Doug Williams non supporterà il Grambling Show di Hugh Jackson con Art Barrels nello staff



Getty Images

Prima di diventare un MVP del Super Bowl XXII, Doug Williams era il quarterback di Grambling. Dopo la sua carriera nella NFL, Williams è diventato il capo allenatore di Grambling. Ma ora Williams dice che non può sostenere la sua alma mater.

Questo perché il nuovo allenatore di Grambling, l’ex allenatore di Brown e Raiders Hugh Jackson, ha assunto Art Brills come coordinatore offensivo, dando a Brills il suo primo lavoro di allenatore al college da quando Baylor lo ha licenziato per aver gestito le accuse di aggressione sessuale contro i giocatori di Baylor.

Williams, che ora lavora nel front office dei leader di Washington, ha detto Washington Post Non vede perché Grambling assumerebbe il Braille quando nessun’altra scuola lo farebbe.

“Non conosco Art Brills; non l’ho mai incontrato in vita mia”, ha detto Williams. “Ma la situazione, Nessun altro lo userà Per qualsiasi ragione. Non so perché sia ​​stato Grambling State ad assumerlo, quindi non sono affatto un fan”.

Alla domanda se avrebbe continuato a sostenere la squadra di football di Grambling, Williams ha detto: “Oh, no. Non posso farlo. No no no. Se li sostengo, lo perdono”.

Grambling ha assunto Jackson come suo capo allenatore a dicembre. È il primo lavoro di Jackson come capo allenatore da quando è stato licenziato dopo un periodo di 3-36-1 a Cleveland.



READ  Le Paralimpiadi Invernali inizieranno a Pechino dopo l'esclusione di Russia e Bielorussia

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews