Il giudice accoglie la richiesta di Donald Trump per un maestro speciale, interrompendo la revisione da parte del governo dei documenti sequestrati di Mar-a-Lago

Nella vittoria di Donald Trump, il giudice Eileen Cannon ha accettato la richiesta del team legale dell’ex presidente di nominare un redattore speciale per rivedere i documenti. Sequestrato durante la perquisizione dell’FBI La sua tenuta di Mar-a-Lago.

La sentenza porrebbe fine a tutti i controlli giurisdizionali degli atti nelle indagini penali.

“Il tribunale autorizza la nomina di un maestro speciale per esaminare i beni sequestrati, soggetti a oggetti e documenti personali e richieste di privilegio avvocato-cliente e/o amministrativo”, ha affermato lunedì il giudice federale nella sua ordinanza. “E, naturalmente insieme a tale nomina, il tribunale ingiunge temporaneamente al governo di rivedere e utilizzare i materiali sequestrati a fini investigativi in ​​attesa della conclusione del riesame del maestro speciale o di un’ulteriore ordinanza del tribunale, coerente con il valore e l’ordine dei procedimenti del maestro speciale. . “

Una veduta aerea della tenuta Mar-a-Lago del presidente Donald Trump a Palm Beach, in Florida, il 10 agosto 2022.

Steve Helper/AP

Il giudice Cannon ha affermato che la nomina non interferirà con le revisioni della classificazione in corso e le valutazioni della sicurezza nazionale condotte dalla comunità dell’intelligence.

“Il governo può continuare a esaminare e utilizzare i materiali sequestrati ai fini della classificazione dell’intelligence e delle valutazioni della sicurezza nazionale”, ha affermato Cannon.

FOTO: Foto dell'FBI di documenti redatti e copertine classificate recuperati da un container nella tenuta dell'ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump in Florida, inclusa in un deposito del Dipartimento di giustizia degli Stati Uniti del 30 agosto 2022.

Una foto dell’FBI di documenti redatti e copertine classificate recuperati da un container nella tenuta dell’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump in Florida è stata inclusa in un deposito del Dipartimento di giustizia degli Stati Uniti del 30 agosto 2022.

Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti tramite Reuters

Il giudice ha tempo fino a venerdì per presentare un elenco congiunto di candidati al master speciale proposti al Dipartimento di Giustizia e al team di Trump, nonché un ordine proposto che delinei i doveri e i limiti del master speciale. Per ora, il giudice Cannon ha detto di essersi riservato un giudizio sull’opportunità che Trump gli restituisca la proprietà sequestrata.

READ  I futures sulle azioni erano piatti mentre Wall Street guardava avanti ai dati chiave sull'inflazione

“Gli Stati Uniti stanno indagando su questo commento e considereranno i prossimi passi appropriati nel contenzioso in corso”. Il portavoce del Dipartimento di Giustizia Anthony Coley ha detto in una dichiarazione lunedì pomeriggio, ma non si sapeva se il Dipartimento di Giustizia avrebbe cercato di appellarsi all’ordine del giudice.

Questa è una storia in crescita. Controlla di nuovo per gli aggiornamenti.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews