Il più grande desiderio dei rivenditori di vacanze è quello di sbarazzarsi di tutto quell’inventario in eccesso

Un segno di vendita di liquidazione appare presso il negozio al dettaglio Gap il 20 settembre 2022 a Los Angeles, California.

La cena di Alison | Getty Images

Poiché alcuni dei maggiori rivenditori della nazione riportano guadagni e rendimenti trimestrali questa settimana, Wall Street presterà molta attenzione anche a un altro numero: i livelli di inventario.

Walmart, mirareE il la differenzaE il kohl Altri stanno cercando di vendere attraverso un eccesso di merce extra che si accumula nei negozi e nei magazzini.

Le loro registrazioni trimestrali saranno relazioni sullo stato di avanzamento, in particolare mentre i rivenditori si preparano per le festività natalizie, un periodo di traffico intenso, una forte concorrenza per i portafogli dei consumatori ed eventi di vendita eccezionali. Gli investitori vogliono una comprensione più chiara di quanta roba extra viene venduta dai rivenditori e di quanto potrebbero dover fare sconti per mantenere la merce in movimento.

“Le azioni sono il fattore più importante”, ha affermato Michael Baker, analista di vendita al dettaglio presso la società di ricerca azionaria DA Davidson. “Di solito non è così, di solito è solo un fattore. L’inventario assumerà più significato di altre metriche”.

I rivenditori sono sotto pressione per liquidare l’inventario e ricominciare da capo nel prossimo anno fiscale. Il bilanciamento delle scorte sta diventando più urgente, poiché gli economisti avvertono della diminuzione dei conti di risparmio, dell’aumento del debito delle carte di credito e del rischio di una recessione.

“L’idea è di essere puliti di fronte a un ambiente in cui le vendite potrebbero essere un po’ più difficili”, ha affermato.

rifiuti epidemiologici

I rivenditori hanno affrontato una forte inversione di tendenza negli ultimi sei mesi. Molti degli stessi articoli che sono volati fuori dagli scaffali durante i primi giorni della pandemia, come l’abbigliamento da casa e le macchine per il caffè, sono finiti sullo scaffale di liquidazione.

Con l’aumento dei prezzi delle case e dei generi alimentari, un minor numero di americani acquista oggetti costosi e oggetti discrezionali. Anche le scorte, che rappresentano il valore delle merci in transito e di quelle in stock, sono aumentate a causa di problemi di catena di approvvigionamento.

Gli improvvisi cambiamenti nei gusti “dai pantaloni della tuta ai costumi da bagno e alle borse da viaggio” stanno mettendo le aziende in una posizione difficile, ha affermato Oliver Chen, analista di vendita al dettaglio di Queen.

I rivenditori di solito effettuano gli ordini da sei a 12 mesi in anticipo, con articoli ingombranti e articoli per la casa nella fascia più alta. Dopo aver visto questa forte domanda dei consumatori e aver affrontato l’esaurimento delle scorte associato alla catena di approvvigionamento, alcune aziende hanno effettuato ordini più grandi o più veloci.

I grandi rivenditori hanno lottato a lungo e duramente per creare un inventario che non potevano adattare correttamente quando avevano bisogno di rallentare il flusso della merce. “Non puoi cambiare per una piccola moneta”, ha detto Chen.

Walmart e Target Era tra i rivenditori che hanno scioccato gli investitori Con grandi balzi nei livelli di inventario nel primo trimestre, terminato il 30 aprile.

L’obiettivo ha abbassato le sue aspettative due volte, Una volta a maggio E il a giugno, Dicendo che cancellerà gli ordini, abbasserà i prezzi e prenderà altri passi drammatici per chiarire il disordine.

John Woerner, CEO di Walmart negli Stati Uniti, ha ammesso in una giornata per gli investitori a giugno che la società voleva “smaltire” la maggior parte delle sue azioni in eccesso. Ha avvertito che ci sarebbero voluti “alcuni trimestri” per tornare a una situazione azionaria sana. Dopo un mese, lo sconto Ha abbassato le previsioni sugli utili per il secondo trimestre e per l’intero annoCiò è dovuto in parte alle cancellazioni su larga scala.

Rivenditori di centri commerciali, tra cui Abercrombie and fitchE il Aquila americana E Gap, per problemi simili. Alcuni hanno anche tagliato le loro aspettative.

kohl Oscilla dall’avere pochissime azioni l’anno scorso Inflazione delle scorte nel secondo trimestre di quest’anno. Alcuni di questi provenivano dai prodotti di bellezza all’apertura di Sephora e dalla decisione di imballare e trasportare la merce arrivata al momento sbagliato o non venduta.

Gap stock ha una mancata corrispondenza in termini di dimensioni e assortimento. Nella sua vecchia serie marina, Aumenta per vendere più articoli per taglie forti Si ritorce contro i negozi con troppe dimensioni estese e troppo poche con una forte domanda.

Non tutti i rivenditori hanno difficoltà a possedere così tante cose da vendere. miglior acquisto Riduci le tue previsioni di vendita per quest’anno A luglio, le vendite di elettronica di consumo come laptop e televisori sono rallentate, ma le loro scorte sono diminuite anno su anno nel secondo trimestre.

come i suoi coetanei, Messi Ha visto il passaggio dall’abbigliamento casual e dalle categorie per la casa all’abbigliamento più elegante. come quello Ha tagliato le sue previsioni citando la debole spesa dei consumatori. Tuttavia, negli ultimi trimestri, ha in gran parte evitato un drammatico squilibrio azionario.

Il CEO Jeff Jennett ha dichiarato in una telefonata sugli utili ad agosto che il negozio ha utilizzato l’analisi dei dati per muoversi rapidamente. Ha detto che ha rallentato gli ordini per i marchi poiché hanno avuto una maggiore flessibilità, poiché notano che i consumatori si tirano indietro sulla spesa e sentono parlare dei problemi di inventario dei concorrenti.

Grandi affari, spread ridotti

Per gli acquirenti, gli sforzi per rimuovere l’inventario andranno bene Ciò significa affari più grandi durante le festività natalizie. Per i rivenditori, ciò significherà margini di profitto compressi.

Neil Saunders, amministratore delegato di GlobalData Retail, una società di consulenza, ha affermato che i rivenditori di centri commerciali e altri che vendono abbigliamento, articoli per la casa ed elettronica probabilmente rimarranno in una situazione difficile.

Anche a un prezzo molto più basso, ha detto, i vestiti estivi sono difficili da vendere in inverno. Così sono gli acquisti individuali che molte persone hanno già fatto durante le prime parti della pandemia, come una TV a schermo piatto o un frullatore, ha affermato.

Le scorte in eccesso possono ridurre la tua esperienza di acquisto durante le festività natalizie anche in alcuni negozi. Ad esempio, durante i recenti viaggi nei negozi di Kohl, ha detto, ha avuto difficoltà a manovrare intorno ai corridoi “pieni di blocchi”.

Lauren Hutchinson di Bank of America afferma che le scorte al dettaglio in eccesso aumenteranno le svalutazioni di massa durante le vacanze.

Avere un sacco di cose, anche se scontate, può confondere gli acquirenti che cercano facilità, velocità e convenienza durante l’alta stagione. Può spingerli a concorrenti online come Amazon.

“Molte persone possono entrare nei negozi per guardarsi intorno e possono uscire di nuovo e pensare che non ce la faccio”, ha detto Saunders.

Alcuni analisti si stanno già preparando per la continuazione del mal di testa azionario. La scorsa settimana, la società di ricerca azionaria Evercore ISI ha lanciato un appello di trading tattico negativo su Target prima degli utili, affermando che si aspettava che il rivenditore big-box registrasse una perdita di profitto e osservando che stavano ancora svelando mesi di accumulo di scorte.

La maggior parte delle vendite di Target proviene da beni discrezionali, al contrario di Walmart, che deriva la maggior parte delle sue vendite da generi alimentari.

Le vacanze potrebbero ancora offrire una mano ai rivenditori che si occupano ancora di scorte gonfie, ha affermato Greg Mellish, analista di vendita al dettaglio di Evercore ISI. Gli acquirenti hanno ancora in programma di andare nei negozi e cercare regali, anche Se la previsione delle vacanze è più attenuata.

READ  I dipendenti di Texas Starbucks aiutano gli adolescenti lasciando un biglietto sulla tazza

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews