Elon Musk flirta con Twitter, presenta una domanda riconvenzionale in una battaglia legale

Elon Musk ha intentato una contro-querela contro Twitter venerdì, intensificando la sua battaglia legale con la società di social media per l’abbandono di un accordo da 44 miliardi di dollari per acquisire il sito.

La causa di 164 pagine è stata depositata sotto sigillo prima della scadenza del giudice delle 17:00, quindi il suo contenuto non era immediatamente visibile al pubblico. Secondo le regole del tribunale, una versione parzialmente rivista potrebbe essere disponibile la prossima settimana.

la posta Ho parlato per la prima volta dei piani di Musk alla contro-querela, che è stata depositata presso la Corte del Delaware.

“Ho esaminato le controdeduzioni e ho affermato che l’ordine in esse contenuto in termini di azioni e azioni mie è vero, e nella misura in cui si riferisce alle azioni e alle azioni di chiunque altro, credo che siano vere”, ha affermato uno dei compagni al deposito firmato da Musk.

Le azioni di Twitter sono scese dello 0,3% al telegiornale.

Il portavoce di Twitter Brian Polyakov ha rifiutato di commentare la domanda riconvenzionale.

JB Heaton, un ricercatore di investimenti ed ex avvocato della società, ha detto a The Post che l’anti-querela di Musk è stata probabilmente archiviata sotto sigillo perché includeva informazioni condivise da Twitter con Musk in base a un accordo di riservatezza o altre restrizioni.

Heaton ha detto che era quasi certo che includessero i fatti che avevano sotto l’aspettativa di riservatezza da Twitter.

Twitter vuole costringere Elon Musk a portare avanti il ​​suo accordo per acquistare il sito per 44 miliardi di dollari.
Reuters

Secondo Heaton, il giudice del tribunale distrettuale del Delaware Kathleen McCormick avrà probabilmente le parti d’accordo su una versione parzialmente rivista che potrebbe essere rilasciata al pubblico entro una settimana.

READ  Futures Dow: il rally del mercato raggiunge un test importante; Ecco cosa fare ora

Il giornale di Wall Street menzionato L’abito da cacciatore di metri include un riferimento a una famosa citazione di Warren Buffett: “Solo quando la marea si abbassa scopri chi ha nuotato nudo”.

La citazione è un chiaro riferimento all’accusa di Musk secondo cui Twitter ha nascosto un problema con un account falso, secondo il quotidiano.

Elon Musk Twitter
Elon Musk afferma di essere preoccupato per gli account falsi su Twitter.
Bloomberg tramite Getty Images

La notizia arriva mentre Musk e Twitter si preparano per un imminente processo nella causa del sito di social networking contro Kotb per aver rinnegato l’accordo di acquisizione da 44 miliardi di dollari.

Twitter vuole costringere Musk a portare avanti il ​​suo accordo originale per acquistare il sito a $ 54,20 per azione, mentre Musk vuole andarsene Dall’affare perché presumibilmente Preoccupazioni per account falsi.

In un’udienza la scorsa settimana, McCormick ha accettato la richiesta di Twitter di un processo accelerato E venerdì, lei Finalizzazione dei piani di prova di cinque giorni A partire dal 17 ottobre.

Gli avvocati di Musk volevano che il processo iniziasse entro febbraio 2023, sostenendo che il suo team aveva bisogno di più tempo per indagare sugli account falsi sul sito.

“Più a lungo l’accordo di fusione rimane nel limbo, maggiore è la nuvola di incertezza sulla società”, ha affermato McCormick dopo l’approvazione della richiesta di processo accelerato su Twitter.

Twitter sta cercando di costringere Musk ad andare avanti con il suo accordo per acquistare la società per $ 54,20 per azione, ma venerdì le azioni della società sono state scambiate a $ 41,50 nel mercato post-vendita, indicando che gli investitori sono scettici sul fatto che la società prevarrà.

READ  L'S&P 500 torna nel territorio del mercato ribassista; Continuazione delle vendite in borsa

Lo hanno detto molti analisti legali Twitter ha una forte argomentazione contro l’uomo più ricco del mondo, ma i tribunali del Delaware potrebbero non essere inclini a costringere Musk ad assumere una posizione che non desidera. In alternativa, la società può accettare un prezzo di acquisto inferiore o raggiungere un accordo con Musk.

Musk inizialmente ha detto di essersi ritirato dall’accordo l’8 luglio, accusando Twitter di aver violato l’accordo di fusione ingannandolo sul numero di account falsi sul sito.

Giorni dopo è stata intentata una causa contro TwitterDescrivendo l’account falso come una distrazione, ha detto che Musk era vincolato dal contratto di fusione a chiudere l’accordo al prezzo concordato.

con filo

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews