I lavoratori di Twitter impazziscono per Elon Musk nei messaggi interni di Slack

Le comunicazioni interne trapelate dai dipendenti di Twitter sui dipendenti risvegliati rivelano disperazione e rabbia per gli sforzi di un mese di Elon Musk per acquisire Twitter.

Musk ha annunciato comprerò L’azienda per 44 miliardi di dollari lunedì. L’accordo conclude una saga lunga un mese iniziata quando Musk ha twittato per la prima volta i sondaggi di opinione e i suoi pensieri sul declino della libertà di parola su Twitter.

I messaggi trapelati sulla piattaforma di comunicazione aziendale Slack rivelano che alcuni dipendenti di Twitter hanno resistito al nuovo proprietario.

Un ingegnere dell’affidabilità del sito che si identifica come una persona non binaria e intersessuale ha scritto: “È fisicamente imbarazzante guardare Elon parlare di libertà di parola”.

“Attraversiamo tutti le cinque fasi del dolore in cicli e i nervi di tutti sono confusi”, ha scritto un ingegnere del software senior che ha definito Musk un “buco” e ha cercato di confortare i suoi colleghi. “Stiamo tutti girando le ruote, inventando scenari peggiori (Trump back! Basta moderazione!). La verità è che [Musk] Non ha parlato di ciò che intende fare in dettaglio al di fuori di dichiarazioni ampie e radicali che possono essere facilmente viste come uno sport da spettacolo iperbolico”.

Un ingegnere video senior ha annunciato ai dipendenti che si sarebbe dimesso: “Non è il posto per dirlo, ma non lavorerò per questa azienda dopo l’acquisizione”.

Un capo ingegnere video ha annunciato che si dimetterà con l’acquisizione di Elon Musk.
Typhoon Coskun/Agenzia Anadolu tramite Getty Images
Elon Musk
Il direttore dell’ingegneria dell’affidabilità ha affermato che le opinioni di Elon Musk sulla libertà di parola sono una “copertura per” Non voglio essere ritenuto responsabile per aver detto o esagerato cose dannose “. “
Agenzia Anadolu tramite Getty Images

Segui avanti e indietro tra diversi dipendenti arrabbiato per la notiziaAlcuni hanno avvertito che le loro connessioni possono essere cercate su Slack. I dipendenti hanno quindi trasferito le loro conversazioni sui loro dispositivi personali utilizzando l’app di chat crittografata Signal.

READ  Nozioni di base sul costo del detentore di bitcoin a breve e lungo termine

La leadership di Twitter sembra prevedere contraccolpi interni e potenziali sabotaggi quando interromperà la capacità dei suoi dipendenti di apportare modifiche alla piattaforma fino a venerdì.

In vista dell’accordo di lunedì, i dipendenti di Twitter hanno respirato per settimane su Slack su Musk e sostengono l’implementazione della moderazione della piattaforma.

Responsabile ingegneria dell’affidabilità Opinioni sul muschio Sulla libertà di espressione “è una copertura per” non voglio essere responsabile di dire o esagerare cose dannose. “

Un altro ingegnere ha scritto che “la censura autodichiarata a volte è semplicemente orribile per le persone che sono in giro e poi la trovano”.[ing] fuori.” Uno stratega dei contenuti senior ha risposto: “E questo non accade abbastanza spesso”.

Questo capo analista dei contenuti, che ha lavorato come attivista politico di sinistra al di fuori di Twitter, ha guidato molte delle conversazioni che erano molto critiche nei confronti di Musk.

“A volte penso che non possa essere così brutto come immagino. Poi vedo qualcosa del genere e dico tutto ‘No, andrà peggio'”, ho scritto in risposta al tweet di Musk la scorsa settimana.

Ma non tutti i dipendenti hanno mantenuto le loro opinioni nelle conversazioni aziendali interne. Alcuni dei commenti più forti contro Musk sono stati pubblicati pubblicamente sugli account Twitter dei dipendenti.

Addison Hoenstein, Software Engineer, ha twittato: “Mi hai chiesto perché acquistare El*nM*sk 9,2% di Tw*tter e ottenere un posto nel consiglio è negativo e spiego perché quello non era il suo obiettivo finale e le cose andranno sicuramente peggiore e potenzialmente pericoloso per la Democrazia e gli Affari Globali”.

Jay Holler, un direttore tecnico, ha twittato più volte all’inizio del mese quando è stato annunciato che Musk avrebbe potuto assumere un ruolo di leadership. “Il problema con elonmusk è che ha costantemente mostrato un modello di comportamento dannoso che colpisce in modo sproporzionato le persone emarginate, quindi forse non gli stiamo dando più potere di quello che ha effettivamente rubato?” Holler in seguito ha twittato: “Ora sono duro”.

Conor CampbellD., un ingegnere front-end non binario, ha risposto direttamente a Musk martedì difendendo la censura di Twitter del Washington Post per i suoi rapporti sul laptop di Hunter Biden poco prima delle elezioni presidenziali del 2020.

Twitter aveva una politica sui documenti che erano stati violati. Abbiamo applicato questa politica su un piano di parità”, ha affermato Campbell. I contenuti del laptop non sono stati violati, come hanno riconosciuto sia il Washington Post che il Times. L’ex CEO di Twitter Jack Dorsey ha affermato che lo era “errore completoAd un’udienza del Congresso l’anno scorso.

Laura GomezTwitter, che guidava la localizzazione dei siti Twitter, ha twittato: “Twitter di proprietà di AM*sk è una delle maggiori minacce alle elezioni del 2022 e del 2024. Siamo entusiasti se ciò accadrà”.

Separatamente su Slack, diversi dipendenti di Twitter hanno ripetutamente sminuito questo giornalista per aver pubblicato screenshot dei tweet pubblicamente disponibili dei loro colleghi. Hanno discusso dei modi in cui credevano che i suoi tweet potessero essere una violazione delle politiche di Twitter.

“Com’è [Ngo] Controllare il buco? Un ingegnere del software ha chiesto di nominare un membro dello staff senior. Diversi membri dello staff hanno usato imprecazioni per riferirsi a questo giornalista prima di ammettere che i tweet non violavano le loro regole. Si sono suggeriti l’un l’altro di rimuovere i riferimenti all’occupazione su Twitter nel loro bios di Twitter.

Sebbene molti dei commenti interni di Slack fossero personalmente critici nei confronti di Musk e delle sue opinioni, alcuni dipendenti non erano arrabbiati e alcuni sono stati licenziati.

“Non so molto di lui, non mi interessa davvero. Vorrei solo che fosse libertà di espressione [the] Massima priorità. Non mi interessa chi la guida. “Soprattutto per le minoranze come me, non avevo assolutamente diritti nel mio paese d’origine”, ha detto una donna del dipartimento di design.

Un altro ingegnere del software ha scritto: “Penso che le nostre politiche siano chiaramente di parte (tutti hanno un pregiudizio) e personalmente mi piacerebbe vedere più equilibrio. IDK se Musk è la persona giusta per farlo, ma l’idea che qualcuno sia meno prevenuto nei confronti le cose verso cui siamo effettivamente prevenuti è qualcosa che lo ami”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews