I futures su azioni scendono dopo che le principali medie hanno registrato due giorni di perdite

I futures sulle azioni sono bassi Gli investitori sono emersi da una giornata turbolenta con rendimenti obbligazionari in aumento e ampi utili societari.

I futures Nasdaq 100 sono scesi dello 0,7%, mentre i future legati al Dow Jones Industrial Average hanno perso 52 punti, ovvero lo 0,17%. I futures S&P 500 sono in calo dello 0,35%.

visto indici Il secondo giorno consecutivo di diapositive durante il normale tradingCon il Dow Jones in calo di 90,22 punti, ovvero dello 0,3%. L’S&P 500 e il Nasdaq Composite sono scesi rispettivamente dello 0,8% e dello 0,6%.

È stata una giornata iniziata su una base migliore per il Dow, che ha raggiunto quasi 400 punti ai massimi della sessione, ma i rendimenti del Tesoro in aumento hanno gettato acqua fredda sulle azioni. Il rendimento dei Treasury a 10 anni è aumentato del 4,239%, un livello che non si vedeva dal 2008.

Ma anche tenendo conto delle perdite di oggi, le medie principali sono ancora in aumento di oltre il 2% per la settimana, guidate dai guadagni di lunedì e martedì, e sono sulla buona strada per la loro migliore settimana dall’inizio di settembre.

Gli utili aziendali sono stati contrastanti. AT&T e IBM È stato tra i titoli a balzare dopo aver superato le stime. Ma Snape e Robert Half sono stati tra coloro che sono scivolati dopo che quelle società hanno riportato risultati al di sotto delle aspettative.

Jimmy Cox, managing partner di Harris Financial Group, ha affermato che il trading di giovedì si adatta a un quadro più ampio di investitori nervosi che prendono decisioni indirette sulla base delle notizie di oggi. Ha affermato che gli investitori si stanno rivolgendo sempre più a strategie a breve termine poiché vedono la Federal Reserve creare un mercato volatile mentre cerca di ridurre l’inflazione aumentando i tassi di interesse.

READ  Il vero accordo sociale di Trump sotto il gran giurì

“I mercati sono alla ricerca di ogni segno che i dati sull’inflazione si stiano muovendo in modo tale da consentire alla Fed di abbassare il ritmo sui tassi di interesse, ignorando sostanzialmente oratori e conservatori, ignorando sostanzialmente tutto ciò che la Fed dice”, ha affermato Cox.

“Lascia il posto a un trading molto volatile perché le persone sono felici e aspettano solo un segnale che la pausa si sta avvicinando”, ha detto. “È un brutto modo di fare trading e comporta molta volatilità”.

Gli investitori guarderanno i guadagni prima del campanello di Verizon mentre la stagione dei rapporti aziendali continua.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews