I driver OpenGL riscritti rendono le GPU AMD “fino al 72%” più veloci in alcune applicazioni professionali

AMD

La maggior parte degli sforzi di sviluppo dei driver grafici in questi giorni, che si parli di Nvidia, Intel o AMD, si concentrano su nuove API come DirectX 12 o Vulkan, Tecniche di aggiornamento sempre più avanzatee miglioramenti specifici per le nuove versioni di giochi. Ma quest’anno, AMD si è concentrata anche su un’area problematica obsoleta per i suoi driver grafici: le prestazioni OpenGL.

Durante l’estate, AMD ha rilasciato un driver OpenGL riscritto che avrebbe affermato aumento delle prestazioni Maine Craft Fino al 79 percento (prova indipendente Ho anche riscontrato guadagni in altri giochi e standard OpenGL, anche se non sempre nella stessa misura). Ora gli stessi miglioramenti arrivano ai driver GPU ufficiali certificati AMD per le loro schede workstation della serie Radeon Pro, fornendo miglioramenti significativi per applicazioni professionali come Solidworks e Autodesk Maya.

“Software AMD: driver PRO Edition 22.Q3 testato e approvato da Dell, HP e Lenovo per la stabilità e disponibile tramite i download dei loro driver”, l’azienda Ha scritto nel suo post sul blog. “AMD continua a collaborare con gli sviluppatori di software per certificare i driver più recenti”.

AMD afferma che il driver OpenGL riscrive i driver GPU professionali 22.Q3 che apporteranno vantaggi significativi alle applicazioni professionali che si basano su API grafiche legacy.
Ingrandisci / AMD afferma che il driver OpenGL riscrive i driver GPU professionali 22.Q3 che apporteranno vantaggi significativi alle applicazioni professionali che si basano su API grafiche legacy.

AMD

Con una GPU per workstation Radeon Pro W6800, AMD afferma che i nuovi driver possono migliorare le velocità di visualizzazione Solidworks fino al 52 o 28 percento rispettivamente con risoluzioni 4K e 1080p. Le prestazioni di Autodesk Maya sono aumentate del 34% a 4K o del 72% alla risoluzione predefinita. La quantità di miglioramenti varia in base all’applicazione e alla GPU, ma i test AMD mostrano miglioramenti significativi e coerenti su tutta la linea sulle GPU Radeon Pro W6800, W6600 e W6400, miglioramenti che secondo AMD aiuteranno queste GPU a superare GPU Nvidia simili. A5000, A2000 e Nvidia T600.

READ  La linea iPhone 14 non avrà il supporto SIM fisico

Un elenco completo delle GPU Radeon Pro Series compatibili è disponibile in formato . 22.T3 Note sulla versione del driver; Oltre alle schede desktop, il driver è compatibile con le GPU mobili in un’ampia gamma di laptop Dell, HP, Lenovo e Panasonic. AMD non ha mostrato alcun numero di prestazioni per le GPU Radeon Pro precedenti alla serie 6000, anche se si presume che tutte le GPU supportate dai nuovi driver vedranno almeno qualche vantaggio.

L’API OpenGL è obsoleta, ma è ancora utilizzata in modo relativamente ampio tra i giochi più vecchi (la versione PC di Minecraft è un esempio notevole), nelle applicazioni professionali e come backend per emulatori di console di gioco, tra gli altri posti. anche AMD Ha riscritto i driver DirectX 11 all’inizio di quest’annosebbene i guadagni in termini di prestazioni nella maggior parte dei giochi siano stati Generalmente molto più piccolo Uno dei miglioramenti forniti dai nuovi driver OpenGL.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews