Fortnite raccoglie 100 milioni di dollari per l’Ucraina in nove giorni

Quando Epic Games ha originariamente annunciato che avrebbe raccolto fondi per il popolo ucraino donando i proventi delle vendite di Fortnite, molti hanno pensato che avrebbero finito per raccogliere enormi somme di denaro. Ora, con poco più di una settimana alle spalle, hanno raggiunto un’altra impresa impressionante.

Epic Games possiede Pubblicizza su Twitter Ha raccolto 100 milioni di dollari per gli ucraini colpiti dall’ultima invasione russa, un numero che supera di gran lunga il precedente risultato dell’azienda. Il 22 marzo, circa due giorni dopo l’inizio della campagna di donazioni, l’azienda ha riferito di averlo fatto Raccogliendo 50 milioni di dollari.

Con l’inizio del terzo capitolo, la seconda stagione, lo sviluppatore Annunciato Epic Games Tutti i proventi di Fortnite saranno donati a quattro organizzazioni nel tentativo di aiutare a raccogliere fondi per l’Ucraina. Ora, la società ha anche confermato che farà una donazione anche a World Central Kitchen, oltre ad altre organizzazioni precedentemente annunciate.

La campagna durerà fino al 3 aprile, il che significa che manca solo una settimana prima della data di fine. Anche Xbox si è unita a Epic In ottemperanza, ha confermato che tutti i proventi degli acquisti di Fortnite sul Microsoft Store saranno devoluti anche all’Ucraina.

Con tutto questo tempo rimasto, non c’è dubbio che Epic continuerà a raccogliere più soldi. La società ha confermato oggi che presenterà un file La modalità “nessuna build” nel gioco è permanenteinsieme alle modalità di gioco standard, il che significa che tutti i nuovi giocatori acquisiti all’inizio della stagione potrebbero rimanere ancora un po’ più a lungo.

READ  Apple guadagna 5 miliardi di sterline in più non fornendo caricabatterie e auricolari con i suoi nuovi iPhone

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews