Gli Steelers hanno assunto Brian Flores come assistente nel bel mezzo del suo caso NFL

I Giants hanno affermato che le affermazioni di Flores erano “inquietanti e semplicemente false” e hanno affermato di avere “prove conclusive e obiettive” che la decisione della squadra non era stata presa fino al giorno dopo l’intervista di Flores.

Flores ha anche detto nel suo caso di essersi seduto per una falsa intervista con i Broncos nel 2019, dicendo che la dichiarazione dei Broncos era “clamorosamente sbagliata”. Inoltre, Stephen Rose, il proprietario dei Dolphins, è accusato di aver fatto pressioni sulle persone affinché perdano le partite per ottenere più selezioni al draft nella stagione 2019 e di aver pagato $ 100.000 per ogni sconfitta. Rose ha definito le sue affermazioni “false, maligne e calunniose”.

READ  China Eastern Airlines ha confermato che un Boeing 737 si è schiantato con 132 persone a bordo nel Guangxi.

Quattro giorni dopo la dichiarazione iniziale della Lega secondo cui il caso di Flores non era ammissibile, il commissario Roger Coodell ha inviato una nota a tutti i 32 comitati promettendo di non aspettare una soluzione al caso per rivalutare e rivalutare i suoi principi di diversità, uguaglianza e inclusione . Koodle ha detto che la NFL avrebbe riesaminato le affermazioni di Floris secondo cui Ross aveva perso le partite “in modo completo e indipendente”.

La NFL, il 60 percento dei giocatori in campionato sono neri, e attualmente ha tre allenatori neri: Tomlin, Mike McDonnell dei Dolphins, multietnico e Lowe Smith dei texani. Della NFL Regola di Rooney, Gruppi costituiti nel 2003 per intervistare candidati non bianchi e/o donne per posizioni dirigenziali e dirigenziali, dal nome di Don Rooney, il fondatore dell’azienda Steelers e della sua stessa famiglia. Flores ha scritto nel suo caso che questa disposizione potrebbe essere ben intenzionata, “è chiaro che la regola di Rooney non si applicava”.

Flores ha giocato come linebacker e difensore al Boston College, e uno dei ruoli che ha interpretato durante i suoi 11 anni di mandato con i New England Patriots è stato quello di addestrare i linebacker, mentre allo stesso tempo è diventato un giocatore difensivo.

A Pittsburgh, sostituirà Keith Butler come coordinatore difensivo della squadra con Daryl Austin all’inizio di questo mese. Austin era uno degli allenatori neri menzionati nel suo caso.

All’inizio di questo mese, ha detto l’agente di Austin Eric Mets Associated Press Austin ha ricevuto una falsa intervista con i Lions nel 2018, quando la squadra ha cercato di riempire il suo capo allenatore per soddisfare il destino di Rooney, che alla fine è andato a Matt Patricia.

READ  Biden impone le prime sanzioni al programma di armi della Corea del Nord dopo i test missilistici

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews