Il Dow chiude sotto quota 30.000 mentre il rally post-Fed svanisce

Giovedì le criptovalute si sono mescolate, anche se bitcoin ed etere sono riusciti a rimanere al di sopra dei livelli osservati da vicino.

Secondo i dati di Dow Jones Market, il bitcoin è in calo dell’1,5% nel primo pomeriggio a 21.348$ dal prezzo delle 17:00 di ieri, e l’etere è sceso di quasi il 5% a 1.119$.

Altre criptovalute sono andate meglio. Solana è in rialzo del 13%, Cardano del 6% e Dogecoin dell’11%, secondo CoinDesk.

Naim Aslam, capo analista di mercato di AvaTrade, ha affermato che mentre bitcoin ed ether, le due maggiori criptovalute, sono molto più basse, la mossa della Fed di mercoledì ha allentato una certa pressione sulle criptovalute e potrebbe aver stimolato alcuni cacciatori di affari.

Un altro fattore è che entrambi sono vicini ai livelli di prezzo chiave. Bitcoin ed ether questa settimana sono stati scambiati appena sopra i tipi di numeri rotondi che attirano sempre l’attenzione: $ 20.000 per bitcoin e $ 1.000 per ether. Sono stati al di sotto di questi livelli rispettivamente da dicembre 2020 e gennaio 2021. Rimanere al di sopra dei livelli ha portato a qualche speranza che questi prezzi saranno abbastanza bassi da invogliare gli acquirenti e creare un “minimo” e porre fine al sell-off.

Ma nonostante la ricerca di accordi, ha affermato Aslam, il danno al sentimento è stato così grave che $ 20.000 potrebbero non durare a lungo.

“Il prezzo probabilmente continuerà a scendere e probabilmente vedremo offerte più grandi avvicinarsi al livello di prezzo di $ 15.000 ora”, ha affermato.

READ  Turning Point Therapies, Lululemon, RH e altri

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews