Il Dow è sceso di 1.200 punti quando il piano della Fed è svanito

Giovedì le azioni statunitensi sono scese drasticamente nelle prime contrattazioni poiché gli investitori sono più ottimisti al riguardo Azione frenante della Federal Reserve L’economia per combattere l’inflazione elevata da decenni.

Il Dow Jones Industrial Average è sceso di oltre 1.000 punti, o del 3,1%, alle 12:15.

Le vendite sono state più elevate nell’indice Nasdaq, che è pesantemente tecnologico, che è in calo del 5,23% o più di 600 punti. L’ampio S&P 500 è sceso di circa il 4%.

Una vendita brutale ha avuto luogo il giorno dopo il rally delle azioni: il Dow ha chiuso di più. 900 punti in più Gli investitori sono stati incoraggiati dall’annuncio da parte della banca centrale di un aumento dei tassi di interesse di mezzo punto. Tale incremento, seppur superiore al normale, è in linea con le aspettative del mercato.

Le azioni sono aumentate bruscamente dopo che il presidente della banca centrale Jerome Powell ha sottolineato che la banca centrale non aveva considerato 75 punti base o un aumento del tasso di interesse dello 0,75%.

I commenti di Powell che sottostimano il potenziale per un importante aumento dei tassi di interesse hanno innescato un “rialzo di sollievo”, con gli investitori che si sono svegliati questa mattina e hanno detto: “Non siamo migliori di come ci siamo svegliati ieri”, afferma Jack Dollarhide. , CEO di Longbow Asset Management.

La vendita arriva il giorno dopo un “raduno di sollievo” legato ai commenti sull’aumento delle tariffe del presidente della banca centrale Jerome Powell.
Getty Images

“I tassi di interesse sono alti, c’è un’altra guerra in corso in Europa e ci sono ancora interruzioni della catena di approvvigionamento globale, che stanno tutti influenzando l’inflazione. La domanda è: la banca centrale può fermare l’inflazione senza distruggere l’economia? Ora, ci sono molte persone sul recinto”, ha aggiunto Dollarhide. .

READ  Phil Mickelson: Il giocatore di golf si scusa per i commenti sul tour sostenuto dall'Arabia Saudita

Il piano della banca centrale è quello di rendere più costosi i prestiti dopo anni di politica lassista durante l’epidemia di Govt-19.

La banca centrale sta cercando di creare un “atterraggio morbido” per l’economia raffreddando l’inflazione – ha toccato. Aumento dell’8,5% a marzo – Senza influenzare il mercato del lavoro o innescare una recessione.

Commerciante NYSE preoccupato
Il settore tecnologico è stato sottoposto a forti pressioni negli scambi di giovedì.
Getty Images

I rendimenti obbligazionari sono aumentati notevolmente poiché l’indice di riferimento del Tesoro a 10 anni è passato dal 2,914% al 3,09%, il livello più alto dalla fine del 2018. Questo aumento significa che i tassi dei mutui aumenteranno.

L’indice di volatilità CBOE, noto anche come “misurazione della paura” di Wall Street, è salito del 24% a 31,62 punti.

Le preoccupazioni per il duro lavoro della banca centrale si sono aggiunte agli sbalzi esistenti nel mercato, inclusa la rinnovata catena di approvvigionamento dei blocchi COVID-19 in Cina e l’ulteriore interruzione della guerra Russia-Ucraina in corso.

Giovedì i titoli tecnologici che hanno registrato una crescita di successo durante l’epidemia di COVID-19 hanno continuato il loro recente declino.

Le azioni Amazon sono scese del 7%. Meta è in calo di quasi il 7% e Apple è in calo di quasi il 5%.

“Gli investitori stanno cercando di trovare il rating giusto per il mercato azionario più ampio, in particolare il settore tecnologico, poiché la Federal Reserve ritira gli incentivi dall’economia”, ha affermato Zack Stein, chief investment officer di Carbon Collective in California.

Le azioni di Twitter sono aumentate di oltre il 3% dopo che Elon Musk ha annunciato di aver raccolto oltre $ 7 miliardi nel suo sforzo di acquisizione. Ma le azioni di Tesla sono state scambiate al ribasso a seguito di un rapporto pianificato da Musk Ricopre il ruolo di CEO ad interim di Twitter Quando il contratto scade.

READ  Clippers contro. Punteggio pellicani, takeaway: Brandon Ingram guida New Orleans al numero 8 nei playoff NBA

Con fili postali

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews