I manifestanti della “Freedom Caravan” entrano a Parigi e bloccano il traffico prima di essere dispersi con i gas lacrimogeni

Seguono manifestazioni contro il corridoio francese dei vaccini Covid-19 Carovana canadese della libertà Che ha visto i camionisti protestare contro i mandati dei vaccini, le restrizioni Covid-19 e il governo liberale del primo ministro Justin Trudeau.

Una mappa preparata dagli organizzatori di French Caravan mostrava un piano per i manifestanti di attraversare il paese lungo cinque strade principali verso la città. Evidenzia anche i piani dei manifestanti di dirigersi a nord, a Bruxelles, la capitale del Belgio.

Sabato i manifestanti hanno in gran parte interrotto il traffico attorno all’incrocio dell’Arco di Trionfo, sventolando bandiere francesi dai loro camion e auto.

L’Arco di Trionfo è un comune punto di ingresso nel centro di Parigi alla fine dei famosi Champs-Elysées. Motociclette e piccole auto sono state ancora in grado di aggirare il traffico e un’unità di polizia antisommossa è intervenuta per disperdere i manifestanti.

In risposta al divieto, alcuni manifestanti sono stati dispersi con gas lacrimogeni, secondo CNN BFMTV e M6. Istantanee da BMFTV I poliziotti vengono mostrati mentre lanciano lacrimogeni sugli Champs Elysees.
Alle 15:15 ora locale (9:15 ET), 14 persone sono state arrestate, secondo Dipartimento di Polizia di Parigi. Diverse unità di polizia antisommossa rimangono sugli Champs Elysees.
La polizia di Parigi ha dichiarato in una dichiarazione su Twitter che nessun divieto sarebbe stato tollerato ";  Gli ufficiali stanno attualmente lavorando su ";  disperdere i partecipanti alle proteste vietate "  Vicino agli Champs Elysees.
Traino di camion della polizia Anche le auto per disabili vengono attualmente identificate e rimosse, così come multe e arresti sono in corso nella zona, secondo la direzione della polizia di Parigi. Finora gli ufficiali hanno emesso più di 330 biglietti.
Jerome Rodriguez, ex leader di giacche gialle Il movimento (o i gilet gialli) che di recente si è alleato con la “Freedom Caravan”, tra gli arrestati, Secondo BFMTV.
Parigi e Bruxelles vietano le proteste legate alla Freedom Caravan francese

La polizia di Parigi ha dichiarato in una dichiarazione su Twitter che “nessun blocco sarà tollerato” e che gli agenti stanno attualmente lavorando anche per “disperdere i partecipanti alle proteste vietate” vicino agli Champs-Elysees.

READ  Il fratello di Shireen Abu Akle ha criticato le azioni violente della polizia israeliana al suo funerale

La polizia ha detto di aver già intercettato 500 veicoli a partire da sabato mattina. La polizia ha detto su Twitter che molti sono stati intercettati ai posti di blocco in vari punti di ingresso a Parigi e sugli Champs Elysees. Cinque persone sono state arrestate e le attrezzature sono state confiscate e sono state inflitte multe per il trasporto di una fionda e dispositivi di protezione.

I manifestanti che bloccano una strada pubblica rischiano fino a due anni di carcere e una multa di oltre $ 5.000, Secondo le autorità.

La “Freedom Caravan” canadese è iniziata alla fine di gennaio a Ottawa come obiezione a un mandato sui vaccini che richiederebbe ai conducenti di camion che entrano nel paese di essere completamente vaccinati o di sottoporsi a test e requisiti di quarantena. Altri manifestanti si sono poi uniti alla protesta contro i mandati di mascherine, i blocchi, le restrizioni sugli assembramenti e altre precauzioni per il Covid-19.

Jevan Ravindran della CNN ha contribuito a questo rapporto.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews