I dipendenti di Texas Starbucks aiutano gli adolescenti lasciando un biglietto sulla tazza

La madre della ragazza ha detto che il barista di Starbucks in Texas aveva paura che un’adolescente fosse in pericolo ed è venuta in suo soccorso scrivendo una lettera su una tazza per dargliela.

Brandi Slim Roberson ha elogiato la dipendente per essere intervenuta quando un uomo che non conosceva mentre studiava da sola in una sede di Corpus Christi si è avvicinato a sua figlia di 18 anni.

“Io sospetto [the man] Era molto rumoroso e vivace, sai. Non l’ha intimidita”, Roberson disse News4 Antonio.

Ma il cameriere è venuto e ha dato da bere alla studentessa delle superiori, dicendole che era “cioccolata calda extra che qualcuno si è dimenticato di prendere”.

Sulla tazza il dipendente ha scritto un messaggio dicendo: “Stai bene? Vuoi che interveniamo? Se lo fai, togli il coperchio dalla tazza”.

“Ha alzato lo sguardo e tutto lo staff la stava fissando, pronto ad aiutare. Sono rimasto commosso da questo”, ha detto Roberson alla stazione di notizie.

Roberson ha detto che sua figlia non aveva bisogno del coinvolgimento del personale, ma ha fatto sapere allo staff che stava bene.

Un ragazzo che non conosceva quando studiava da sola si avvicina a una ragazza di 18 anni.
Budrul Chukrut / SOPA Images / LightRocket tramite Getty Images

Roberson ha scritto: “Quanto sono grato per le persone che cercano altre persone”. In un post su Facebook. “Ha detto che l’intera squadra la stava guardando per il resto del tempo in cui era lì”.

La madre ha detto che spera che altre aziende formino i propri dipendenti a fare lo stesso.

“Un ottimo esempio per gli altri e per altre aziende”, ha detto Roberson alla stazione. “Non so se Starbucks addestra i baristi in quel modo, ma se lo fanno, bravo! Se non lo fanno, mio ​​Dio, prendi nota, sai, di quella troupe.”

READ  15 posti peggiori in cui possedere una casa se vuoi aumentarne il valore

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews