Drake Jackson torna agli allenamenti dei 49ers dopo due giorni di bruciore alla spalla

SANTA CLARA — Drake Jackson è tornato agli allenamenti di squadra in un allenamento di 49er domenica, che non è stata una sorpresa per il rookie passante.

Jackson ha lasciato l’apertura della stagione 49 All’inizio del primo tempo venerdì sera al Levi Stadium. Mentre stava inseguendo il quarterback dei Green Bay Packers Jordan Love a bordo campo, il rookie è atterrato goffamente sulla sua spalla.

Dopo il match, Kyle Shanahan lo ha condiviso Jackson aveva a che fare con la puntura Lo ha confermato sabato l’allenatore dopo diversi test. Il produttore della USC è tornato in campo per un allenamento leggero e sfoderato il giorno successivo.

“[I was] Jackson ha detto domenica. “Volevo tornare a giocare, quindi sapevo che tutto sarebbe andato bene alla fine della giornata. [The shoulder] Mi sento felice, lo mangio solo giorno dopo giorno”.

Nel breve periodo di Jackson in campo, ha avuto un impatto decisivo sul gioco, mettendo pressione su Lowe più volte di seguito. Il coordinatore della difesa DeMeco Ryans era soddisfatto della prestazione del rookie, ma ha sottolineato che c’erano ancora cose su cui l’attaccante di passaggio doveva lavorare.

“Drake ha fatto alcune cose buone che si traducono nelle nostre partite vincenti”, ha detto Ryans. “Lo sforzo, l’attacco al braccio che lancia, queste cose si traducono in noi vittorie di partite. Ci aspettiamo di più da lui. È stata una buona prima uscita, sto ancora imparando e sto ancora crescendo”.

Jackson ha mantenuto la sua promessa di essere una spugna quando si tratta di imparare dai veterani, sottolineando che Nick Bossa e Trent Williams sono stati una grande risorsa. Il novizio non ha paura di fare domande a nessuno dei suoi compagni di squadra nelle riunioni o nel campo di allenamento.

READ  David Ojabo è stato selezionato dai Baltimore Ravens nel secondo round del Draft NFL esattamente 6 settimane dopo essersi infortunato al garretto.

A 260 libbre, Jackson è tornato al peso che trovava più comodo da suonare. Il giovane attaccante di passaggio ha detto che gli è mancato giocare con quel peso ed è ancora in grado di muoversi nel modo necessario per entrare nella zona di difesa e influenzare il gioco.

Imparentato: Jackson cattura l’attenzione di Trent Williams durante il campo di addestramento

Nel complesso, Jackson sa di avere il lavoro da fare per migliorare ed essere il più coerente possibile sul campo. Ha condiviso che giocare per tutta la serie di vittorie è un’enorme possibilità e sfida, ma soprattutto è semplicemente felice di essere tornato in campo.

“Amico, l’ho adorato”, ha detto Jackson. “Ero pazzo di essere lì, solo essere nella NFL è stato in grado di essere in campo. Mi sentivo bene, mi sentivo come se fossi tornato. “

Scarica e segui 49ers Talk Podcast

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews