Il Berkshire di Warren Buffett domina gli acquisti di azioni e perde 43,8 miliardi di dollari

Berkshire Hathaway di Warren Buffett ha rallentato significativamente i nuovi investimenti nel secondo trimestre dopo la preparazione ritmo lento All’inizio dell’anno, una massiccia svendita nel mercato azionario statunitense ha portato il conglomerato assicurativo-ferroviario a una perdita di 43,8 miliardi di dollari.

Berkshire ha dichiarato sabato che la flessione dei mercati finanziari globali ha gravemente colpito il suo portafoglio azionario, che è sceso a 328 miliardi di dollari dai 391 miliardi di dollari di fine marzo. Le perdite registrate di $ 53 miliardi nei tre mesi fino a giugno hanno superato di gran lunga il trimestre ottimista della sua attività, migliorando la sua redditività.

Il deposito della società presso le autorità di regolamentazione dei titoli statunitensi ha mostrato che i suoi acquisti di nuove azioni sono scesi a circa $ 6,2 miliardi nel primo trimestre, in calo rispetto a Ha speso $ 51,1 miliardi Tra gennaio e marzo – un boom che ha sorpreso gli azionisti del Berkshire. Berkshire ha venduto 2,3 miliardi di dollari di azioni negli ultimi tre mesi.

Berkshire ha anche speso $ 1 miliardo per riacquistare le sue azioni a giugno, una tattica comunemente usata quando Buffett e il suo team di investimento hanno trovato obiettivi meno interessanti sul mercato.

L’investitore 91enne ha notato alla riunione annuale della società a Omaha ad aprile che è probabile che la follia multimiliardaria di acquisti di azioni rallenterà con l’avanzare dell’anno, affermando che l’atmosfera nella sede della società è diventata più “lenta”.

Gli investitori riceveranno un aggiornamento più dettagliato su come cambierà il portafoglio azionario di Berkshire alla fine di questo mese, quando la società e altri gestori di grandi capitali riveleranno i loro investimenti alle autorità di regolamentazione. File separati mostrano che la società ha aumentato la sua partecipazione nella società energetica Occidental Petroleum negli ultimi mesi.

READ  MBTA ha affermato che sta valutando la possibilità di chiudere la linea arancione per 30 giorni per manutenzione

Le enormi disponibilità di liquidità e di tesoreria del Berkshire non sono cambiate molto dalla fine di marzo, scendendo da meno di 1 miliardo di dollari a 105,4 miliardi di dollari.

Mentre l’utile netto è sceso da un utile di 5,5 miliardi di dollari all’inizio dell’anno a una perdita di 43,8 miliardi di dollari, il reddito operativo – che esclude l’aumento e il calo delle posizioni azionarie del Berkshire – è aumentato del 39% a 9,3 miliardi di dollari. Ciò includeva un guadagno legato alla valuta di $ 1,1 miliardi sul suo debito non in dollari.

Il Berkshire è tenuto a includere le fluttuazioni del valore del suo portafoglio di azioni e derivati ​​come parte dei suoi guadagni ogni trimestre, una regola contabile che secondo Buffett potrebbe far sembrare i numeri degli utili della società “estremamente fuorvianti” e volatili.

La perdita è stata di $ 29.754 per azione di Classe A. Contrasta con l’utile per azione di $ 18.488 che la società ha riportato l’anno precedente.

Grafico a linee della performance da inizio anno (%) che mostra che il Berkshire ha sovraperformato il mercato azionario statunitense in generale quest'anno

I risultati del Berkshire vengono analizzati da analisti e investitori alla ricerca di segnali di salute dell’economia statunitense in generale, poiché le sue attività si intersecano con gran parte del cuore industriale e finanziario del paese.

Le pressioni inflazionistiche hanno continuato ad emergere, anche se molte delle sue divisioni sono state in grado di trasferire prezzi più elevati ai clienti. La compagnia ferroviaria BNSF, che Buffett ha descritto come uno dei “quattro giganti” del Berkshire, ha riportato un aumento del 15% delle entrate in quanto supplementi carburante aggiuntivi addebitati ai clienti con volumi di trasporto inferiori compensati. I costi del carburante per BNSF, che ha più di 32.500 miglia di binari ferroviari in 28 stati, sono aumentati di oltre l’80% anno su anno.

READ  La BMW interrompe la produzione in Russia e interrompe le esportazioni nel Paese

L’unità assicurativa di Geico ha registrato una perdita di sottoscrizione ante imposte di $ 487 milioni nel trimestre, un aumento rispetto ai tre mesi precedenti. La divisione ha attribuito la maggiore perdita ai prezzi elevati delle auto nuove e dei ricambi auto che deve pagare quando i suoi clienti vengono coinvolti in incidenti.

Buffett ha dichiarato ad aprile che la società stava vedendo in prima persona gli effetti dell’inflazione, avvertendo che “quasi tutti stanno barando”.

Le società immobiliari del Berkshire, tra cui l’unità abitativa modulare Clayton Homes e il rivenditore di arredamento per la casa Nebraska, hanno offerto suggerimenti su come i consumatori possono rispondere all’aumento dei prezzi e all’aumento dei tassi ipotecari. Le vendite di mobili sono state relativamente piatte, con prezzi in aumento per compensare il calo degli ordini.

Tuttavia, ci sono stati segnali di forza nel mercato immobiliare, con le vendite di nuove case di Clayton in aumento del 9,8% nella prima metà dell’anno. I ricavi della divisione sono aumentati del 28% a 3,4 miliardi di dollari nel secondo trimestre dell’anno precedente.

Il Berkshire ha avvertito che “l’aumento dei tassi di interesse sui mutui rallenterà probabilmente la domanda di nuove costruzioni di case, il che potrebbe avere un impatto negativo sulla nostra attività”. “Siamo anche colpiti negativamente dalle continue interruzioni della catena di approvvigionamento e da significativi aumenti dei costi per molte materie prime e altri input, tra cui energia, spedizione e manodopera”.

Berkshire ha affrontato un potenziale conflitto sollevato durante la riunione annuale della società all’inizio di quest’anno. A giugno, ha speso 870 milioni di dollari per acquistare azioni che il vicepresidente del Berkshire Greg Abel, il successore designato di Buffett, deteneva direttamente nella sua unità di potenza.

READ  I rendimenti obbligazionari salgono, i futures azionari salgono dopo che Powell ha detto che la Fed è pronta a essere più aggressiva

Abel è entrato a far parte dell’azienda nel 2000, quando MidAmerican Energy è stata acquisita dal Berkshire, e ha mantenuto una parte della sua fortuna in quell’attività al posto delle azioni della sua società madre Berkshire.

Le azioni di classe A di Berkshire Hathaway sono scese di circa il 2% quest’anno, superando il calo del 13% nel benchmark S&P 500.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews