Il capitano Brian Robinson Jr. è in condizioni stabili dopo la sparatoria

Sospensione

Un portavoce della polizia metropolitana ha detto che il running back di Washington Brian Robinson Jr. è in condizioni stabili dopo che è stato colpito a colpi di arma da fuoco agli arti inferiori durante un tentativo di furto d’auto o rapina a mano armata a Washington.

Il portavoce, Dustin Sternbeck, ha confermato che la vittima era Robinson e che la sparatoria è avvenuta poco prima delle 18:00 di domenica nell’isolato 1000 di Northeast H Street. Robinson è stato colpito due volte e portato in ospedale per le cure. Non si ritiene che le ferite siano in pericolo di vita.

La polizia sta valutando la possibilità di una rapina a mano armata o di un tentativo di furto d’auto. Hanno detto di aver recuperato l’arma da fuoco nel terreno 700 di North 10th Street – a circa un isolato a sud del luogo della sparatoria – e stavano cercando due giovani con trecce lunghe fino alle spalle. Uno di loro indossava una camicia nera o marrone con facce sorridenti gialle. Non erano immediatamente disponibili ulteriori dettagli.

“Abbiamo appreso che Brian Robinson Jr. è stato vittima di un tentativo di rapina a mano armata o furto d’auto a Washington, DC”, hanno affermato i leader in una dichiarazione domenica notte. “Ha riportato ferite non mortali ed è attualmente in cura in ospedale, dove i funzionari della squadra sono con lui. Ti chiediamo per favore di rispettare la privacy di Brian in questo momento”.

Una persona che ha familiarità con la situazione ha detto che l’allenatore Ron Rivera era tra i capisquadra con Robinson in ospedale. I proprietari del team Daniel e Tanya Snyder, il presidente Jason Wright, il direttore generale Martin Mayhew, il direttore medico Tony Casolaro e il direttore della salute mentale Barbara Roberts erano con Robinson e la sua famiglia.

READ  Elias Theodoro, guerriero veterano e sostenitore della cannabis medica, muore a 34 anni dopo una battaglia contro un cancro al fegato

“Ho appena finito la mia visita [with] Brian”, ha twittato Rivera domenica sera. “È di buon umore e vuole che ringrazi tutti per le parole gentili, le preghiere e il supporto. Vuole che i suoi compagni di squadra sappiano che li apprezza tutti per la sua comunicazione con loro e li ama tutti e tornerà presto per fare ciò che sa fare meglio”.

Robinson, 23 anni, è stato reclutato dai Leader per il terzo round di quest’anno al di fuori dell’Alabama. Ha concluso la sua carriera universitaria al 10° posto nella storia di Crimson Tide con 29 touchdown e 11° con 2.704 yard. È rimasto impressionato dai leader per tutta la stagione, tanto che ci si aspettava che giocasse un ruolo importante in attacco quando la stagione regolare inizierà l’11 settembre.

Primi 53: Visualizza l’elenco dei leader attivi all’avvicinarsi del giorno limite

Il rookie ha viaggiato con i leader Sabato la finale di pre-stagione a Baltimora Ma non ha giocato, insieme ai giocatori della squadra. Durante il tempo di gioco limitato nelle sue prime due partite di pre-stagione, Robinson ha totalizzato 14 take-out per 57 yard e un touchdown, oltre a due catture per 15 yard.

“Bryan è stato fantastico”, ha detto il coordinatore offensivo Scott Turner durante la pre-stagione. “È un ragazzo davvero serio. Il calcio è molto importante per lui. È molto orgoglioso di essere un corridore fisico. … Penso che continuerà anche a migliorare, con più ripetizioni”.

READ  Blocco della MLB: aggiornamenti in tempo reale mentre la MLBPA e i proprietari continuano le trattative prima della scadenza del campionato

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews