouseoftheDragon”

Le foto hanno dato ai fan uno scorcio di Paddy Considine nei panni di Re Viserys Targaryen, Rhys Ifans nei panni di Otto Hightower, Olivia Cooke nei panni di Alicent Hightower, Milly Alcock nei panni della giovane Rhaenyra, Emily Carey nei panni della giovane Alicent ed Emma D’Arcy nei panni della principessa Rhaenyra Targaryen e Sonoya Mizuno. Messiria, Matt Smith nel ruolo del principe Damon Targaryen, Fabian Frankl nel ruolo di Sir Kriston Cole, Steve Toussaint nel ruolo di Lord Corliss Philarion, Eve Best nel ruolo della principessa Rennes Targaryen

Il nuovo spettacolo è basato sul libro di accompagnamento dell’autore di Game of Thrones George R.R. Martin con lo stesso nome, che racconta i 300 anni di regno della Casa Targaryen, ambientato prima degli eventi della serie TV e dei libri.

Doctor Who Matt Smith ha interpretato il ruolo principale del cavaliere di draghi, il principe Damon Targaryen, il fratello minore di re Physeris.

Matt, 39 anni, in precedenza aveva affermato che il nuovo spettacolo era “davvero diverso” da Game Of Thrones perché la serie originale sarebbe stata qualcosa di “impossibile” da riprodurre.

READ  Taylor Hawkins, batterista dei Foo Fighters, muore a 50 anni

Penso che sia davvero diverso dalla serie originale, ad essere onesto con te. Voglio dire che dovrebbe essere, ha spiegato in un’intervista con ComicBook.com.

Un'anteprima: diverse nuove immagini con il cast e la troupe della serie sono state rilasciate insieme alla notizia della data della prima;  Matt Smith nella foto Il principe dei demoni Targaryen

Un’anteprima: diverse nuove immagini con il cast e la troupe della serie sono state rilasciate insieme alla notizia della data della prima; Matt Smith nella foto Il principe dei demoni Targaryen

Prequel: il nuovo spettacolo è basato sul libro di accompagnamento dell'autore di Game of Thrones George R.R. Martin con lo stesso nome, che racconta i 300 anni di governo della Casa Targaryen, prima degli eventi della serie TV e dei libri;  Steve Toussaint nel ruolo di Lord Corliss Philaerion ed Eve Best nel ruolo della Principessa Rhaenes Targaryen

Prequel: il nuovo spettacolo è basato sul libro di accompagnamento dell’autore di Game of Thrones George R.R. Martin con lo stesso nome, che racconta i 300 anni di governo della Casa Targaryen, prima degli eventi della serie TV e dei libri; Steve Toussaint nel ruolo di Lord Corliss Philaerion ed Eve Best nel ruolo della Principessa Rhaenes Targaryen

“La serie originale era qualcosa di a sé stante ed era assolutamente fantastica, e ha lasciato un’impronta in un modo impossibile da replicare”.

Miguel Sabuchek, un oppositore della serie House Of The Dragon, ha fatto eco ai pensieri dell’attore sull’imminente sequel, che in precedenza aveva insistito sul fatto che, sebbene la nuova serie “onorerà” il suo predecessore “principale”, avrà il suo “tono”.

Non è rotto, ha detto Sapochik, quindi non stiamo cercando di reinventare la ruota. House of the Dragon ha la sua melodia che si evolverà e apparirà durante lo spettacolo.

“Ma prima, è molto importante rispettare e onorare la serie originale, che è stata così rivoluzionaria”.

Altri membri del cast confermati per House Of the Dragon includono l’attrice di Bates Motel Olivia Cooke nei panni di Alicent Hightower e l’attrice di Wanderlust Emma Darcy nei panni della principessa Rhaenyra Targaryen.

Multipiattaforma: House of the Dragon uscirà su HBO e HBO Max il 21 agosto, mentre gli spettatori del Regno Unito potranno guardare la serie il giorno successivo su Sky Atlantic e NOW TV;  Paddy Considine come nella foto Re Viserys Targaryen

Multipiattaforma: House of the Dragon uscirà su HBO e HBO Max il 21 agosto, mentre gli spettatori del Regno Unito potranno guardare la serie il giorno successivo su Sky Atlantic e NOW TV; Paddy Considine come nella foto Re Viserys Targaryen

Evolve: 'Non è rotto, quindi non stiamo cercando di reinventare la ruota.  House of the Dragon ha il suo tono che si evolverà ed emergerà durante lo spettacolo;  Nella foto Millie Alcock nei panni della giovane Rhaenyra ed Emily Carey nei panni della giovane Alicent

Evolve: ‘Non è rotto, quindi non stiamo cercando di reinventare la ruota. House of the Dragon ha il suo tono che si evolverà ed emergerà durante lo spettacolo; Nella foto Millie Alcock nei panni della giovane Rhaenyra ed Emily Carey nei panni della giovane Alicent

House of the Dragon uscirà su HBO e HBO Max il 21 agosto, mentre gli spettatori del Regno Unito potranno guardare la serie il giorno successivo su Sky Atlantic e NOW TV.

Game Of Thrones, presentato in anteprima su HBO nel 2011, è andato in onda la sua ottava e ultima stagione a maggio 2019.

Hanno trasformato artisti del calibro di Emilia Clarke, Sophie Turner e Kit Harington in nomi familiari nel corso di quasi un decennio sulla rete via cavo premium.

Casey Bloys, chief content officer di HBO, ha recentemente offerto alcuni nuovi aggiornamenti sullo spin-off di Game Of Thrones in un’intervista con TV Line, suggerendo al contempo il potenziale per ulteriori spin-off in lavorazione.

In onore:

Honor: “Ma prima, è molto importante rispettare e onorare la serie originale, che è stata così rivoluzionaria”, ha aggiunto.

Tutti gli elogi: lo spettacolo è venuto dal creatore di Colony Ryan Condal e Martin, con Bloys che ha elogiato il loro lavoro nello show, insieme al regista Miguel Sapochnik, che ha diretto alcuni dei più grandi episodi di Game of Thrones;  Sonoya Mizuno come nella foto Misaria

Tutti gli elogi: lo spettacolo è venuto dal creatore di Colony Ryan Condal e Martin, con Bloys che ha elogiato il loro lavoro nello show, insieme al regista Miguel Sapochnik, che ha diretto alcuni dei più grandi episodi di Game of Thrones; Sonoya Mizuno come nella foto Misaria

Tanto attesa:

C’è molto da aspettarsi con impazienza: “Ryan e Miguel hanno fatto un ottimo lavoro. Miguel, sai, ha diretto l’originale. Hanno fatto qualcosa di veramente difficile, penso, in quanto è totalmente speciale per lui. Rhys Evans come nella foto di Otto Hightower

Lo spettacolo viene dal creatore di Colony Ryan Condal e Martin, il cui lavoro nello show è stato elogiato dai Bloys, insieme al regista Miguel Sapochnik, che ha diretto alcuni dei più grandi episodi di Game of Thrones.

Ryan e Miguel hanno fatto un ottimo lavoro. Miguel, sai, ha diretto l’originale. Hanno fatto qualcosa di molto difficile, credo, in quanto si sente completamente speciale per lui”, ha detto Bloys.

Si concentra su una famiglia, che penso sia interessante. Si concentra un po’ di più sui Targaryen, che sono sicuramente una famiglia ad alto dramma. Quindi si sente molto speciale per se stesso ma anche nel mondo di Game of Thrones.

House of the Dragon è stato uno dei tanti programmi secondari richiesti dalla HBO, anche se è stato l’unico ad arrivare alla fase della serie.

Focus: 'È incentrato su una famiglia, che penso sia interessante.  Si concentra un po' di più sui Targaryen, che sono sicuramente una famiglia ad alto dramma.  Quindi si sente molto speciale per se stesso ma anche nel mondo di Game of Thrones

Focus: ‘È incentrato su una famiglia, che penso sia interessante. Si concentra un po’ di più sui Targaryen, che sono sicuramente una famiglia ad alto dramma. Quindi si sente molto speciale per se stesso ma anche nel mondo di Game of Thrones

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews